Google Maps per definire la prossima generazione di navigazione con oltre 100 funzionalità basate sull'intelligenza artificiale

Notizia

Condividere:

Google Maps è impostato per definire la prossima generazione di navigazione con oltre 100 funzionalità basate sull'intelligenza artificiale. L'app utilizzerà la fotocamera del tuo smartphone per vedere dove ti trovi e fornire indicazioni a piedi, anche se sei offline. Inoltre, sarà in grado di leggere i segnali stradali e offrire suggerimenti di percorso basati sulle condizioni del traffico in tempo reale.



Google Maps ha una concorrenza piuttosto dura negli ultimi tempi con app come HERE, ma alla luce di ciò, il team di sviluppo ha davvero fatto il possibile ed è stato lungimirante nelle sue innovazioni negli ultimi tempi per definire la prossima generazione di navigazione tecnologia. In un post sul blog oggi, l'azienda si è dedicata a portarne oltre 100 Miglioramenti basati sull'intelligenza artificiale a Google Maps per aiutare gli utenti a ottenere le informazioni più precise e aggiornate sul mondo, esattamente quando necessario. Diamo un'occhiata ad alcune di queste incredibili nuove funzionalità che sicuramente apriranno la strada al futuro.

Navigazione indoor con Live View

Live View è relativamente nuovo per Maps ed è stato aggiunto per la navigazione all'aperto solo lo scorso anno. Ti consente di puntare la fotocamera del telefono verso il mondo reale e ottenere una sovrapposizione di realtà aumentata di elementi digitali che ti aiutano a dirigerti verso la tua destinazione. Ora, quella stessa tecnologia viene aggiunta alle mappe di interni in modo da poter navigare più facilmente in cose come aeroporti, stazioni ferroviarie e centri commerciali. Utilizza una tecnologia chiamata localizzazione globale, che scansiona decine di miliardi di immagini di Street View con l'intelligenza artificiale per comprendere il tuo orientamento fisico. I nuovi progressi nell'altitudine e nel posizionamento degli oggetti consentono a Maps di dare vita a questa stessa tecnologia all'interno degli edifici: semplicemente strabiliante!

Come puoi vedere dall'immagine sopra, Live View può indicarti l'ascensore o la scala mobile più vicini, il gate, la piattaforma, il ritiro bagagli, il banco del check-in, la biglietteria, il bagno, il bancomat e altro ancora con frecce e altri elementi della GUI . È già in fase di lancio per numerosi centri commerciali a Chicago, Long Island, L.A., Newark, San Francisco, San Jose e Seattle per dispositivi Android e iOS e sarà disponibile in aeroporti, centri commerciali e stazioni di transito selezionati a Tokyo , Zurigo e altre città nei prossimi mesi. Immagino che questa funzione richiederà almeno un anno o due per essere disponibile ovunque: il mondo è un posto grande e la localizzazione globale sembra un sacco di lavoro!

Indicatori meteorologici e di qualità dell'aria

Un nuovo livello meteo in Maps ti mostrerà la temperatura e le condizioni meteorologiche attuali e previste in un'area selezionata in modo da poter pianificare in anticipo il tuo viaggio, anche se si tratta solo di un viaggio locale. Non solo, ma gli indicatori della qualità dell'aria ti mostreranno quanto è sana o malsana l'aria intorno a te - wow. Quando ho viaggiato per la prima volta solo pochi anni fa, sono andato a Portland, nell'Oregon, e mi sono subito reso conto di quanto fosse più pulito respirare l'aria lì piuttosto che qui in Florida, quindi posso solo immaginare quanto Maps di bassa qualità sarà dimmi che aria è quella che ho respirato negli ultimi 30 anni.

Questo nuovo indicatore può aiutare coloro che soffrono di allergie o si trovano in zone soggette a smog o incendi. I dati provengono da partner come The Weather Company, AirNow.gov e Central Pollution Board. Gli indicatori della qualità dell'aria dovrebbero essere implementati anche su Android e iOS nei prossimi mesi e verranno lanciati in India, Australia e Stati Uniti con altri paesi a venire.

Trasporto ecologico e consapevolezza ambientale

Sundar Pichai, CEO di Google, è molto, molto interessato e coinvolto l'impatto futuro e attuale dell'azienda sull'ambiente . Un'altra delle nuove funzionalità di Maps basate sull'intelligenza artificiale è la possibilità di vedere un percorso più ecologico che consuma meno carburante in base a fattori come la pendenza della strada e la congestione del traffico. Utilizza le intuizioni del Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti e del suo National Renewable Energy Lab. Aiutare gli utenti a ridurre la loro impronta di carbonio è una priorità per Google e questi nuovi strumenti dovrebbero aiutarti mentre segui un percorso con un tempo di arrivo stimato simile verso la tua destinazione. Questa funzione verrà lanciata entro la fine dell'anno e può essere regolata dopo il lancio nelle impostazioni se ti interessa anche il percorso più veloce. Oh, e sarai anche in grado di confrontare diversi percorsi e modalità di trasporto e vedere quando zone a bassa emissione sono sul tuo percorso anche con le nuove indicazioni stradali.

Ritiro e consegna di generi alimentari integrati

Ultimo, ma certamente non meno importante per questa carrellata di lanci iniziali di funzionalità, Google sta sviluppando la possibilità di ordinare generi alimentari per il ritiro sul marciapiede o persino la consegna direttamente nelle schede dei negozi pertinenti! Supponiamo, ad esempio, che tu sia interessato a ordinare da Safeway: invece di accedere al browser Chrome, digitare il sito Web di Safeway o cercare su Google e quindi navigare nel suo sito Web per trovare le opzioni di consegna o ritiro, dovrai invece basta toccare l'elenco della mappa, toccare l'opzione 'Ritiro e consegna dell'ordine' come mostrato di seguito e continuare da lì. Maps ti reindirizzerà automaticamente al sito Web appropriato o all'applicazione installata in modo che tu possa completare il tuo ordine e iniziare la giornata. Questo mi ricorda come puoi ordinare cibo da asporto direttamente da Google Pay: è innovativo e sento un'aggiunta necessaria durante la pandemia e la nuova normalità.

Se lo desideri, potrai anche avviare un ritiro o una consegna direttamente da Ricerca Google, semplicemente navigando nella scheda Knowledge Graph del negozio sul lato destro della pagina. Google spera che aggiungendo servizi di generi alimentari direttamente in Maps e Ricerca, possa aiutare a ridurre al minimo i contatti e aumentare la convenienza. Queste opzioni di consegna e ritiro mostreranno anche finestre di consegna, tariffe e ordini minimi. Il lancio inizia con Albertsons Cos. e Instacart negli Stati Uniti e si espanderà per includere più fornitori (come Fred Meyer a Portland, Oregon, yay!) e paesi da lì.

Con tutti questi incredibili progressi, è difficile immaginare come possano competere anche altre app e servizi come HERE. Possono fornire una solida esperienza di navigazione e persino molte delle stesse funzionalità di Waze di Google, ma quello che stiamo vedendo, anche all'inizio dei piani di Google per applicare l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico a Maps al fine di avvantaggiare gli utenti e cambiare la vita per meglio è - è semplicemente folle. Cosa ritieni possa essere aggiunto a Maps e quali di queste funzioni probabilmente utilizzerai? Continuiamo questa conversazione nella sezione dei commenti!

Condividi Con I Tuoi Amici :