Google Documenti implementa lo strumento di citazione e bibliografia integrato per tutti gli utenti

Notizia

Condividere:

Google Docs ha finalmente implementato uno strumento di citazione e bibliografia integrato per tutti gli utenti! Questa è una grande novità per studenti, ricercatori e chiunque abbia bisogno di generare rapidamente citazioni in una varietà di stili. La parte migliore è che lo strumento è gratuito e di facile accesso. Basta aprire un documento Google, fare clic sul menu Strumenti e selezionare 'Ricerca'. Quindi, inizia a digitare le informazioni sulla fonte e lo strumento genererà automaticamente una citazione nello stile che preferisci.



Nel corso degli anni, Google Docs è diventato una formidabile alternativa a Microsoft Word per l'utente medio, ma il una cosa che manca senza una buona ragione è uno strumento di formattazione di citazioni e bibliografie nativo. L'aggiunta di questi ai documenti può richiedere molto tempo. Di solito consiglio alle persone di utilizzare un componente aggiuntivo di Documenti per colmare il vuoto di questa funzione. Due componenti aggiuntivi così popolari sono EasyBib e Paperpile.

Installa in Documenti facendo clic su 'Componenti aggiuntivi' e cercando Citazioni

Questi due servizi sono piuttosto incredibili per quello che offrono, ma non sono perfetti. Ad esempio, molti utenti nelle recensioni di ciascuno menzionano spesso che sono lenti da caricare e talvolta non riescono ad aggiungere le loro citazioni in alcun modo. Inoltre non sono gratuiti. Sebbene entrambi abbiano un livello gratuito, EasyBib Plus costa $ 9,95 al mese e Paperpile parte da $ 2,99 al mese.

Sono lieto di annunciare oggi che Google Documenti ha finalmente il proprio strumento integrato per aggiungere rapidamente citazioni e bibliografie ai tuoi documenti di ricerca! Inoltre, è gratuito. Perché, beh, Google. Per iniziare a utilizzare il nuovo strumento, visita semplicemente documenti Google e vai su Strumenti > Citazioni. il pannello laterale destro si apre puoi scegliere il tuo formato. I formati supportati includono MLA, APA o Chicago. Puoi fare citazioni nel testo e inserimenti bibliografici da fonti come libri, siti web, articoli di giornali e riviste. Inizialmente, questa funzione è stata implementata solo per i clienti di G Suite, ma abbiamo iniziato a vedere utenti non G Suite che sono stati in grado di utilizzarla poco dopo. Ora è accessibile a chiunque disponga di un account Google.

Va notato che le versioni a pagamento di EasyBib e Pila di carta offrono più strumenti rispetto allo strumento di citazioni integrato di Google. Puoi scansionare il tuo foglio per plagio, eseguire controlli avanzati di grammatica e stile di scrittura e altro ancora. Fortunatamente, Google sta sviluppando un strumento di controllo grammaticale sul dispositivo per Chromebook e gli utenti possono ancora utilizzare Grammarly sia in Google Documenti che sul Web utilizzando il file Estensione del web store di Chrome e via Applicazioni di Google Play. Dovremo aspettare e vedere man mano che i nuovi strumenti di Google si svilupperanno se offriranno o meno funzionalità simili a questi componenti aggiuntivi di terze parti. Fino ad allora, questo potrebbe essere un modo semplice e veloce per gli studenti di aumentare la loro produttività prima della scadenza dei compiti! Facci sapere nei commenti quali sono i tuoi pensieri mentre ti immergi e giochi.

Condividi Con I Tuoi Amici :