Chromebook OOBE viene revisionato con nuove opzioni di configurazione dell'account

Notizia

Condividere:

Se sei un utente di Chromebook, sarai felice di sapere che Out-Of-Box Experience (OOBE) sta subendo una revisione. Con le nuove opzioni di configurazione dell'account, il processo di configurazione del tuo Chromebook sarà più semplice e snello che mai.



Cos'è l'OBE?

Prima di parlare della configurazione guidata di Chrome OS, dovremmo probabilmente parlare di cosa sia. OOBE sta semplicemente per out of box experience, ed è il processo in cui un consumatore imposta un nuovo dispositivo quando è appena uscito dalla scatola. Ciò include l'accesso o la creazione di account e credenziali, la sincronizzazione dei servizi e altro ancora. Il processo varia a seconda del dispositivo e della piattaforma, ma oggi parliamo specificamente di Chromebook.

Per circa tutto il tempo che posso ricordare, l'OOBE o l'esperienza predefinita per Chrome OS è stata praticamente statica. Le schermate di benvenuto sono leggermente cambiate e l'intero processo ha adottato l'aspetto del Material Design di Google, ma i passaggi stessi sono gli stessi. Acquista un nuovo Chromebook. Apri la scatola. (collegalo perché la maggior parte dei Chromebook viene fornita con una batteria spenta e deve essere collegata per riattivarli dalla sospensione di spedizione) Accendi il Chromebook e nella schermata di benvenuto, fai clic su Andiamo. A questo punto, ti verrà chiesto di connetterti a una fonte Internet e quindi potrai iniziare ad accedere al tuo nuovo dispositivo.

Nella schermata di accesso, verrai accolto con due opzioni. Puoi accedere con un account Gmail o gestito esistente oppure puoi creare un nuovo account che ti guiderà attraverso una rapida procedura di configurazione che consiste essenzialmente nella creazione di un nuovo account Gmail. L'intera procedura potrebbe presto apparire molto diversa grazie a un nuovo commit che ho trovato etichettato Schermata di selezione della persona Oobe. Il commit iniziale è stato appena aggiunto ieri, quindi probabilmente ci vorranno alcuni mesi prima di vedere le modifiche. Tuttavia, i cambiamenti sono sostanziali e penso che renderanno Chrome OS una piattaforma più user-friendly per coloro che passano ai Chromebook per la prima volta.

Cosa c'è di nuovo

Non ho ancora scoperto nessuno screenshot, ma il commit evidenzia quale potrebbe essere la finestra di dialogo OOBE se e quando questa funzionalità verrà implementata. Con il nuovo processo, dopo che un utente si connette a Internet, verranno richieste le stringhe di testo che determineranno il flusso che avrà il processo di accesso. Il primo prompt sarà Chi sta usando questo dispositivo?

Se rispondi me stesso, lo farai allora essere richiesto di accedere con un indirizzo e-mail personale, di lavoro o della scuola. Questo non sarà diverso dal flusso utente corrente. Dove le cose iniziano a sembrare molto diverse è quando scegli l'opzione diversa da me che sembra essere un bambino . Questa scelta attiverà la possibilità di accedere con l'account di un bambino o di configurare un nuovo account Google per un bambino. Quando si configura un nuovo account per un bambino e forse anche utilizzando un account bambino esistente, agli utenti verrà richiesto di farlo Incoraggia sane abitudini digitali con Family Link. Vedrai anche il seguente sottotitolo che ti dice di più su Family Link e sulla gestione dell'account Google di tuo figlio.

L'app Family Link di Google consente ai genitori di gestire il Google dei propri figli
Account, dall'approvazione di app e siti Web all'impostazione dei limiti di tempo di utilizzo.
Puoi accedere con un account gestito con Family Link o crearne uno
qui di seguito. Scopri di più su Family Link su (link breve)

Allo stato attuale, gli utenti potranno comunque aggiungere account successivi dopo aver configurato il Chromebook per la prima volta. Poiché così tanti studenti hanno dovuto partecipare all'apprendimento a distanza quest'anno, è probabile che Google stia cercando di rendere l'esperienza per gli utenti alle prime armi il più semplice e indolore possibile. Se non hai mai utilizzato un Chromebook in precedenza, il processo di configurazione può apparire alquanto confuso poiché sono sicuro che molti consumatori non sanno che puoi semplicemente accedere con le tue credenziali Gmail. Questo nuovo flusso OOBE offrirà ai nuovi utenti gli strumenti di cui hanno bisogno per essere operativi in ​​pochi minuti senza dover cercare su Google come configurare un Chromebook. Terremo d'occhio il canale Canary per vedere quando arriva questo nuovo look e processo.

Condividi Con I Tuoi Amici :