Chromebook How To: Virus, malware e sicurezza di Chrome OS

Guide E How-To

Condividere:

I Chromebook sono progettati pensando alla sicurezza, ma nessun computer è immune da virus e malware. Questo Chromebook How To ti mostrerà come proteggere il tuo dispositivo e cosa fare se pensi di aver contratto un virus o un altro software dannoso. Innanzitutto, è importante mantenere aggiornato il Chromebook con le ultime patch di sicurezza. Google li rilascia regolarmente e in genere risolvono le vulnerabilità scoperte di recente. Per verificare la disponibilità di aggiornamenti, vai semplicemente su Impostazioni > Informazioni su Chrome OS > Verifica aggiornamenti. Ci sono anche alcune semplici cose che puoi fare per proteggere il tuo Chromebook. Innanzitutto, evita siti Web e collegamenti sospetti: scarica solo file da siti di cui ti fidi. Se non sei sicuro di un sito, è meglio peccare per eccesso di cautela e andare avanti. In secondo luogo, fai attenzione a ciò che installi sul tuo Chromebook. Sebbene le funzionalità di sicurezza integrate rendano difficile l'installazione di software dannoso in primo luogo, ci sono sempre dei modi per aggirare questo problema, quindi installa solo app ed estensioni da fonti attendibili. Se ritieni che il tuo Chromebook possa essere stato infettato da un virus o da un altro malware, ci sono alcuni passaggi che puoi eseguire per ripulirlo. Innanzitutto, prova a eseguire una scansione completa con il tuo software antivirus (se ne hai installato uno). Se non funziona o se non hai installato alcun software antivirus, puoi provare a utilizzare Chrome Cleanup Tool, progettato specificamente per rimuovere software indesiderato dai browser Chrome. Infine, se tutto il resto fallisce, puoi sempre ripristinare le impostazioni di fabbrica del tuo Chromebook: questo cancellerà tutti i tuoi dati



Se i Chromebook dovessero scrivere un curriculum, da qualche parte in cima all'elenco delle competenze ci sarebbe la sicurezza. La combinazione di servizi basati su cloud e protezione multilivello rende Chrome OS uno dei sistemi operativi più sicuri sul mercato.

Su base quasi settimanale, gli utenti in Guida di Chromebook Central forum vengono a trovare risposte sulla protezione antivirus e la rimozione di malware per i propri dispositivi Chrome OS. La grande notizia è che la protezione da virus e malware è integrata nel sistema operativo Chrome di Google e oggi tratteremo tutti i modi in cui il tuo Chromebook ti protegge dai problemi che affliggono altre piattaforme.

Virus e malware

La risposta breve per proteggere il tuo Chromebook da software dannoso è: non è necessario. I veri virus e malware sono applicazioni eseguibili che infettano i sistemi operativi in ​​vari modi per vari motivi. Alcuni possono essere semplici come tracciare la tua attività online per scopi pubblicitari. Altri, tuttavia, sono progettati con l'intento di devastare i sistemi, dirottare informazioni sensibili o disabilitare completamente i dispositivi.

In qualsiasi modo lo tagli, questi programmi sono indesiderati e rendono l'informatica un'impresa infida e sgradevole. È qui che Chrome OS brilla. I programmi eseguibili non possono essere installati su un Chromebook. Questo non solo protegge il tuo dispositivo da un brutto caso di cattivi, ma mantiene anche il funzionamento regolare del sistema.

Ciò non significa che sei completamente invulnerabile sul tuo Chromebook, ma stai certo che sei al sicuro dalla maggior parte delle minacce online. Ci sono alcuni problemi non tradizionali che potresti riscontrare su un dispositivo Chrome OS e li tratteremo tra un attimo.

Innanzitutto, esaminiamo i dettagli di come Google mantiene Chrome OS in perfetta forma nel regno della sicurezza. Utilizzando ciò che Google definisce difesa in profondità, questi sono i molti metodi utilizzati dai Chromebook per proteggere te e le tue informazioni personali.

Aggiornamenti automatici

Circa ogni sei settimane il team di Chrome rilascia aggiornamenti del sistema operativo che includono le patch di sicurezza più recenti (per proteggersi da nuove minacce). Questi aggiornamenti sono veloci e si installano senza problemi grazie all'uniformità del sistema Chrome OS. Senza l'onere del software di terze parti, gli aggiornamenti possono essere rilasciati senza la possibilità di problemi software in conflitto.

