I controlli multimediali globali di Chrome OS arrivano nel canale Canary

Funzionalità Nuove E In Arrivo

Condividere:

Salve, amici tecnici! Se sei un fan di Chrome OS, sarai felice di sapere che la funzione Global Media Controls è arrivata nel canale Canary. Questa funzione ti consente di controllare la riproduzione multimediale da qualsiasi app direttamente dalla barra degli strumenti di Chrome. Abbastanza carino, eh? Se vuoi provare questa nuova funzionalità, aggiorna semplicemente il tuo browser Chrome all'ultima versione e abilita il flag sperimentale. Quindi siediti e goditi la comodità di poter controllare tutta la tua riproduzione multimediale da una posizione centrale.



All'inizio di questo mese, Robby ha scoperto il lavoro svolto per spostare le notifiche multimediali in una posizione più statica all'interno della barra delle applicazioni e attivate sullo scaffale di Chrome OS durante la riproduzione dei contenuti multimediali. La scorsa settimana, abbiamo dato il nostro primo sguardo alla funzione quando è stato pubblicato un video nella segnalazione di bug in corso in cui i progressi della funzione vengono monitorati dagli sviluppatori. Era solo una questione di tempo prima che la nuova interfaccia utente di Global Media Controls comparisse nel canale Canary di Chrome OS e dopo l'aggiornamento di ieri sera, sono ufficialmente arrivati.

La funzione è ancora disabilitata dietro la bandiera chrome://flags/#global-media-controls-for-chromeos ma sembra funzionare come previsto quando il flag è abilitato. Durante la navigazione su YouTube e l'avvio di un video, la notifica Rich Media viene ancora visualizzata nella barra delle notifiche, ma ora vediamo anche una scheda multimediale nella barra delle applicazioni. Facendo clic sulla scheda si apre una scheda multimediale dedicata nella barra delle applicazioni in cui è possibile cercare avanti/indietro, riprodurre/mettere in pausa o ignorare completamente la scheda. Noterai anche che un'icona Picture-in-picture è stata aggiunta alla scheda. Questo fa esattamente quello che penseresti comprare aprendo un lettore video mobile sul tuo display host.

Oltre ai controlli della barra delle applicazioni, il supporto attivo richiama un'icona sullo scaffale che offre agli utenti l'accesso con un clic agli stessi controlli. Questo sarà uno strumento molto utile per gestire rapidamente i media attivi sul tuo desktop. Come puoi vedere nell'immagine qui sotto, i controlli dello scaffale mostreranno qualsiasi media aperto sia locale che basato sul web e potrai vedere rapidamente quale contenuto è attivo. Sono molto felice di annunciare che i controlli multimediali globali funzionano perfettamente con YouTube Music e persino con il lettore audio Chrome OS.

C'è ancora un po 'di rifinitura da fare su questa funzione, ma alla fine dovrebbe comportare la rimozione delle schede multimediali avanzate dalla barra delle notifiche. Come ha sottolineato Robby, questa funzione è molto interessante, ma le notifiche possono accumularsi rapidamente in quello spazio verticale e questi nuovi controlli multimediali dovrebbero aiutare a tenerlo sotto controllo. Non mi aspetto che dovremo aspettare ancora a lungo per vedere questo aggiornamento sul canale degli sviluppatori. A questo ritmo, dovremmo vedere il nuovo Global Media Controls atterrare prima della fine dell'anno.

Acquista i migliori Chromebook del 2020 su Chrome Shop

Condividi Con I Tuoi Amici :