Gli utenti di Chromebook non possono accedere, ecco la soluzione

Notizia

Condividere:

C'è un problema con i Chromebook in cui gli utenti non possono accedere, ma c'è una soluzione semplice.



Chrome OS 84 è stato un aggiornamento relativamente consistente per gli utenti di Chromebook e fino ad ora non abbiamo riscontrato problemi o bug importanti nel software. Sfortunatamente, di recente si è verificato un problema tecnico piuttosto sgradevole che impedisce agli utenti di accedere ai propri Chromebook. Mentre la maggior parte di noi ha scritto male la propria password e Chrome OS ci ha detto che non è valida, questo nuovo bug genera l'errore anche quando la password è corretta o aggiornata.

Quando apro il mio Chromebook provo ad accedere ma mi dice che la password non è valida o non è riconosciuta, anche se lo stesso p/w mi consente di aprire il mio gmail ok quando vado avanti come 'ospite'. Ho provato a cambiare la password una volta all'interno del mio Gmail, ma il Chromebook continua a non accettarla.

Forum di assistenza dei Chromebook

Il il thread del forum ora ha anche dozzine di me commenti, ma sembra che gli sviluppatori di Google abbiano trovato una soluzione alternativa per rimettere in funzione le cose mentre è in corso una soluzione più permanente. Tieni presente che queste correzioni richiedono il powerwashing del Chromebook, il che comporterà la perdita di tutti i dati locali che potresti aver salvato. Se sei come me, non è un problema. Conservo le mie cose nel cloud, ma capisco che l'utente medio non cambia o ripristina i dispositivi tutto il tempo come facciamo noi. Detto questo, esistono due metodi per superare questo problema ed entrambi richiedono un powerwash. Se il tuo contenuto elimina tutti i dati locali che hai, puoi utilizzare il metodo numero uno che è il powerwashing dalla schermata di blocco. Ecco la procedura dettagliata ufficiale del Community Manager.

Powerwash

Il powerwashing del dispositivo cancella tutte le informazioni sul disco rigido del Chromebook, inclusi tutti i file nella cartella Download. Per maggiori informazioni è possibile visitare il Ripristina le impostazioni di fabbrica del Chromebook articolo del centro assistenza. Se hai eseguito il backup di tutti i tuoi file su Google Drive o su un dispositivo di archiviazione esterno, procedi nel seguente modo:

  • tieni premuto Ctrl + Alt + Maiusc + R.
  • Seleziona Riavvia.
  • Nella casella visualizzata, seleziona Powerwash > Continua.
  • Segui i passaggi visualizzati e accedi con il tuo account Google.
      Nota:L'account con cui accedi dopo aver reimpostato il Chromebook sarà l'account del proprietario.

Sveglia di 2 giorni

Salva i tuoi file tenendo prima attivo il Chromebook per 48 ore . Se hai file nella cartella Download, file di cui non è stato eseguito il backup su Google Drive o su un dispositivo di archiviazione esterno, procedi nel seguente modo:

Assicurati che i cavi del caricabatterie o dell'adattatore siano completamente collegati, sia al Chromebook che alla presa a muro. Accedi come ospite sul tuo dispositivo che sta riscontrando questo problema. Aggiorna le tue impostazioni:

  • A sinistra, seleziona Dispositivo.
  • Selezionare Potenza.
  • In Quando inattivo, accanto a Durante la ricarica e Durante l'utilizzo della batteria, scegli Mantieni il display acceso.
  • In Sospendi quando il coperchio è chiuso, disattiva l'opzione
  • Mantieni il tuo dispositivo attivo con il coperchio aperto per 48 ore senza spegnerlo.

Una volta trascorse 48 ore, esci dalla modalità ospite e accedi al tuo account. Una volta effettuato l'accesso, assicurati di aver eseguito il backup di tutti i tuoi file:

  • Premi Ctrl + S.
  • In basso, inserisci un nome per il tuo file.
  • Nella colonna di sinistra, scegli dove desideri salvare il file, ad esempio Google Drive.
  • Seleziona Salva.

Ripristino delle impostazioni di fabbrica del Chromebook e assicurati il ​​tuo Il sistema operativo del Chromebook è stato aggiornato all'ultima versione .

Acquista i migliori Chromebook del 2020 finora su Chrome Shop

Questa correzione sembra sicuramente un po 'complicata, ma la mia ipotesi è che questo sia il modo più rapido e meno intrusivo per gli utenti di tornare in pista mentre gli sviluppatori ottengono la correzione finale. Vedendo che il secondo passaggio indica che dovresti assicurarti che il tuo Chromebook sia aggiornato, mi dice che la correzione potrebbe essere già in atto e devi solo reimpostarla per implementarla. È un po' scomodo lasciare il Chromebook nello stato di attivazione per 48 ore, ma è meglio dell'alternativa di perdere file importanti. Se segui queste procedure e continui a riscontrare problemi, lo sviluppatore può utilizzare il tuo feedback. Per inviare feedback e condividere informazioni di sistema, premi Alt+Maiusc+i o tieni premuto il pulsante di accensione e fai clic su feedback. Nella descrizione, incluso #M84Login in modo che il rapporto venga filtrato rapidamente per gli sviluppatori appropriati. Gli sviluppatori di Chrome OS prendono molto sul serio i problemi di accesso e a questo particolare bug è stato assegnato il massimo livello di priorità proprio per questo motivo. Lascia un commento qui sotto e facci sapere se stai riscontrando questo problema e la soluzione ha funzionato per te.

Condividi Con I Tuoi Amici :