Il Chromebook Trash Can emerge in Chrome OS Canary

Funzionalità Nuove E In Arrivo

Condividere:

Il Chromebook Trash Can è arrivato in Chrome OS Canary ed è una gradita aggiunta alla piattaforma. Questa nuova funzionalità consente agli utenti di eliminare facilmente i file indesiderati e di sbarazzarsene definitivamente. Il Cestino del Chromebook è un ottimo modo per eliminare i file indesiderati e recuperare spazio sul dispositivo. Seleziona semplicemente i file che desideri eliminare e verranno inviati al Cestino. Quando sei pronto, puoi svuotare il Cestino ed eliminare definitivamente i file.



Meno di due settimane fa, Robby ha scoperto un nuovo commit che cerca di portare una corretta cartella Cestino su Chrome OS. Per gli utenti di Chromebook di lunga data, l'assenza di un cestino potrebbe non sembrare affatto un grosso problema. La maggior parte di noi vive una vita incentrata sul cloud e teniamo il backup dei file importanti nella posizione corretta. L'eliminazione di un file localmente comporta solo la rimozione del file sul dispositivo mentre è protetto in modo sicuro in Google Drive o in altre posizioni di archiviazione cloud. Detto questo, è probabile che gli innumerevoli utenti che stanno effettuando il passaggio da Windows o macOS siano piuttosto turbati quando eliminano accidentalmente un file locale solo per scoprire che non c'è più. Per sempre .

Il bug allegato al commit scoperto è stato elencato come priorità 2 che è piuttosto bassa considerando che la priorità 3 è l'etichetta meno pressante data a una richiesta di funzionalità o bug. Quindi, è stata una sorpresa completa quando la bandiera per il cestino è apparsa in un recente aggiornamento del canale Canary sperimentale. Tuttavia, era lì e mi sono sentito obbligato ad abilitarlo. Il mio primo tentativo non ha prodotto risultati, ma oggi mi sono reso conto che potrei aver bisogno di scavare un po' più a fondo. L'app I miei file su Chrome OS ha alcuni file nascosti che di solito sono elementi a livello di sistema o strumenti del pacchetto se ti trovi nella cartella Linux. Puoi vedere questi file facendo clic sul menu a tre punti in alto a destra dell'app File e selezionando l'opzione Mostra cartelle nascoste.

Quando abilitato e non nascosto, il volume MyFiles ora ha una cartella Cestino nidificata e funziona davvero. Sono stato in grado di eliminare un'immagine salvata nella mia cartella Download e recuperarla immediatamente dal cestino. Per ora, ho dovuto trascinare nuovamente il file nella mia cartella Download. Presumibilmente, gli aggiornamenti futuri ti permetteranno di fare clic con il tasto destro e selezionare qualcosa sulla falsariga del ripristino o cosa hai. Sebbene sia chiaramente un work in progress, è evidente che questa funzione viene costantemente curata nel tentativo di prepararla per una promozione sul canale Stable. I commit recenti indicano che la cartella Cestino viene aggiunta ai file condivisi del contenitore Linux, il che significa che tutti i file eliminati saranno al sicuro dall'eliminazione, indipendentemente da come utilizzi il Chromebook. Terremo d'occhio questo mentre si sviluppa. Sono sicuro che il cestino sarà una gradita aggiunta all'ecosistema di Chrome OS per molti utenti.

Condividi Con I Tuoi Amici :