Una guida completa per rendere Windows 10 più simile al tuo Chromebook

Notizia

Condividere:

Sei un utente di Chromebook che è passato di recente a Windows 10? O sei un utente Windows che sta pensando di passare a un Chromebook? In ogni caso, ci sono alcune cose che puoi fare per rendere la tua esperienza con Windows 10 più simile alla tua esperienza con Chromebook. In questo articolo, esamineremo alcuni dei modi in cui puoi rendere Windows 10 più simile al tuo Chromebook. Tratteremo tutto, dal modo in cui navighi tra file e applicazioni al modo in cui personalizzi le tue impostazioni. Alla fine di questo articolo, dovresti avere una buona conoscenza di come far funzionare Windows 10 per te allo stesso modo del tuo Chromebook.



Per alcuni, Chrome OS non è solo il loro sistema operativo preferito, è il loro unico sistema operativo. Per altri, come me, l'utilizzo di Windows o macOS è una parte inevitabile del nostro lavoro. Nonostante quanto ami il mio Chromebook, non posso usarlo per lo sviluppo di giochi su vasta scala, principalmente perché non è realistico o ragionevole compilare Unreal Engine su un kernel Linux per motivi di compatibilità. Per non parlare degli ovvi limiti della maggior parte dell'hardware dei Chromebook rispetto al mio ambiente di sviluppo desktop Windows personalizzato.

Per altri ancora, Windows o macOS rimangono un requisito per il loro posto di lavoro poiché alcune aziende semplicemente non sono ancora d'accordo con i Chromebook. Ho visto le aziende semplicemente non investire il tempo e l'energia per sapere se sarebbe stata o meno un'alternativa praticabile per loro. Molte aziende, tuttavia, utilizzano software Windows legacy sotto forma di file eseguibili che semplicemente non sono pensati per essere eseguiti su Chrome OS. Altri preferiscono ancora la suite Microsoft Office completa o Adobe Creative Cloud rispetto alle alternative o alle versioni ridotte di queste app presenti su Google Play Store. Non posso biasimarli.

Oggi voglio ripassare qualcosa che ho scoperto durante l'esecuzione del mio esperimento Windows e Edge la scorsa settimana quando ho scritto Edge, Chrome e l'utente tra l'articolo . Mentre c'è sempre la possibilità di utilizzare il desktop Chrome Remote per accedere in remoto a un computer Windows e utilizzarlo temporaneamente, tratteremo invece come sfruttare al meglio l'utilizzo diretto di Windows 10 come utente Chromebook poiché credo che fornirà un'esperienza migliore.

Installa e accedi alle tue app web del Chromebook

Ogni utente di Chromebook sa che le proprie app e app Web sono il fulcro dell'esperienza del proprio dispositivo. Il passaggio a Windows, anche per un breve periodo, può sembrare piuttosto fastidioso. Sebbene le app Android non siano disponibili su Windows (a parte qualcosa come Bluestacks, che è obsoleto e inefficiente), le tue applicazioni Web possono essere utilizzate per offrirti un'esperienza più coerente su tutti i sistemi operativi del dispositivo. Grazie al browser Chrome che li sincronizza per te, non è necessario che tu sia tornato all'età della pietra e non sei obbligato a digitare gli URL dei siti Web nella Omnibox di Chrome per navigare nel World Wide Web.

Invece, basta aprire il browser Chrome su Windows 10, aprire una nuova scheda e sulla barra dei segnalibri all'estrema sinistra della finestra, vedrai un quadrato colorato composto da altri nove quadrati più piccoli che dice 'app'. Se guardi abbastanza da vicino, vedrai che i colori che lo compongono formano un logo del browser Chrome, ma è solo un divertente uovo di Pasqua. Se non lo vedi, puoi anche digitare 'chrome://apps' e premere invio. Facendo clic su 'App' vengono visualizzate tutte le applicazioni Web del tuo Chromebook!

Sebbene sia del tutto poco pratico accedervi qui poiché non sono esattamente ricercabili, in molti casi presentano icone a bassa risoluzione e sono semplicemente enormi e pesanti (Google, per favore modernizzalo!) Andiamo avanti e 'installiamo' quelli che desidera utilizzare sulla nostra macchina Windows 10. Fai clic con il pulsante destro del mouse su ciascuna icona che ti interessa e fai clic su 'Installa su questo dispositivo'. Sì, questo, purtroppo, deve essere fatto uno alla volta (modernizza anche questo!), ma una volta terminato, avrai accesso a tutto direttamente tramite il pulsante Start di Windows e la ricerca. Sebbene la ricerca di Microsoft non sia molto buona secondo me, è meglio di niente.

