Google Meet sta finalmente aggiungendo la presa di partecipazione per G Suite, ma c'è un problema

Funzionalità Nuove E In Arrivo

Condividere:

Google Meet sta aggiungendo la raccolta delle presenze per G Suite, ma c'è un problema. La nuova funzionalità sarà disponibile per gli utenti di G Suite 'in base alle necessità'. Non è chiaro con quale frequenza o quanti utenti potranno utilizzare la funzione. Google non ha ancora annunciato i prezzi per la nuova funzionalità.



La videoconferenza è diventata un evento quotidiano per milioni di dipendenti e studenti e per questo motivo le piattaforme di chat sono state costrette a evolversi per soddisfare le esigenze sempre crescenti di questi utenti. Sfondi sfocati, cancellazione del rumore, visualizzazione a griglia e altro ancora sono apparsi su varie piattaforme come Zoom e Google Meet. Una caratteristica particolare che è rimasta sfuggente in Google Meet è la capacità nativa di accettare la partecipazione o un appello dei partecipanti a una riunione.

Sono disponibili strumenti di terze parti e ne abbiamo trattati un paio qui su Chrome Unboxed . Sfortunatamente, questi sono sviluppati e gestiti da anime gentili al di fuori dell'organizzazione di Google. Non importa quanto funzionino bene queste estensioni non ufficiali, potrebbero interrompersi in qualsiasi momento quando Google aggiorna la piattaforma Meet. Inoltre, alcuni di questi strumenti sono stati sviluppati da veri educatori. Potrebbe venire il giorno in cui questi insegnanti e amministratori che lavorano sodo non avranno più il tempo di mantenere un'estensione gratuita di terze parti.

Google ha appena annunciato una nuova funzionalità che, si spera, allevierà queste preoccupazioni per molte istituzioni. In un annuncio sul blog di G Suite, Google Meet registrerà presto automaticamente la partecipazione per le riunioni basate su Web e dispositivi mobili che includono da cinque a duecentocinquanta partecipanti. Questo annuncio arriva un po' in ritardo per l'inizio dell'anno scolastico, ma è un'aggiunta necessaria alla piattaforma Google Meet.

Gli organizzatori delle riunioni di G Suite Enterprise for Education ora riceveranno un rapporto sulla partecipazione via email al termine della riunione. I rapporti di partecipazione verranno generati per riunioni Web o mobili con almeno cinque (e non più di 250) partecipanti e conterranno le seguenti informazioni per ciascuna:

  • Nome del partecipante
  • Email del partecipante
  • Periodo di tempo in cui un partecipante ha partecipato alla chiamata, incluso il momento in cui è entrato e uscito

Prima di inviare l'e-mail al tuo amministratore IT, ci sono un paio di avvertenze da considerare. Innanzitutto, la funzione di partecipazione è disponibile solo per gli account G Suite Enterprise for Education. Questo è il livello premium di G Suite for Education, non la suite gratuita che molte scuole potrebbero utilizzare. Se il tuo istituto sta pagando per il livello Enterprise Education, avrai accesso a questa funzione e sarà attiva per impostazione predefinita. Gli amministratori non avranno la possibilità di disabilitare la funzione di partecipazione in questo momento.

In secondo luogo, c'è stato un aggiornamento dell'annuncio che afferma che l'implementazione della funzione di partecipazione è stata temporaneamente sospesa mentre la performance viene valutata. Anche se sono felice di vedere questa funzionalità diventare parte dell'ecosistema di Google Meet, non sono sicuro del motivo per cui Google non la rende disponibile per il livello gratuito di G Suite for Education. Secondo il post, ciò potrebbe cambiare in futuro.

Non disponibile per i clienti di G Suite Essentials, G Suite Basic, G Suite Business, G Suite for Education, G Suite Enterprise e G Suite per il non profit. Resta sintonizzato sul blog degli aggiornamenti di G Suite per informazioni su quando verrà lanciato per altri clienti.

Forse Google sta offrendo questa funzionalità agli utenti premium e quando sarà testata e pronta, la società consentirà l'accesso ad altri utenti di G Suite. Questa è sicuramente una funzionalità a lungo richiesta e sono sicuro che ci sono molte scuole più piccole a cui piacerebbe avere questa capacità integrata direttamente in Google Meet. Puoi tenere il passo con l'avanzamento della partecipazione a Google Meet sul post del blog qui .

Condividi Con I Tuoi Amici :