Il prossimo Chromebook di Google deve riprendere da dove si erano interrotti Pixelbook Go e Pixel 4a

Pixelbook

Condividere:

Ciao, appassionati di tecnologia! Il prossimo Chromebook di Google è proprio dietro l'angolo e abbiamo tutti gli scoop su cosa aspettarci dall'attesissimo aggiornamento. Si dice che il nuovo Chromebook si basi sul successo dei suoi predecessori, Pixelbook Go e Pixel 4a. Quindi, possiamo aspettarci prestazioni ancora migliori, un design più elegante e funzionalità migliorate.



Man mano che ci avviciniamo alla fine del 2020, diventa chiaro che questo sarà il primo anno dal 2017 in cui Google non ci onora con un nuovo Pixelbook. Certo, si potrebbe sostenere che il 2018 no tecnicamente hanno una versione Pixelbook, ma Pixel Slate era chiaramente un Chromebook creato da Google nella linea di dispositivi Pixelbook. Ha usato la Pixelbook Pen, dopotutto. Con il Pixelbook del 2017 che ha ricevuto un po 'di freddo benvenuto prima di essere ampiamente considerato come uno dei migliori laptop complessivi mai realizzati negli anni successivi, il Pixel Slate sembrava una grande mancanza.

L'anno scorso, tuttavia, sembrava che Google avesse recuperato il ritmo del Chromebook quando il Pixelbook Go ha colpito il terreno correndo. Ad oggi, è uno dei miei laptop preferiti da usare. Laddove Pixelbook e Pixel Slate sono andati all-in su build e interni di fascia alta, Pixelbook Go è stato un approccio più sottile alla creazione di Chromebook e ha adottato un approccio accoppiato alla formula Chromebook creata da Google. Rispetto ai due Chromebook Pixel, l'originale Pixelbook e Pixel Slate, la moderazione del Pixelbook Go era notevole.

Una pagina dal libro di Pixel 4a

Prima del lancio di Pixelbook Go, Avevo riflettuto un po' sull'idea che Google adottasse l'approccio Pixel 3a ai Chromebook e come potrebbe essere. Anche se penso che fosse importante per Google impostare la barra per ciò che è possibile nello spazio consumer dei Chromebook, ho anche pensato che un Pixelbook più conveniente avrebbe funzionato bene. Quando Pixelbook Go ha debuttato e aveva un prezzo di partenza di $ 649, mi sono sentito come se Google fosse arrivato a metà strada. Proprio come il Pixel 3a, sembrava che Google avesse immerso un dito del piede nelle acque convenienti e apprezzato ciò che ha trovato.

Come tutti sappiamo, il Pixel 4a è stato un grande successo principalmente perché hanno preso ciò che era eccezionale del Pixel 3a (hardware accoppiato, ottimo software, fotocamera A+, prezzo più basso) e hanno puntato tutto su di esso. Dove il Pixel 3a è arrivato a $ 399, il Pixel 4a parte da $ 349 e ha più spazio di archiviazione, più RAM e un'estetica complessiva di gran lunga migliore con il suo display quasi privo di cornice.

Allo stesso modo, penso che Google sarebbe intelligente se adottasse lo stesso approccio con il prossimo Pixelbook e puntasse tutto sulle basi. A questo punto, i Chromebook stanno diventando più popolari che mai e la domanda è alle stelle. In questo clima, un Pixelbook più economico e competitivo potrebbe essere un enorme successo per Google. Con il mercato pieno di dispositivi fantastici come l'Acer Spin 713 e l'HP Chromebook x360 14c a prezzi inferiori a $ 500 (se in vendita), è impossibile chiedere ai consumatori di andare a spendere molti più soldi per un Pixelbook Go entry-level che abbia un processore più vecchio e meno spazio di archiviazione.

Se Google dovesse avere un nuovo Pixelbook con chip Intel di decima o undicesima generazione, focalizzato sulle basi (costruzione solida, ottima estetica, buon schermo/tastiera/trackpad e specifiche decenti) e potrebbe ottenere il prezzo di partenza per un dispositivo con 8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione sugli scaffali per $ 499 MSRP, avrebbero difficoltà a tenerli in magazzino. Le persone vogliono l'esperienza Pixelbook, ma sta diventando sempre più difficile giustificare il prezzo di Pixelbook.

Google produce un ottimo hardware. Periodo. Tutti i loro dispositivi su tutta la linea hanno un'attenzione ai dettagli, alla vestibilità e alla finitura che me li fanno desiderare anche quando l'hardware non è proprio quello che sto cercando. I nuovi telefoni Pixel ne sono un perfetto esempio. Adoro il mio telefono OnePlus e i suoi interni molto più veloci, ma mi ritrovo ancora a desiderare un telefono Pixel. Adoro l'Acer Spin 713 su cui mi affido da mesi ormai, ma sono ancora attratto dal Pixelbook Go che abbiamo in ufficio anche se è inferiore dal punto di vista delle specifiche in quasi tutti i modi.

Se Google potesse adottare l'approccio dettagliato che usano sui loro telefoni e applicarlo a un nuovo Pixelbook, immagino che potremmo vedere un nuovo Chromebook creato da Google che abbassa il prezzo dove deve essere e conserva ancora quella magia di Google. Non credo che Google abbia più bisogno di impostare la barra in cima alla linea. Con tutti i Chromebook Tiger Lake in arrivo nei prossimi 6-9 mesi, scommetto che avremo tutti i Chromebook di fascia alta che possiamo sopportare. La battaglia per la supremazia in questo mercato sarà combattuta nella via di mezzo. Ai consumatori non dispiace spendere $ 400- $ 600 in un dispositivo che sarà rilevante per 8 anni e si sente veloce e piacevole da usare. Google deve unirsi a quella lotta e ha dimostrato di avere la capacità di farlo in modi molto efficaci. Ora è il momento che accada con la linea Pixelbook.

Condividi Con I Tuoi Amici :