Google lancia ufficialmente Live Caption per audio e video nel browser Chrome

Notizia

Condividere:

Google ha appena rilasciato Live Caption per Chrome ed è un'aggiunta piuttosto dolce al browser. Con questo nuovo strumento, puoi ottenere sottotitoli in tempo reale per qualsiasi audio o video riprodotto in Chrome, che si tratti di un video di YouTube, di un programma Netflix o solo di una chiamata vocale. Soprattutto, funziona anche offline!



Circa un mese fa, ho avuto modo di provare il browser Chrome Funzione sottotitoli in tempo reale tramite un flag per sviluppatori con lo stesso nome e devo dire che è una funzionalità davvero fantastica. Per coloro che non sono a conoscenza, il browser utilizzerà l'apprendimento automatico e l'intelligenza artificiale per generare automaticamente sottotitoli per l'audio dal vivo. Potrebbe essere abilitato tramite il pulsante dei controlli multimediali globali in alto a destra di Chrome. Oggi Google ha lanciato ufficialmente la funzione al mondo e ha persino pubblicato un breve video che ti insegna come abilitarlo!

La funzione ha fatto il suo debutto per la prima volta sui telefoni Pixel nel 2019 ed è diventata rapidamente un nuovo punto fermo negli strumenti di accessibilità a bordo del sistema operativo Android. Poco dopo, è arrivato agli smart display con l'Assistente Google integrato. Sono felice di vederlo finalmente sul software più utilizzato di Google: il browser.

Ora, se il tuo ambiente è troppo rumoroso o se stai solo cercando di evitare di contribuire al rumore con il tuo audio ad alto volume, puoi abilitare Live Caption per avere conversazioni video, podcast e altro trascritto sullo schermo. Come ho affermato in precedenza, tuttavia, questa funzione ha principalmente lo scopo di rendere il browser più accessibile, quindi coloro che sono sordi o con problemi di udito possono ora seguire i contenuti molto più facilmente e utilizzare meglio il browser e tutto il suo incredibile potere di connessione persone tra loro. Certo, fino ad ora tutti potremmo abilitare i sottotitoli sui video di Youtube e sui film Netflix, ma molte cose semplicemente non hanno i sottotitoli integrati: Live Caption finalmente risolve questo problema.

Google afferma che i sottotitoli vengono generati sul tuo dispositivo e nessun dato ad essi correlato lascia il tuo computer (leggi: Google non lo sta pettinando!) La cosa davvero fantastica è che funziona anche offline, quindi puoi sottotitolare file audio e video salvati nel tuo memoria locale se li apri per giocare nel browser Chrome. Ho giocato con Live Caption per un po' e devo ammettere che non è perfetto. Detto questo, è dannatamente buono, ed è probabile che migliori ancora man mano che matura poiché Google ha una grande attenzione e amore per gli strumenti di accessibilità. Guarda il video qui sotto per vedere come attivare la funzione tramite le impostazioni del browser e divertiti!

Condividi Con I Tuoi Amici :