Chrome per Android sta ottenendo un foglio di condivisione personalizzato, uno screenshot misterioso e uno strumento di modifica delle immagini

Notizia

Condividere:

Chrome per Android sta ottenendo un nuovo foglio di condivisione personalizzato che renderà molto più semplice la condivisione di contenuti con altre app. Il nuovo foglio di condivisione includerà anche uno screenshot misterioso e uno strumento di modifica delle immagini che semplificherà la modifica e la condivisione delle immagini.



Sebbene non ne abbiamo scritto in precedenza, il team di sviluppatori di Chrome ha lavorato sodo per progettare un nuovo foglio di condivisione specifico per Chrome su Android. Non è esattamente chiaro il motivo per cui il foglio di condivisione Android standard non è abbastanza buono per Chrome, ma l'aggiunta di un paio di nuove funzionalità aggiunte ci dà almeno un'idea di dove si sta dirigendo il team con questa capacità di condivisione in futuro.

Allo stato attuale, premendo l'opzione di condivisione nel menu di overflow su Chrome per Android viene semplicemente visualizzato il foglio di condivisione Android previsto, pieno di app a cui puoi inviare il tuo URL corrente. È semplice, diretto e funziona bene. Sembra che stia per accadere una direzione drasticamente nuova, come si può vedere nel nuovo foglio di condivisione personalizzato per Chrome. Per vederlo, avrai bisogno della versione Dev o Canary di Chrome che può essere facilmente installata dal Play Store. Una volta che ce l'hai, vai a chrome://flag e digita 'condividi' nella barra di ricerca. Abilita entrambi i flag 'Chrome Share Screenshots' e 'Chrome Sharing Hub' e seleziona l'opzione di riavvio. Di solito devo forzare l'arresto dell'app e riaprirla per vedere le modifiche, quindi suggerirei anche quello.

Successivamente, vai al tuo sito preferito, premi il menu di overflow e seleziona Condividere. Ti imbatterai immediatamente in un menu dall'aspetto molto diverso con una manciata di opzioni specializzate solo per Chrome. Dai un'occhiata al foglio di condivisione corrente e a quello nuovo aggiornato di seguito:

Poiché è attualmente impostato, il nuovo foglio di condivisione ha 4 opzioni in alto con la possibilità di inviare il tuo URL corrente a un elenco di altre app che possono essere spostate orizzontalmente al di sotto di quello. La parte inferiore non è troppo unica e lo scorrimento dell'elenco fino alla fine ti dà un pulsante 'altro' che in pratica apre il foglio di condivisione standard. Cosa è unico sono i quattro nuovi pulsanti sopra le scorciatoie delle app. Abbiamo un pulsante codice QR, pulsante invia ai tuoi dispositivi, pulsante copia link e un pulsante screenshot.

La prima opzione è il codice QR e al momento non funziona. Dal messaggio sullo schermo quando fai clic su di esso, il servizio ti darà un codice QR istantaneo che può essere scansionato da qualsiasi altro utente o dispositivo. Scansionandolo, il dispositivo passerà all'URL che hai appena condiviso. Abbastanza semplice. Il secondo è altrettanto semplice ma utile e ne abbiamo coperto una versione in passato. Questa versione funziona semplicemente al contrario e ti consente di condividere da Android ad altri. Fai clic su questa opzione, seleziona uno dei tuoi altri dispositivi (telefono, tablet, Chromebook) e riceverai rapidamente una notifica su quel dispositivo che si collega alla pagina in cui ti trovavi. È un ottimo modo per tornare subito al punto in cui eri quando salti i dispositivi ed è in realtà abbastanza utile.

Acquista i migliori Chromebook del 2019 su Chrome Shop

La terza opzione è ancora più pedonale ma ugualmente utile. Con un solo clic, puoi ottenere l'URL copiato per un buon copia e incolla vecchio stile in un'altra app di tua scelta. Ovviamente questo può essere fatto in Chrome in questo momento, ma a questo punto sono necessarie alcune pressioni in più, quindi un modo rapido per arrivarci è molto gradito.

L'ultima opzione è la più interessante, tuttavia, ed è il pulsante 'screenshot'. Attualmente non funziona, questo pulsante attualmente richiede solo un errore che legge Impossibile installare l'editor di immagini per Chrome. Eh? Quindi, non solo c'è una sorta di funzione di cattura dello schermo incorporata in Chrome, ma c'è anche un editor di immagini unico per Chrome su cui si sta lavorando? Poiché a questo punto nulla di tutto ciò funziona effettivamente nemmeno nel canale Canary, possiamo solo speculare su cosa sta succedendo qui.

La mia speranza è che questa funzione racchiuda un po 'di funzionalità aggiuntive rispetto all'acquisizione dello schermo Android integrata che già esiste. In effetti, quando catturo un'acquisizione dello schermo sul mio Pixel, mi viene immediatamente data la possibilità di modificare quella cattura dello schermo, quindi non sono davvero sicuro del motivo per cui questo viene replicato specificamente in Chrome. Tuttavia, se la versione integrata del browser può eseguire alcuni trucchi interessanti come la registrazione dello schermo o l'acquisizione estesa della pagina, sarò venduto. Ci sono telefoni là fuori che lo fanno per impostazione predefinita e mi piace poter premere un pulsante e catturare l'intera lunghezza di un sito Web in un singolo file immagine.

Tuttavia, sono un po' perplesso sul motivo per cui stanno aggiungendo una versione speciale solo per Chrome. Forse l'implementazione di Android è troppo incerta tra i produttori di telefoni su cui fare affidamento, quindi Google vuole integrarla in Chrome in modo che qualsiasi utente su qualsiasi telefono possa utilizzarla. Fino a quando non verrà effettivamente implementato in modo utilizzabile, stiamo solo indovinando. Google ha la tendenza ad essere ridondante dal punto di vista del software, quindi spero che non sia quello che sta succedendo, qui. Indipendentemente da ciò, è chiaro che al momento si sta lavorando molto sulle funzionalità di condivisione di Chrome su Android, quindi teniamo d'occhio questi sviluppi e segnaleremo se/quando queste nuove funzionalità otterranno il via libera da Google.

Condividi Con I Tuoi Amici :