La modalità Ambient sui Chromebook ora ha widget orologio e meteo simili a Chromecast

Notizia

Condividere:

Se sei come me, ami il tuo Chromebook. Ma una cosa che è sempre stata un po' carente è la capacità di vedere informazioni utili a colpo d'occhio, come l'ora e il meteo. Bene, buone notizie: la modalità Ambient sui Chromebook ora ha widget orologio e meteo simili a Chromecast. Questi nuovi widget sono disponibili su tutti i Chromebook con Chrome OS 75 o versioni successive. Per abilitarli, vai su Impostazioni > Personalizzazione > Sfondo e seleziona 'Modalità ambiente'. Quindi, scegli quali widget vuoi vedere e personalizza il loro aspetto a tuo piacimento. Con questi nuovi widget puoi finalmente avere tutte le informazioni di cui hai bisogno a portata di mano. Quindi vai avanti e provali: penso che scoprirai che rendono l'utilizzo del tuo Chromebook ancora più piacevole!



Ambient Mode per Chrome OS è stato un lungo processo di sviluppo. Dopotutto, abbiamo iniziato a discutere di questa nuova funzionalità in arrivo nel lontano luglio del 2019, quindi è stato sul radar per quasi un anno a questo punto. Il concetto è piuttosto semplice, dando ai Chromebook una schermata di blocco che sembra un po' più simile a quella che vediamo su Chromecast, Android TV e telefoni Android (i dispositivi con Ambient Display) a questo punto. Con poche informazioni visibili a colpo d'occhio, la tua schermata di blocco può diventare molto più utile di un semplice luogo da cui effettuare l'accesso.

Finora, Ambient Mode su Chrome OS non è stato poi così utile o ben dimostrato. Invece, il flag per la funzione ha attivato solo una presentazione di foto casuali sul desktop quando il dispositivo è bloccato. Bello da vedere? Credo. Utile? Nemmeno un po. Anche se non possiamo essere duri con una funzionalità che tecnicamente non è stata lanciata, la mancanza di movimento su di essa negli ultimi mesi l'ha sicuramente spostata in uno stato di back-burner. Abbiamo avuto indizi sul fatto che il supporto dei widget fosse in arrivo per la modalità Ambient su Chrome OS, ma fino ad ora, l'unica funzionalità rivolta agli utenti che abbiamo visto in gioco è il possibilità di utilizzare Google Foto come sorgente della presentazione: ma anche quella funzione è a metà e per ora manca di qualsiasi tipo di personalizzazione.

Quello che stiamo vedendo nel Developer Channel di Chrome OS 85, tuttavia, è il primo vero passo avanti nell'interfaccia utente per la modalità Ambient che abbiamo visto da quando è apparsa per la prima volta la funzione lockscreen. Quando si attiva la bandiera a questo punto in Chrome OS 85, il supporto di Google Foto funziona immediatamente (ancora senza opzioni di personalizzazione) e quando viene attivata la schermata di blocco, vengono visualizzati due nuovi widget nella parte in basso a sinistra dello schermo: un orologio e le previsioni del tempo.

Se hai visto la schermata iniziale di base su un Chromecast o la schermata di sospensione nativa di Android TV, acquisirai immediatamente familiarità con l'aspetto che Google sta cercando. Per ora, ha bisogno di un po' di lavoro poiché i widget sono posizionati proprio sopra i pulsanti di spegnimento e disconnessione. È a tutti gli effetti ancora un work in progress, ma è comunque un progresso. Se questo porta a piccoli contenuti snack sulla schermata di blocco come le notifiche del calendario o altre azioni simili a Nest Hub, penso che questo potrebbe finire per essere utile in una manciata di modi. Continuo a pensare che un piccolo dock per qualcosa come il Lenovo Chromebook Duet sarebbe follemente utile una volta che questa modalità ambientale sarà completamente realizzata. Un piccolo tablet economico potrebbe svolgere il doppio ruolo di Smart Display quando non è necessario se disponesse di un semplice dock in cui scendere per le ore libere.

Mentre è chiaro che c'è ancora molto lavoro da fare su Ambient Mode, è emozionante vedere che fa un discreto passo avanti e mi fa sentire come se fosse giunto il momento per Google di impegnarsi completamente su questa funzione e completarla e lanciato circa un anno dopo il suo inizio. Terremo d'occhio questa funzionalità più di quanto abbiamo fatto di recente e, si spera, la vedremo implementata completamente più avanti nel 2020.

Acquista tutte le ultime offerte sui Chromebook

Condividi Con I Tuoi Amici :