Chrome OS 91 rotto? Non sei solo

Notizia

Condividere:

Se hai notato che il tuo dispositivo Chrome OS si è comportato in modo un po' traballante di recente, non sei il solo. Si scopre che c'è un bug piuttosto serio che colpisce Chrome OS 91 che causa tutti i tipi di problemi, dai problemi di prestazioni al blocco completo del sistema. Fortunatamente, c'è una soluzione in cantiere, ma nel frattempo dovrai solo affrontare il singhiozzo occasionale.



Se di recente hai eseguito l'aggiornamento all'ultima versione di Chrome OS 91 e riscontri un inquietante degrado delle prestazioni, non sei il solo. Come prima segnalato dalla Polizia Android , gli utenti si sono rivolti a Reddit e al CR Bug tracker per segnalare i dispositivi che stanno riscontrando un utilizzo massimo della CPU dopo un aggiornamento alla versione 91.0.4472.147 di Chrome OS che è stato implementato mercoledì scorso . Non è chiaro, a questo punto, quale sia esattamente la causa del problema o quanti dispositivi siano interessati, ma sappiamo che i Chromebook AMD e Intel di decima generazione sono tra le macchine in difficoltà.

Più specificamente, i Chromebook con i battiscopa Grunt e Hatch sono i dispositivi confermati che soffrono del debilitante crunch della CPU, ma il problema potrebbe non essere isolato da queste famiglie di dispositivi. Un utente ha segnalato il problema su un HP 11 G5 molto più vecchio alimentato da una CPU Braswell molto più vecchia. Qualunque sia il problema, è stata aperta una segnalazione di bug ma Google né nessuno dei suoi sviluppatori ha affrontato la causa principale, almeno non pubblicamente. Nell'immagine qui sotto, puoi vedere l'esperienza di un utente con il bug che ha il suo processore AMD A4 ancorato a circa l'80% senza nulla in esecuzione e nessuna estensione abilitata.

Tracciatore di bug CR

Se il tuo dispositivo è stato aggiornato di recente e sembra che le prestazioni siano diminuite, puoi controllare l'utilizzo della CPU aprendo il file App di diagnostica di Chrome OS dal tuo programma di avvio dell'app. Se vedi che l'utilizzo della CPU è insolitamente elevato, prova a riavviare e disabilitare tutte le tue estensioni. Se l'utilizzo della CPU è ancora elevato, aiuta gli sviluppatori premendo Alt + Maiusc + i e inviando feedback con i registri di sistema. Questo può aiutare il team di sviluppo a diagnosticare il colpevole in generale. Nel frattempo, ci sono un paio di opzioni per riguadagnare la potenza della CPU del tuo Chromebook mentre gli sviluppatori eliminano questo bug.

Innanzitutto, puoi ripristinare una versione precedente di Chrome OS. Questo metodo è relativamente semplice ma richiederà il lavaggio del dispositivo. Se segui questa strada, assicurati di eseguire il backup di tutti i tuoi file sul cloud o su un'unità flash prima di cancellare la tua macchina. Ecco un breve video che ti guiderà attraverso il processo.

In alternativa, puoi sempre spostare il tuo Chromebook sul canale Beta. Questo ti porterà alla prossima versione di Chrome OS mentre aspettiamo una soluzione al problema della CPU. Passare alla versione beta è semplice e non cancellerà il tuo dispositivo. Detto questo, sarà necessario un power wash per tornare al canale Stable. Tienilo a mente prima di fare la mossa perché ti consigliamo di assicurarti di aver eseguito il backup di tutto. Per passare alla versione beta, vai al menu delle impostazioni di Chrome OS e fai clic sulla scheda Informazioni su Chrome OS nel menu di navigazione a sinistra. Fare clic su Ulteriori dettagli e quindi fare clic sul pulsante Cambia canale. Seleziona il canale Beta e attendi il completamento dell'aggiornamento. Quando sei pronto, ti verrà chiesto di riavviare il Chromebook e sarai quindi nel canale Beta e, si spera, privo di bug. Aggiorneremo questo post quando una correzione per il problema di utilizzo della CPU inizierà a essere distribuita agli utenti.

Condividi Con I Tuoi Amici :