L'annotazione PDF di Chromebook sarà presto possibile nella nuova app multimediale

Notizia

Condividere:

Gli utenti di Chromebook saranno presto in grado di annotare i file PDF nella nuova app multimediale. Questa è un'ottima notizia per studenti e professionisti che utilizzano i Chromebook per il proprio lavoro.



Non molto tempo fa, solo l'ultimo aggiornamento della versione, in realtà, Chrome OS ha ottenuto una nuova app multimediale. Questa nuova app è in grado di gestire praticamente tutti i media che ti vengono proposti e è anche un'app Web di sistema. Anche se non puoi semplicemente aprire questa app da sola o impostarla come predefinita per aprire cose come video o musica (anche se gestisce entrambi bene), la nuova app multimediale è pienamente in grado di visualizzare e semplici modifiche su foto, guardare video, ascoltare musica locale e, a quanto pare, alcune visualizzazioni/modifiche di PDF nel prossimo futuro.

Allo stato attuale, i PDF si trovano in uno strano stato intermedio: non completamente un documento e non completamente un elemento multimediale. La maggior parte delle volte sono entrambi, quindi è sempre poco chiaro cosa dovremmo fare con loro. Attualmente, Chrome OS per impostazione predefinita apre questi tipi di file in una nuova scheda di Chrome in cui è presente un visualizzatore PDF molto carino con alcuni strumenti di annotazione di base integrati. È una soluzione solida, soprattutto quando è necessario un semplice download e modifica di un PDF rapidamente .

Aprire un PDF salvato in un secondo momento, tuttavia, sembra un po' strano su un Chromebook quando per impostazione predefinita si apre una nuova finestra del browser. Non è meno funzionale, intendiamoci, ma mentre ci spostiamo a vedere più file multimediali aperti e gestiti nella nuova app multimediale, avrebbe un po' più senso che i PDF seguissero l'esempio e si aprissero da soli nella stessa app multimediale, giusto?

La visualizzazione e l'annotazione dei PDF sono in arrivo per l'app multimediale di Chrome OS

Secondo un commit che è stato appena unito pochi giorni fa, il team di Chrome OS è al lavoro su una nuova funzionalità per l'app multimediale sui Chromebook che non solo aprirà i PDF nella nuova app, ma trasferirà anche la funzionalità di annotazione esistente anche. È passato del tempo da allora Chrome ha aggiunto l'annotazione PDF al suo visualizzatore PDF nativo, e ora sembra che sia giunto il momento di trasferire tale funzionalità anche alle parti principali di Chrome OS.

CrOS Media App: metti i PDF che caricano l'inchiostro dietro una bandiera.

L'impostazione predefinita è false. L'app multimediale dovrebbe caricare i PDF solo dopo che il visualizzatore Chromium PDF è stato migrato per utilizzare le sue risorse di input penna (crbug/1150244), quindi non creiamo 2 copie di input penna in una singola build CROS.

Attualmente nelle build M88 e TOT l'app multimediale proverà a caricare ink.js che non riesce. Questo sovrascrive tale funzionalità sovrascrivendo il nostro flag pdfInInk in bundle interno.

tramite il Cromo Gerrit

Mentre questo flag sembra essere solo un tappabuchi mentre il team di Chrome OS fa funzionare il visualizzatore PDF nella nuova app multimediale, è molto indicativo della direzione verso cui ci stiamo dirigendo. Attualmente, l'app multimediale di Chrome OS può vedere e tentare di aprire un PDF, ma non riesce. Dall'aspetto di questo commit, stiamo aspettando che le risorse 'ink' vengano migrate (questo è ciò che consente di annotare con uno stilo per i PDF aperti in una scheda di Chrome) prima di vedere il supporto PDF completo per l'app multimediale, ma sta arrivando di sicuro. Con questi file che sembrano un po' più un elemento multimediale che un documento, penso che questa sia la mossa giusta per Chrome OS. Si spera che presto avremo la possibilità di impostare semplicemente l'app multimediale principale come predefinita per aprire tutti i tipi di file in modo che gli utenti finali si abituino a vedere la stessa app aperta quando selezionano una foto, un video, un audio o un file di progettazione.

Condividi Con I Tuoi Amici :