Sistema operativo Andromeda: oltre le voci

Editoriale

Condividere:

Quando si tratta di Andromeda OS, circolano molte voci. Ma in cosa consiste veramente questo nuovo sistema operativo? Diamo uno sguardo oltre le voci per vedere cosa sta realmente accadendo con Andromeda OS.



È passato un po' di tempo da quando abbiamo menzionato questo argomento qui su Chrome Unboxed. Nel caso te lo fossi perso, puoi trovare l'argomento dettagliato di Robby su questo sistema operativo fantasma qui .

Per riassumere, Andromeda è (o più precisamente si dice che sia) un sistema operativo segreto che Google ha sviluppato e che essenzialmente ripiegherebbe Chrome OS in Android. L'anno scorso, prima della presentazione dell'hardware 10/4 di Google, il rumor stava lavorando così duramente che molti punti vendita avrebbero fatto credere che Chrome OS e Android, come sappiamo, stavano per cessare di esistere del tutto.


Poi, niente. 10/4 andavano e venivano senza menzionare Andromeda. Nessun nuovo tablet con il sistema operativo Next Big Thing e subito dopo, Andromeda era poco più di un gioviale ricordo di un altro vaporware. Ora, per qualche motivo sconosciuto, il treno di Andromeda ha ripreso vigore ed ha lasciato la stazione per un altro viaggio.

Sarò onesto, ho un disprezzo generale per l'intero argomento. Se dovessi chiedere a qualcuno dei miei colleghi sapresti che, fino ad oggi, faccio ancora riferimenti ad Andromeda con la massima quantità di cinismo, sarcasmo e persino disprezzo.

Detto questo, non posso promettere che non inveirò un po' qui. Ma hey, è la mia opinione. Volevo solo chiarire un po' l'aria su tutto questo argomento e forse aiutare a estrarre alcuni fatti dall'insormontabile quantità di teorie vuote su Andromeda.


A proposito, se finisco per sbagliarmi completamente, lo ammetto. Ho sbagliato almeno due volte nella mia vita, quindi mi va bene. Google ha una storia di lancio di palle curve, inversioni a U e utenti completamente ciechi sulla loro road map di sviluppo. Se, a un certo punto, Alphabet decidesse di passare al mercato dei succhi d'arancia della Florida, non posso dire che sarei sorpreso al 100%. Lo dico per scherzo ma dai, sappiamo entrambi che Google ci fa tirare a indovinare.

Basta con le mie divagazioni. Diamo un'occhiata ad alcuni fatti o alla loro mancanza.

Origini

Se ti prendessi il tempo di dare un'occhiata all'articolo di Robby nel link in alto, avresti letto come tutto è iniziato da una voce infondata del 2015 Articolo del Wall Street Journal . Da lì Andromeda iniziò a diffondersi a macchia d'olio. La parte ironica è che ciò su cui il WSJ stava speculando suonava molto, molto simile a quello che è successo al Google I/O nel maggio del 2016 . Una fusione di Chrome OS e Android.

L'articolo del WSJ è uscito nell'ottobre del 2015. Sette mesi dopo all'I/O vediamo l'annuncio delle app Android in arrivo sui Chromebook. Non solo è stato svelato, ma il video nel link sopra mostra uno scenario funzionante del Play Store su Chrome OS. Non sono uno sviluppatore, ma se Android su Chrome OS funzionava già a questo punto, è probabile che il progetto fosse in lavorazione da almeno un anno. Una specie di strana sequenza temporale se Andromeda fosse davvero una cosa nuova e separata destinata a sostituire l'attuale ecosistema.


Come ha chiesto Robby, è possibile che il progetto Andromeda originale fosse un altro figlio abbandonato di Google? Possibilmente. Succede tutto il tempo. Prova qualcosa di nuovo e non funziona, vai avanti.

O forse Andromeda era solo il nome in codice di ciò che stiamo vedendo ora con l'implementazione di Android e Chrome OS che lavorano insieme. Forse il processo di piegatura dei sistemi si è rivelato più macchinoso del previsto e gli sviluppatori hanno deciso di andare in una direzione diversa.

Chissà? Solo Google a questo punto.

I fatti

È passato ormai un anno e mezzo da quando la prima voce su Andromeda ha alzato la sua brutta testa e in quel lasso di tempo ecco tutto ciò che sappiamo sul prossimo sistema operativo.