Sandboxing

Ogni pagina Web e applicazione viene eseguita in un ambiente limitato chiamato sandbox. Se il Chromebook viene indirizzato a una pagina infetta, non può influire sulle altre schede o app sul computer o su qualsiasi altra cosa sulla macchina. La minaccia è contenuta.

Avvio verificato

Quando il Chromebook si avvia, esegue un controllo automatico chiamato Avvio verificato. Se rileva che il sistema è stato manomesso o danneggiato in qualche modo, in genere si ripara da solo senza alcuno sforzo, riportando il Chromebook a un sistema operativo come nuovo.

Crittografia dei dati

I Chromebook memorizzano tutti i dati importanti in modo sicuro nel cloud, ma alcuni tipi di file come download, cookie e file della cache del browser potrebbero essere ancora presenti sul computer. Il Chromebook crittografa questi dati utilizzando hardware a prova di manomissione, rendendo molto difficile per chiunque l'accesso a tali file.

Tutte queste misure combinate rendono Chrome OS una piattaforma molto sicura e resistente alle manomissioni per gli utenti. Sfortunatamente, come con la maggior parte della tecnologia, i cattivi cercheranno sempre di fare cose cattive.

Estensioni dannose

Se sei un utente di Chrome OS o del browser Chrome, molto probabilmente hai installato un'estensione dal Chrome Web Store. Queste applicazioni integrate rendono la vita un po' più semplice integrando le attività direttamente nel tuo browser. Purtroppo, ci sono alcune estensioni là fuori che possono avere effetti negativi sul tuo Chromebook. Potrebbe trattarsi di un tentativo dannoso di dirottare il tuo browser o qualcosa di semplice come un'estensione obsoleta che è semplicemente rotta. In ogni caso, il compito di trovare e rimuovere può essere un fastidio e richiedere un po' di tempo, è un compito semplice.


Vai al menu delle impostazioni e segui il percorso sottostante.

Impostazioni>Persone>Impostazioni di sincronizzazione avanzate

Da lì, cambia sincronizza tutto per scegliere cosa sincronizzare e deselezionare le estensioni.

Premi ok e scorri verso il basso per fare clic su mostra impostazioni avanzate. In fondo alla pagina troverai le impostazioni di ripristino. Cliccalo. Non preoccuparti, questo non eliminerà alcun dato locale, password o segnalibri. Ora tutte le tue estensioni saranno disabilitate. Da lì vorrai passare attraverso e abilitare ciascuna delle tue estensioni una alla volta fino a quando non potrai duplicare il tuo problema. Una volta trovato, sei a posto. Nella pagina delle estensioni, puoi eliminare il cattivo colpevole e passare la giornata senza stress.

Dirottamento del browser

Questo divertente piccolo mal di testa si verifica quando un sito Web contiene malware e tenta di reindirizzarti o di riscattare il tuo browser. Spesso arriverà sotto forma di acquisto di un software antivirus fasullo per sbloccare il tuo dispositivo.

NON PAGARE NULLA A NESSUNO!

Per risolvere il problema, un semplice ripristino del dispositivo farà il trucco. Per la maggior parte dei Chromebook, premi semplicemente i pulsanti Aggiorna e Accensione. Dopo il riavvio del dispositivo, ti verrà chiesto se desideri ripristinare la precedente sessione di navigazione.

NON!

Ignora semplicemente il messaggio e continua a navigare come al solito, ovviamente evitando il sito che ha causato il problema. Per un elenco completo dei metodi di ripristino, consulta il file Pagina di assistenza Google.

Per la cronaca, utilizzo esclusivamente Chrome OS da quasi tre anni e non ho mai riscontrato uno di questi problemi. Nel complesso, i Chromebook offrono un ambiente informatico sicuro e protetto. Se, per qualsiasi motivo, i passaggi precedenti non risolvono un problema, puoi ottenere assistenza premendo Ctrl + ? e facendo clic su Contatta l'assistenza.

Speriamo che questa guida faccia luce sui molti modi in cui Chrome OS impedisce che il tuo dispositivo venga manomesso, dirottato o infettato. Stai tranquillo, i Chromebook sono all'avanguardia quando si tratta di proteggere i propri utenti.

Condividi Con I Tuoi Amici :