Dell è al lavoro su due Chromebook Intel Alder Lake di nuova generazione

Prossimi Dispositivi

Condividere:

Dell sta attualmente lavorando su due nuovi Chromebook che saranno alimentati dal prossimo processore Alder Lake di Intel. Questi dispositivi sono ancora nelle prime fasi di sviluppo, ma si preannunciano come delle serie potenze. Alder Lake è l'architettura del processore di nuova generazione di Intel ed è progettata per laptop, 2-in-1 e desktop. Si basa sul processo a 10 nm dell'azienda e offrirà significativi miglioramenti delle prestazioni rispetto al suo predecessore, Tiger Lake. Questi nuovi Chromebook di Dell saranno in grado di sfruttare le maggiori prestazioni ed efficienza di Alder Lake. Sono ancora lontani dal rilascio, ma ci assicureremo di tenerti aggiornato non appena saranno disponibili ulteriori informazioni.



Sebbene siamo solo all'inizio di un'ondata senza precedenti di Chromebook in arrivo sul mercato nei prossimi 6 mesi, ciò non significa che lo sviluppo di nuovi dispositivi non sia ancora in corso. In generale, intorno a questo punto dell'anno iniziamo a vedere la prossima ondata di dispositivi Intel di grandi dimensioni che iniziano a presentarsi. È iniziato con 'Nami' (la famiglia di Chromebook Intel di ottava generazione) ed è continuato un paio di anni fa con la famiglia di dispositivi 'Hatch' che ha generato tutti i Chromebook Intel Comet Lake di decima generazione. L'anno scorso lo slancio è seguito con la famiglia 'Volteer' che ora sta iniziando a fornire i processori Intel Tiger Lake nei Chromebook di punta come Acer Chromebook Spin 713 e ASUS Chromebook Flip CX5.

Per il ciclo di sviluppo del 2021, teniamo d'occhio i dispositivi generati da 'Brya', la scheda base con supporto della torcia che ospita il chip Alder Lake di 12a generazione di Intel che alimenterà la prossima generazione di Chromebook di punta. Finora ne abbiamo un totale di 3: 'Brya', 'Primus' e 'Shadowkeep' - e oggi ne aggiungeremo uno alla lista. In generale, non possiamo discernere troppo dall'inizio con queste nuove schede che entrano in fase di sviluppo, ma 'Gimble' è leggermente diverso dal resto e ciò che abbiamo trovato insieme ci ha portato a qualche informazione in più su 'Primus' anche.

Tutto in una mail

Con alcuni produttori di Chromebook, è l'e-mail che li tradisce. Nello specifico, Samsung, ASUS e Dell tendono ad essere obiettivi piuttosto facili basati completamente sulle e-mail allegate ai commit nel Chromium Gerrit. Per Dell in particolare, sono l'unico produttore di Chromebook che utilizza Wistron, quindi diventa chiaro abbastanza rapidamente che un nuovo Chromebook che entra nel ciclo di sviluppo è un dispositivo prodotto da Dell quando iniziamo a vederli @wistron.corp-partner.google.com indirizzi email.

Le e-mail di Wistron sono un regalo morto

Quando abbiamo trovato 'Gimble' e abbiamo visto il chiaro Wistron e-mail, ha provocato un'ulteriore ricerca di altre bacheche con quegli indirizzi e-mail. Ci siamo subito resi conto che non solo 'Gimble' era stato costruito da Wistron, ma un Chromebook Alder Lake trovato in precedenza condivideva la stessa distinzione in 'Primus'. Da ciò che Dell ha fatto in passato, questo mi porta a una delle due conclusioni piuttosto semplici che sicuramente non sono ancora state verificate, ma hanno senso con gli sforzi passati di Dell per quanto riguarda i dispositivi Chrome OS.

Con i loro dispositivi aziendali di ottava generazione, Dell ha scelto due nomi di schede durante lo sviluppo: 'Sarien' e 'Arcada' e i due Chromebook Latitude serie 5300/5400 erano diversi per alcuni aspetti. Certo, uno era un clamshell e l'altro un convertibile, ma c'erano altre marcate differenze tra i due che non erano presenti nella decisione dello scorso anno di rilasciare un Chromebook aziendale - il Latitude 7410 - in due versioni. Sebbene ancora una volta a conchiglia e convertibile, i Chromebook Comet Lake di Dell dell'anno scorso erano fondamentalmente lo stesso dispositivo. Gli acquirenti hanno semplicemente scelto il fattore di forma migliore per loro.

Questa dualità di 'Primus' e 'Gimble' potrebbe essere uno dei due risultati. Potremmo vedere questi due dispositivi come due varianti aziendali, una a conchiglia e una convertibile, e questo è tutto ciò che arriverà da Dell il prossimo anno. Un altro risultato, tuttavia, potrebbe essere il ritorno di Dell nello spazio consumer. Sono passati diversi anni senza un Chromebook Dell adeguato al consumatore, quindi forse vedremo 'Primus' o 'Gimble' emergere come un nuovo Chromebook Dell Inspiron o XPS il prossimo anno oltre a una nuova azienda Latitude dispositivo.

Per ora, non possiamo davvero fare questa distinzione. Approfondiremo questo aspetto per vedere se forse Dell arriverà finalmente sulla scena con un vero e proprio Chromebook di punta per i consumatori generici. Il loro Latitude di qualche anno fa era buono, ma sono sicuro che saremmo tutti entusiasti di un Chromebook XPS lungo la strada. Con la crescita dei Chromebook in tutti i settori, i tempi potrebbero finalmente essere maturi. Dovremo solo aspettare e vedere.

Condividi Con I Tuoi Amici :