Niente. Giusto. A parte le speculazioni che avrebbe sostituito, riformato o sradicato Android e Chrome OS, non c'è un singolo, solitario brandello di prova che il sistema operativo sia mai esistito tanto per cominciare. Non sto dicendo che non sia così, ma non sto nemmeno dicendo che lo sia stato.

Il SOLO la prova di qualsiasi cosa associata ad Andromeda in relazione ad Android o Chrome OS è il Piattaforma della scatola di Andromeda che viene utilizzato per sviluppare dispositivi intelligenti IoT utilizzando il Cose Android sistema operativo integrato. Hardware, non software.

La grande immagine

Ora diamo un'occhiata a ciò che è accaduto nel quasi anno trascorso da Google I/O e dall'annuncio dell'arrivo del Play Store su Chrome OS.

L'anno scorso la comunità dei Chromebook era in fermento per il rilascio del convertibile da parte di Acer Chromebook R13 , il primo dispositivo Chrome OS progettato pensando alle app Android. Non c'è stato molto clamore da parte dei consumatori attorno a questo dispositivo, ma poi di nuovo, all'interno della comunità di Chrome OS non era necessario. A quel punto, il Play Store su un dispositivo Chrome non aveva davvero raggiunto la consapevolezza del pubblico. Tuttavia, nonostante una versione un po' fiacca, l'Acer R13 continua a essere un dispositivo molto popolare.

Poi c'era 'Kevin' o, come forse conosci, il Samsung Chromebook Plus. Rivelato ufficialmente al CES 2017 di Las Vegas, Samsung non ha badato a spese per questo ragazzaccio. Sono persino arrivati ​​​​al punto di includere Plus / Pro nella loro conferenza stampa principale, la prima per qualsiasi Chromebook.

ACQUISTA SAMSUNG CHROMEBOOK PLUS (AMAZON)

Samsung fa molte cose e fa molte cose bene. Una cosa che sicuramente sanno fare è commercializzare i prodotti. Stiamo parlando di un'azienda che ha avuto uno dei più grandi fiaschi di smartphone della storia recente che alla fine ha portato al ritiro totale del Note 7. Indovina un po'? Samsung ha comunque registrato guadagni record nel 4° trimestre del 2016.

Certo, Samsung ha avuto alcuni fallimenti. Ma investono anche molto nei loro prodotti con l'anticipazione di un rendimento redditizio. I Chromebook Plus/Pro non fanno eccezione. Samsung non ha badato a spese nella progettazione o commercializzazione di questi prodotti. Al momento del rilascio di Pro il mese prossimo, possiamo anticipare una campagna frontale per mettere questi dispositivi nelle mani dei consumatori.

Non mi sembra un prodotto che verrà messo da parte da un nuovo sistema operativo. In effetti, Google ha collaborato mano nella mano con Samsung in ogni fase del processo. Per quanto Google possa essere capriccioso nel rilasciare e terminare i prodotti, svelare Andromeda come nuovo sistema operativo andrebbe direttamente contro la loro nuova identità trovata come OEM, oltre a essere un calcio nei denti di così tanti produttori che stanno puntando tutto sui Chromebook con le app Android.

Il gioco finale

Nelle ultime settimane e mesi abbiamo e continuiamo a vedere l'annuncio, il rilascio, lo sviluppo e le voci di sempre più dispositivi Chrome. La palla di neve sta rotolando giù dal fianco della montagna e si muove più velocemente e cresce in modo esponenziale.

Con i dollari di marketing al seguito e la consapevolezza dei consumatori in aumento, i Chromebook hanno appena iniziato a diventare se stessi. Il lancio completo del Play Store per Chrome OS è all'orizzonte e gli OEM si stanno preparando per sfruttare il nuovo mercato trovato.

L'ampio utilizzo dei Chromebook nel mercato dell'istruzione continua a espandersi nel panorama della vendita al dettaglio e Google sta facendo la sua spinta con un reparto prodotti a tutti gli effetti.

Per riassumere, collocherò Andromeda nel mucchio di cose che non sono mai esistite. Inoltre, per quanto riguarda le voci che girano di nuovo, penso che non sia una coincidenza che stia accadendo solo poche settimane prima del prossimo evento I/O di Google. Sto solo dicendo.

Questi sono i miei due centesimi. Se non sei d'accordo, va bene. Possiamo ancora essere amici perché alla fine è solo roba. Destra?

Condividi Con I Tuoi Amici :