Recensione Acer Chromebook Spin 513: produttività mobile basata su ARM

Recensioni

Condividere:

Acer Chromebook Spin 513 è un 2-in-1 incentrato sulla produttività, creato per i lavoratori mobili. È alimentato da un processore ARM, che lo rende super leggero e portatile. La durata della batteria è impressionante e il display è nitido e chiaro. La tastiera e il trackpad sono entrambi eccellenti e la qualità costruttiva complessiva è di prim'ordine. Nel complesso, l'Acer Chromebook Spin 513 è un'ottima scelta per i lavoratori mobili che necessitano di un 2-in-1 leggero e portatile ricco di funzionalità.



Quando si parla di fantastici Chromebook negli ultimi anni, viene sempre in mente la serie Acer Chromebook Spin. Nello specifico, i modelli da 13 pollici sono stati eccezionali. Questo ultimo Chromebook Spin 513 mantiene quasi tutto eccezionale dei precedenti modelli Spin da 13 pollici come lo Spin 713, ma ha alcuni trucchi da aggiungere al mix, rendendolo facilmente uno dei Chromebook più avvincenti sul mercato in questo momento .

Tornando indietro di qualche anno, il primissimo Acer Chromebook Spin 713 era un po' troppo costoso, ma è stato il primo vero tentativo di Acer di realizzare un Chromebook più premium. Quel dispositivo ha introdotto l'ormai famoso schermo QHD 3: 2 da 13,5 pollici di Acer nello spazio ChromeOS e con ogni versione successiva, hanno solo migliorato la formula ogni anno che passa. Altre due iterazioni sono andate e venute dal Chromebook Spin 713 e con ogni evoluzione è stato un dispositivo migliore.

Quest'anno, Acer sembra muoversi in una direzione leggermente diversa, apportando i tocchi più esclusivi Spin 714 recentemente annunciato e lasciando l'aspetto e la sensazione legacy dello Spin 713 per il dispositivo di cui stiamo parlando oggi: Chromebook Spin 513 . Non lasciarti ingannare da quel 5 nel numero di modello, perché questo Chromebook si sente altrettanto bene dello Spin 713 che molti utenti hanno conosciuto e amato. E sebbene sia già fantastico, ci sono alcune differenze chiave che mi fanno apprezzare questo ultimo Spin un po 'meglio rispetto ai suoi predecessori.

Un corpo più sottile e leggero

Iniziamo con le parti esterne. Se hai mai maneggiato uno Spin 713, sai cosa aspettarti, qui. Questa cosa è Acer in tutto e per tutto, ma in tutti i modi giusti. Il coperchio e la base sono entrambi in alluminio, solidi e hanno un'ottima sfumatura di grigio scuro. La combinazione del colore e il bordo smussato del coperchio fanno sembrare le cose lisce e il fattore di forma sottile e leggero rende un laptop complessivamente moderno e attraente. Questa cosa ha uno spessore di soli 16 mm e solo 2,8 libbre, quindi la portabilità è elevata anche con l'ampio display di cui parleremo un po 'più avanti nella pagina. Anche con tutta quella sottigliezza e leggerezza, Acer è comunque riuscita a inserire anche qui un sollevamento del coperchio con un solo dito, anche se questo è un compito super complicato su un convertibile con quelle cerniere a 360 gradi. È un bel tocco e, nel complesso, questo Chromebook è ben fatto e lo senti immediatamente.

Alla natura snella dello Spin 513 si aggiunge il fatto che non abbiamo porte per ventole all'esterno dello chassis. Ci sono porte per altoparlanti lungo la parte inferiore e un array di porte piuttosto standard sui lati, ma senza le griglie delle ventole sul retro e sul fondo di questo Chromebook, le cose sembrano semplicemente più strette e coese.

Quelle porte che ho citato includono una USB di tipo C su entrambi i lati e una singola USB di tipo A sul bordo sinistro. Tutti e tre sono USB 3.2 e sono inclusi anche uno slot per schede microSD e un jack per cuffie/microfono. Sebbene non sia la selezione di porte più robusta di sempre, è un buon array per un Chromebook sottile, leggero e altamente portatile.

Tonnellate di funzionalità anche all'interno

Una volta aperto quel coperchio, c'è molto da apprezzare. In particolare, lo schermo è della stessa brillante classe di display che abbiamo visto in passato sugli altri modelli Spin 713. È 13,5 pollici, risoluzione 2256 × 1504 e molto luminoso a 360 nit. I colori sono incisivi con una copertura SRGB al 100%, gli angoli di visualizzazione sono fantastici e, come ho detto ogni volta che Acer utilizza questo tipo di pannello, adoro questo layout in un Chromebook. È nitido, vivido, luminoso e con le proporzioni 3:2, lo schermo sembra enorme pur rimanendo altamente portatile.

Inoltre, Acer ha incluso il supporto della penna USI su questo, ed è davvero ben eseguito. Forse ciò è dovuto al fatto che questo stesso schermo è stato utilizzato in alcuni Chromebook precedenti nel corso degli anni, ma prendere appunti con Cursive su questo dispositivo è fantastico. Anche se vorrei che fosse inclusa una penna stivata, tutte le penne USI che abbiamo provato hanno funzionato abbastanza bene e finché ne avrai una in giro, sarai a posto.