Cliccando Start > Tutte le app > App di Chrome rivelerà anche tutte le tue app web. Non è un launcher per Chromebook ed è sicuramente brutto, ma fa il suo lavoro. Dovrei anche menzionare qui rapidamente che se aggiungi nuove app Web al tuo Chromebook, non si sincronizzano automaticamente con il tuo computer Windows: dovrai 'installare' anche quelle manualmente. Ricorda che puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse su di essi e aggiungerli alla barra delle applicazioni o al menu di avvio per un accesso rapido.

Utilizza il flusso di file di Google Drive

L'utilizzo di Google Drive su un computer Windows equivaleva a scaricare un file, modificarlo e ricaricarlo tramite il browser web. Quindi, Google è passato a Drive Backup & Sync, che funzionerebbe in modo molto simile a una cartella Dropbox locale per tutti i tuoi file Google. Tuttavia, il vecchio strumento di sincronizzazione era piuttosto scadente e mancava la sincronizzazione di molti file e non funzionava istantaneamente. Ora, Google offre Drive File Stream per Workspace, che 'trasmette' istantaneamente i tuoi file invece di richiederti di scaricarli. Ciò costringe il tuo dispositivo Windows 10 a funzionare in modo molto simile all'app Chromebook Files, ed ecco un piccolo segreto: è disponibile anche per gli utenti normali! Una volta ottenuta questa configurazione, ti sentirai come a casa con i tuoi file mentre sei lontano dal tuo Chromebook. Un'icona per File Stream appare nella barra delle applicazioni e puoi vedere l'avanzamento della sincronizzazione dei tuoi file e simili con un solo clic.

Forza Windows a cercare su Google anziché su Bing

Forse sono solo di parte, ma come ho detto nel mio articolo sull'esperimento Edge , Bing è solo, beh, come lo dico? Non va bene. Durante il mio periodo di utilizzo, ha prodotto risultati di ricerca meno accurati e pertinenti quasi ogni volta rispetto a Ricerca Google. Indipendentemente dal numero di annunci 'Scroogled' che hai visto, Bing non è all'altezza delle mie aspettative. Tuttavia, avere la ricerca su Google a portata di tocco come con un Chromebook è importante per coloro che utilizzano regolarmente Chrome OS. Dover andare in una nuova scheda di Chrome e iniziare a cercare qualcosa aggiunge alcuni passaggi aggiuntivi, quindi l'installazione del file Estensione Chrometana Pro dal Web Store ti consentirà di trasformare la tua ricerca di Windows in una barra di ricerca di Google!

Basta essere consapevoli del fatto che Chrometana non lo è Chrometana Pro , quindi assicurati di installare quest'ultimo. Dopo averlo fatto, segui le istruzioni che si aprono in una nuova scheda per scaricare, installare e configurare Edge Deflector. Se tutto il resto fallisce, puoi anche farlo completamente disinstalla Edge dal tuo computer , e nonostante molte persone mi mettessero in guardia contro questo o dicessero che non era possibile, lo è stato, l'ho fatto e non me ne pento.

Utilizza le notifiche di Chrome e il centro operativo

Da quando ho iniziato a utilizzare Windows 10, sono noto per il mio odio per il Centro operativo. Per gli utenti di Chrome OS, questa funzionalità di Windows è molto simile alle impostazioni rapide e all'area delle notifiche del Chromebook. Se vai nelle impostazioni del sito di Chrome ( chrome://settings/content/all ), puoi abilitare le notifiche desktop per ogni sito web a cui desideri inviare informazioni quando c'è qualcosa di nuovo. Questo aiuta a colmare il divario nella consegna delle informazioni per le applicazioni web di Chrome appena 'installate'.

Ti consiglio anche di familiarizzare con le opzioni di impostazione rapida del Centro operativo: c'è una modalità di messa a fuoco, che assomiglia di più all'opzione Non disturbare sul tuo Chromebook. C'è anche una funzione di luce notturna e persino uno strumento di screenshot chiamato Screen Snip. Capire come usarli ti aiuterà a sentirti come se mancasse un po 'meno quando passi a Windows per lavoro. Puoi anche fare clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi riquadro nella parte inferiore del centro operativo e fare clic su 'Modifica' per spostarli in modo che quelli più utili appaiano in alto quando comprimi quell'area. Ecco uno sguardo a come appaiono le notifiche dell'app web di Chrome, le impostazioni rapide e la 'ricerca' di Windows una volta che hai fatto tutto quanto sopra:

