L'hardware di Google Cardboard finalmente interrotto, rimane un progetto open source

Notizia

Condividere:

Google ha annunciato che non produrrà più il suo hardware Google Cardboard. Il visore per realtà virtuale a basso costo è stato lanciato nel 2014 e da allora è stato utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo. Google continuerà a supportare il progetto Cardboard open source, il che significa che chiunque può continuare a creare le proprie cuffie Cardboard.



Immagino che Google sia ufficialmente annoiato dal loro ultimo esperimento VR sopravvissuto. L'hardware ufficiale di Google Cardboard, stanco della boxe, viene ora mostrato come esaurito sul Google Store. Incluso vicino alla parte superiore del pagina è un banner che afferma che il dispositivo praticamente non sarà più prodotto dall'azienda.

Non vendiamo più Google Cardboard sul Google Store. Continueremo ad aiutare la comunità a costruire nuove esperienze attraverso il nostro Progetto open source Cardboard.

Google Store

Il cartone, che era fatto di cartone, elastici e lenti acriliche in plastica, supportava dispositivi Android e iOS con display da quattro a sei pollici. Oltre a uccidere praticamente tutte le sue app VR, incluse Expeditions, anche Google ha Daydream in pensione praticamente del tutto . È triste vedere questo articolo fare la fine del Due - Intendo il dodo - poiché era un piccolo progetto carino creato dal googler David Coz nel suo 20% di tempo nel 2014 .

Nel 2019, Google ufficialmente open source del progetto , e sebbene continuasse a vendere la sua creazione sullo Store, aveva chiaramente perso interesse a promuovere il suo sviluppo. Voglio dire, è sempre stata la barra di accesso più bassa all'esplorazione virtuale, e io sono una delle tante persone che hanno creduto nella realtà virtuale per questo motivo. Ok, questo sta iniziando a suonare come un elogio funebre, quindi lo lascerò lì.

È triste, ma comprensibile che questo giorno sia finalmente arrivato, ma la comunità open source senza dubbio lo manterrà vivo e vegeto nei propri progetti. Nel frattempo, Google sembra essere alla ricerca di modi per farlo ulteriormente Sviluppo WebXR e questo potrebbe avere alcuni legami con Chrome OS in futuro, quindi resta e tieni d'occhio ulteriori informazioni su ciò che dovrebbe svilupparsi ulteriormente.

Condividi Con I Tuoi Amici :