Sotto quello schermo stellare c'è probabilmente l'unica parte mediocre di questo Chromebook: la tastiera. È retroilluminato e va bene. Ma Acer ha fotogrammi chiave migliori su altri dispositivi, e questo è un fermo 'meh' nel mio libro. Sebbene non sia in alcun modo un rompicapo, questo è chiaramente uno dei luoghi in cui Acer si è sbarazzata di qualche dollaro e in cui questo Chromebook si sente un po 'più a suo agio con un titolo della serie 500 rispetto a uno della serie 700 .

Sotto quella tastiera c'è un trackpad di vetro solido, grande che è quanto di meglio si possa ottenere. Il clic è perfetto, la superficie è liscia e tutti i gesti che desideri eseguire vengono eseguiti con facilità. L'unico vero detrattore qui è il fatto che il telaio che circonda la tastiera e il trackpad è di plastica, anche se non è una sensazione economica. Sembra letteralmente lo stesso identico materiale che Acer ha utilizzato sullo Spin 713 negli ultimi anni e, combinato con la base e il coperchio in alluminio, non ci sono problemi di rigidità, quindi generalmente sono d'accordo.

Fotocamera e altoparlanti

Più che mai, ora dobbiamo pensare a come questi dispositivi gestiscono le videochiamate. Sebbene amiamo vedere fotocamere migliori nei Chromebook, la verità è che la maggior parte delle chat video avviene a 720p, quindi il trucco migliore è avere una fotocamera in grado di gestire l'illuminazione difficile. Mentre la webcam a 720p sullo Spin 513 sembra sgranata grazie alla bassa risoluzione, la combinazione di Temporal Noise Reduction di Acer e una lente di vetro blu sembra fare la differenza, qui. Con la maggior parte delle webcam Chromebook di fascia bassa, le immagini spente sono la norma, ma lo Spin 513 ha svolto un lavoro molto migliore della maggior parte con condizioni di illuminazione difficili.

I microfoni funzionano bene - la maggior parte dei Chromebook è eccezionale in questi giorni - ma gli altoparlanti non sono l'ideale. Sono a fuoco basso e un po 'sottili. Ti faranno passare una chiamata senza problemi, ma non vorrai ascoltare musica o recuperare l'ultimo episodio del tuo programma preferito senza togliere le cuffie.

La star dello spettacolo è sotto il cofano

Infine, arriviamo alla vera star dello spettacolo nello Spin 513: il MediaTek Kompanio 1380 sotto il cofano. Questo è il primo nel suo genere e di gran lunga il processore ARM più potente che sia mai stato inserito in un Chromebook. E lascia che te lo dica: si vede. Con punteggi di riferimento che competono con quelli dell'Intel Core i3 di decima generazione (35.500 su Octane e 87 su Speedometer 2.0), questo chip ARM è abbastanza veloce. Usandolo quotidianamente, non ho mai dovuto considerare il fatto che stavo usando un processore non Intel non raffreddato. Ha volato attraverso tutto ciò che potevo lanciargli contro e ha giocato molto, molto bene ai giochi Android.

I vantaggi di ARM vanno oltre le prestazioni e, con questo chip all'interno, il Chromebook Spin 513 raggiunge facilmente le 10 ore di utilizzo pubblicizzate. È abbastanza per affrontare qualsiasi giornata di lavoro e anche di più, anche con quel display ad alta risoluzione. Sebbene questi non siano numeri selvaggi, è impressionante che tu possa ottenere queste prestazioni con questo display senza ventole in un fattore di forma così sottile/leggero. Questo è tutto grazie all'architettura ARM e adoro ciò che Acer e MediaTek ci stanno facendo in questi giorni.

Insieme a quel SoC abbiamo 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna eMMC e una solida connettività con Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.2. La combinazione ha reso senza dubbio le prestazioni più robuste che abbiamo mai visto in un Chromebook basato su ARM di gran lunga, e mi piace vederlo. Sono stato persino in grado di inserire due schermi QHD aggiuntivi accanto al display integrato, quindi anche la produttività non è un problema.

Quindi, quando combini tutto questo in un unico pacchetto per un prezzo consigliato di $ 614,99 e aggiornamenti regolari fino a giugno 2029, capisci subito perché ritengo che questo sia uno dei Chromebook più avvincenti disponibili in questo momento. Ottieni una grande mobilità dallo chassis sottile/leggero e un'elevata produttività con l'ampio schermo e la potenza sotto il cofano. Con la capacità di durare tutto il giorno con una carica, convertirsi in modalità tablet e stand e fare tutto senza emettere alcun suono, posso vedere lo Spin 513 adattarsi a molti flussi di lavoro degli utenti nei prossimi mesi. Ho altri Chromebook da recensire per la prossima parte, ma posso assicurarti che l'Acer Chromebook Spin 513 è in cima alla mia lista di dispositivi che saranno nel mio zaino la prossima volta che le cose si sistemeranno nel mio programma di revisione. Acquista l'Acer Chromebook Spin 513 su Chrome Shop

Condividi Con I Tuoi Amici :