Invia schede a te stesso su tutti i dispositivi

Lavorando su più sistemi operativi, a volte scoprirai di voler utilizzare un sito Web specifico sul dispositivo opposto. Qualcosa che vuoi leggere più tardi, o semplicemente qualcosa che vorresti avere per un momento successivo per dare un'occhiata. L'Omnibox di Chrome ha una nuova funzione 'Invia a te stesso' che ti consente di eseguire il ping delle schede avanti e indietro tra i dispositivi. L'immagine in basso a sinistra è il mio PC Windows 10 che invia una scheda al mio Chromebook e l'immagine in basso a destra è il mio Chromebook che invia una scheda al mio telefono o PC: piuttosto utile! L'icona a quattro quadrati a destra dell'icona 'Invia scheda a se stesso' è il Codice QR Dino che è anche abbastanza utile. Infine, puoi utilizzare l'icona a forma di stella più a destra per aggiungere qualcosa ai tuoi segnalibri o al tuo elenco di lettura, che si sincronizzano tutti tramite Chrome Sync su più dispositivi.

Aggiungi funzionalità mancanti con le app di Windows Store

Lo so, lo so, in passato ho criticato Windows Store per non avere quasi tutte le applicazioni utili del Google Play Store e, sebbene ciò rimanga vero, ci sono alcune utili utilità che puoi prendere da esso che possono trasforma la tua esperienza con Windows 10 e ti dà un po' più di quella sensazione di Chromebook mentre invece ti viene richiesto di usarlo. Eccone solo alcuni che vi consiglio:

  • File - Una bellissima app per file che non sembra orribilmente obsoleta come l'esploratore di file predefinito (non perfetto, ma buono per la maggior parte degli utenti)
  • Vassoio scintillante: dispositivo di scorrimento della luminosità – Sono sconcertato dal fatto che Windows 10 per desktop non abbia un dispositivo di scorrimento della luminosità nativo integrato. Questo lo risolve!
  • Flyout moderni (anteprima) - Questo aggiunge un dispositivo di scorrimento del volume software dall'aspetto moderno e un centro di controllo della musica in miniatura alla barra delle applicazioni.
  • Barra delle applicazioniX – Centra le icone della barra delle applicazioni di Windows 10! Fare. Questo. Adesso. Puoi anche rendere trasparente la barra delle applicazioni tra tutta una serie di altre modifiche.

Scegli quali icone visualizzare sulla barra delle applicazioni

Ultimo, ma sicuramente non meno importante, puoi scegliere quali icone visualizzare sulla barra delle applicazioni di Windows 10 nell'area della barra delle applicazioni facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e scegliendo 'Impostazioni barra delle applicazioni' Una volta aperta la finestra per le impostazioni, scorri verso il basso e cerca ' Scegli quali icone visualizzare sulla barra delle applicazioni' (è un collegamento in chiaro, non un pulsante). Da lì, puoi disattivare cose come OneDrive (a meno che tu non lo usi), Skype, Rete (accedi invece tramite il Centro operativo) e altro. Quindi, abilita cose come Google Drive, Twinkle Tray e Volume in modo che le funzionalità essenziali che sei abituato a utilizzare sul tuo Chromebook siano in primo piano e al centro.

In sintesi, nessuno dei metodi sopra menzionati ti offrirà un'esperienza che ti renda produttivo come lo saresti sul tuo Chromebook. Si potrebbe quasi dire che questa guida ti consente di 'trasformare Windows 10 in un Chromebook', per così dire, ma direi che è molto diverso da ciò che Google ha creato con Chrome OS. È anche molto impegnativo tentare di emulare il duro lavoro e la dedizione di Google alla sua piattaforma. Mentre File Stream è fantastico, e sicuramente un passo avanti rispetto a Drive Backup & Sync, l'accesso alle tue app Web di Chrome tramite la sezione 'Tutte le app' di Windows 10 è semplicemente orrendo e la funzionalità di ricerca di Windows è semplicemente ridicola. TaskbarX e EdgeDeflector sono grandi aggiunte, ma ciò dimostra solo che Microsoft ha fatto il possibile per impedire a Windows di sentirsi moderno, a mio modesto parere.

Windows 10 può essere uno strumento fantastico per la creatività e il design, ma la maggior parte di voi che leggete questo probabilmente non lo userà per molto di più del software obbligatorio per il vostro lavoro quotidiano. Ho creato questa guida come compagna del mio Edge, Chrome e dell'utente tra gli articoli poiché ho già deciso di sperimentare Windows ed Edge la scorsa settimana. Ho pensato che sarebbe stato utile per quelli di voi che non vogliono sentirsi completamente fuori dal proprio elemento quando si spostano tra i dispositivi. Mentre la chiamo una guida completa, sono sicuro che ci sono molte altre cose a cui potrei pensare per completare l'esperienza, quindi se c'è qualcosa che vorresti sapere sulla trasformazione di Windows per sentirti più a tuo agio quando visiti da Chrome OS, fatemelo sapere nei commenti!

Condividi Con I Tuoi Amici :