Google Chat ottiene funzionalità di ricerca migliorate con chip filtro interattivi

Notizia

Condividere:

Se sei una delle tante persone che utilizzano Google Chat per lavoro, sarai felice di sapere che l'app è diventata molto più utile. La ricerca nella cronologia della chat è diventata molto più semplice, grazie all'aggiunta di chip filtro interattivi. Ora, quando cerchi qualcosa in Google Chat, vedrai un elenco di opzioni di filtro che puoi utilizzare per restringere i risultati. Ad esempio, ora puoi filtrare i risultati della ricerca per data, per utente o per tipo di messaggio (ad es. testo, foto, file).



Nelle prossime due settimane, e potenzialmente un po' più a lungo sia per i domini a rilascio rapido che per quelli a rilascio programmato, gli utenti di Workspace inizieranno a vedere una nuova serie di filtri di ricerca in Google Chat che li aiuterà a individuare esattamente ciò di cui hanno bisogno. Collegamenti, file e altri artefatti possono essere trovati facilmente combinando questi nuovi filtri tramite la barra di ricerca nella parte superiore dell'app.

Fonte: Aggiornamenti di Google Workspace

I filtri includono la scelta da chi è stato inviato il messaggio, in quale stanza è stato detto, se ha o meno un allegato e persino la possibilità di scegliere un intervallo di date. Oltre a poter cercare le parole chiave che ricordi da una conversazione precedente, l'interfaccia di cui sopra è stata aggiornata per fornire una visualizzazione più equilibrata dei risultati di ricerca richiamati.

Questo fantastico aggiornamento della ricerca verrà distribuito prima su Android, ma sarà disponibile tramite iOS e Web entro la fine di luglio. Non c'è nulla che gli amministratori o i loro utenti debbano fare a parte l'attesa: questo verrà attivato da solo. Tutti i clienti di Workspace, compresi i clienti di G Suite Basic e G Suite Business, dovrebbero cercare i chip di filtraggio: buon divertimento!

Condividi Con I Tuoi Amici :