Diablo Immortal ottiene un nuovo trailer di gioco al ChinaJoy 2020, ma ripristina la fiducia dei fan negli sforzi mobili di Blizzard?

Gioco

Condividere:

La famosa società di giochi Blizzard ha dovuto affrontare una dura concorrenza negli ultimi tempi. Nel tentativo di stare al passo con i tempi, hanno rilasciato un nuovo trailer di gioco per il loro prossimo gioco Diablo Immortal. Questo nuovo trailer è stato rivelato alla conferenza ChinaJoy 2020 e ha lasciato molti fan a chiedersi se Blizzard sia davvero impegnata a realizzare un fantastico gioco per dispositivi mobili. Solo il tempo dirà se questo nuovo trailer sarà sufficiente per ripristinare la fiducia dei fan nell'azienda.



Molte persone hanno criticato Blizzard per come Diablo Immortal è stato rivelato alla BlizzCon due anni fa. Annunciare un gioco per dispositivi mobili a una conferenza incentrata sui dispositivi mobili per i giocatori che non erano presenti per i giochi per dispositivi mobili è stata solo una mossa sbagliata. Anche se i giocatori 'hanno i telefoni', non significa necessariamente che la loro preferenza di gioco sia quel dispositivo. Per il resto di noi, che aspettavamo con ansia ulteriori notizie su questo gioco, Blizzard ha rilasciato un nuovo trailer di gioco al ChinaJoy 2020 pochi giorni fa.

ChinaJoy è l'expo e la conferenza sull'intrattenimento digitale cinese. È un luogo in cui vengono rivelati nuovi giochi e si svolge una vetrina annuale per gran parte del mercato dei giochi cinese, inclusi giochi online, giochi Web, prodotti hardware per giochi per console relativi all'intrattenimento digitale e sì, anche giochi per dispositivi mobili. Puoi pensarla come la loro versione dell'E3, in realtà. Sulla base delle reazioni iniziali del trailer, questo punto vendita sembra sicuramente essere stato un posto migliore per parlare di Diablo Immortal rispetto alla loro scelta precedente!

Il nuovo trailer mostra un gameplay simile all'originale, ma questa volta vediamo nuovi rendering dei personaggi con trailer di classe estesi. Anche questi modelli di personaggi sono più dettagliati. Per lo più, tuttavia, vediamo nuovi aggiornamenti dell'interfaccia utente. La barra della salute è stata spostata sotto il ritratto del giocatore e il livello del giocatore è stato spostato in basso a sinistra dello schermo, solo per citarne alcuni. Molto di ciò che vediamo è apparentemente fatto nel tentativo di sfruttare maggiormente lo spazio disponibile sullo schermo sui dispositivi mobili, quindi sono cambiamenti graditi, ovviamente. Tuttavia, con due anni di paziente attesa senza una parola sul titolo, un trailer del genere era davvero sufficiente?

Molti fan avrebbero voluto vedere molto di più per ripristinare la loro fiducia nel franchise di Diablo, soprattutto dopo aver appreso che il gioco sarebbe stato sviluppato da NetEase, una delle più grandi aziende di giochi online e mobile del mondo, proprio accanto a Tencent. NetEase è famigerato in occidente per il suo copia e incolla, gioco in stile modello pieno di microtransazioni. Se Blizzard è in grado di produrre un buon porting di Diablo per dispositivi mobili che sia privo di questi problemi, allora continuiamo a credere che abbia la possibilità di avere successo, anche se sappiamo tutti che è improbabile rompere con questo modello collaudato. Molte persone sono sconvolte dal fatto che il gioco non verrà rilasciato per il mercato dei PC, ma il DNA dei giochi per dispositivi mobili è che i giocatori vogliono giocare a piccoli scatti durante la giornata senza un grande impegno. Desiderare che un gioco del genere sia giocabile su PC significherebbe chiedere che il suo stesso DNA venga cambiato. Credo che ci sia spazio per l'esistenza simultanea di un franchise di Diablo sia per dispositivi mobili che per PC, soprattutto ora che Diablo IV ha ricevuto un fantastico trailer.

La vera via di mezzo per questo franchise, credo, sono i Chromebook. Se Blizzard aggiunge il supporto per mouse e tastiera a Diablo Immortal e i giocatori lo scaricano e lo installano sui loro Chromebook, le possibilità si aprono enormemente. Non solo puoi giocare in modalità laptop, ma puoi anche collegare il Chromebook a un mouse, tastiera, monitor e altoparlanti esterni per creare una moderna configurazione desktop, rendendo l'esperienza di gioco praticamente indistinguibile dalla sua controparte PC per i fan occasionali di Diablo. Ciò presuppone che gli sviluppatori considera davvero come funziona l'implementazione di mouse e tastiera e la sua connessione agli elementi e alle funzionalità dell'interfaccia utente . Sfortunatamente, non l'abbiamo mai visto fare molto bene in passato, ma tutto potrebbe cambiare con una grande entità come Blizzard. Questa è almeno la nostra speranza. Mentre iniziamo a vedere gli sviluppatori che abbracciano i Chromebook per i giochi, abbiamo bisogno di vedere più supporto per periferiche esterne in modo che questo tipo di scenari diventi più comune.

Sei eccitato per Diablo Immortal? Siamo interessati a sentire i tuoi pensieri su questo perché è molto controverso! Si prega di suonare nei commenti qui sotto!

Condividi Con I Tuoi Amici :