Il ripristino completo sui Chromebook ti farà impazzire se guardi molti video di Youtube

Notizia

Condividere:

Se sei un utente assiduo di YouTube, sai che guardare video su un Chromebook può essere un po' una seccatura. La funzione di ripristino completo sui Chromebook è progettata per alleviare parte di quel dolore facendoti impazzire.



Il ripristino completo è una funzionalità introdotto per la prima volta alla fine dello scorso anno agli utenti di Chromebook. Ti consente di ripristinare automaticamente tutte le app e le schede del browser esistenti dopo un riavvio o se il dispositivo si arresta in modo anomalo sotto carico. Sebbene sia molto probabilmente l'unica cosa di cui avevo così disperatamente bisogno nel corso degli anni, non è priva di difetti. La maggior parte degli utenti probabilmente non affronterà il problema di cui parlerò oggi, ma per quelli che lo fanno, è qualcosa che spero che Google risolva e qualcosa che sento veramente avrebbe una soluzione facile.

Ripristino completo all'avvio nell'app Impostazioni Chromebook

Dopo aver riavviato il mio dispositivo e ripristinato tutti i miei processi precedenti, di solito l'audio di quattro o cinque video di Youtube inizia a essere riprodotto contemporaneamente. Ora, potresti dire che dovrei eseguire solo un video di Youtube alla volta, ma tendo a metterne in pausa uno e cercarne un altro per uno scopo diverso. Sì, sì, potrei semplicemente salvarlo nel mio Guarda più tardi o in una playlist, ma a parte essere terribilmente scomodo, non è questo il punto. Quando accendo il mio Chromebook al mattino o lo aggiorno e rimetto tutto in funzione, nel mio ufficio sembra la mensa di una scuola superiore!

Fortunatamente, i nuovi controlli multimediali globali sullo scaffale del mio dispositivo mi consentono di individuare e mettere in pausa rapidamente l'audio da ciascuna sorgente video anziché cercare ogni scheda di Chrome in cui potrebbero risiedere e metterli in pausa manualmente. Il problema è che mi sembra che Google possa semplicemente forzare il ripristino di tutte le schede con audio e video al riavvio e quindi bloccarle immediatamente per conto dell'utente.

Il blocco delle schede è stato ufficialmente implementato con Chrome 91 questa settimana, ma funziona solo quando l'utente comprime i gruppi di schede. Mi piacerebbe vedere la suddetta implementazione del blocco delle schede per le schede che contengono sorgenti audio e video, anche se non sono in gruppi di schede. In genere, quando qualcuno (io) vuole iniziare a riprodurre un video di Youtube, è una scelta intenzionale e mi va benissimo visitare quella scheda e premere il pulsante di riproduzione. Sicuramente non vedo alcun motivo per cui anche uno di questi video dovrebbe iniziare a essere riprodotto automaticamente al caricamento dopo un riavvio dal punto di vista dell'esperienza utente, ma Youtube funziona in questo modo per impostazione predefinita perché, beh, è ​​così che doveva essere.

Detto questo, la mia richiesta di funzionalità non sembra del tutto fuori dal regno delle possibilità. A gennaio, abbiamo scoperto un nuovo trucco che Chrome avrebbe usato dove il la nuova scheda non si apriva dopo un ripristino completo se il dispositivo su cui era installato il browser era un Chromebook . Ciò contraddice la funzionalità naturale del software in un modo specifico di Chrome OS e il fatto che ciò sia persino possibile è incredibile. Immagino che il team di sviluppo di Chromium possa fare altre eccezioni alle regole se ciò significa migliorare l'esperienza per gli utenti di Chromebook, e spero che lo facciano.

Condividi Con I Tuoi Amici :