I Chromebook ottengono le funzionalità di 'modalità esperto' per l'app della fotocamera

Notizia

Condividere:

I Chromebook stanno ottenendo alcune nuove funzionalità per la loro app per fotocamera che saranno particolarmente utili per esperti e professionisti. Questi includono la possibilità di modificare la risoluzione e la frequenza dei fotogrammi, nonché di aggiungere impostazioni personalizzate per il bilanciamento del bianco, l'esposizione e altro.



Non è un segreto che i Chromebook non abbiano avuto le migliori fotocamere nel corso degli anni. Non solo l'hardware è stato nella migliore delle ipotesi mediocre, ma l'esperienza software che alimenta quegli obiettivi è sempre stata un po' priva di funzionalità. Poiché la maggior parte dei Chromebook tende a venire semplicemente con una webcam 720p standard come sparatutto principale, ha senso che il team di Chrome OS non abbia speso un sacco di risorse per rendere l'app della fotocamera un software di prim'ordine.

Con più dispositivi orientati al business sul mercato e in arrivo, tuttavia, le fotocamere stanno migliorando sui dispositivi Chrome OS e sembra che sia in arrivo anche un'esperienza software più potente. Internamente soprannominato 'modalità esperto' nel Chromium Gerrit, sembra che alcune funzionalità aggiornate siano in arrivo per gli utenti che desiderano un po' più di controllo manuale sulle loro selezioni di colpi. Speriamo che queste funzionalità siano in linea con il Gli sforzi di Compass Camera che abbiamo scoperto a gennaio per contribuire a rendere le fotocamere dei Chromebook molto migliori di quanto non siano attualmente.

tramite il Chromium Gerrit

tramite il Chromium Gerrit

tramite il Chromium Gerrit

tramite il Chromium Gerrit

Come puoi vedere dalla raccolta di impostazioni della modalità esperto, l'app della fotocamera su Chrome OS sta preparando alcune nuove funzionalità. Innanzitutto, otterremo un tracciamento facciale generale che aiuterà le fotocamere che dispongono di funzioni di messa a fuoco automatica a concentrarsi sui volti degli utenti nello scatto. Come parte di ciò, l'app della fotocamera avrà anche la possibilità di rilevare il numero di volti in uno scatto.

Questi scatti multi-volto avverranno probabilmente nelle sale riunioni e le opzioni PTZ (pan/tilt/zoom) aggiunte saranno molto utili per le telecamere esterne in grado di gestire questi tipi di movimenti. Immagina una web cam montata in una sala riunioni che può essere facilmente regolata per centrare tutti gli utenti nella stanza direttamente dall'interfaccia della fotocamera standard di Chrome OS. Sarebbe molto utile.

Infine, sembra che gli utenti saranno anche in grado di impostare anche il profilo video e le opzioni di bitrate, scegliendo diverse opzioni di codifica come h264 durante la registrazione. Ancora una volta, senza l'hardware necessario, questo non equivale a molto, ma con fotocamere migliori già qui e in arrivo per i dispositivi Chrome OS, queste opzioni della modalità esperto potrebbero davvero aiutare l'esperienza della fotocamera su Chromebook e Chromebox a ottenere un bel po ' meglio in fretta. La maggior parte di questo lavoro è stata unita alla fine di gennaio o all'inizio di febbraio, quindi nelle prossime settimane saremo alla ricerca di nuove funzionalità che inizieranno effettivamente ad arrivare nell'app della fotocamera di Chrome OS.

Condividi Con I Tuoi Amici :