Google e Samsung si uniscono per reinventare WearOS con Fitbit al seguito

Indossare

Condividere:

Google e Samsung hanno collaborato per creare una nuova versione di WearOS, con Fitbit al seguito. Questa nuova versione di WearOS sarà ottimizzata per l'uso con il Galaxy Watch Active 2 di Samsung e offrirà una migliore durata della batteria, prestazioni e funzionalità.



Nell'episodio di questa settimana di The Chrome Cast, abbiamo finalmente avuto la possibilità di sederci e digerire alcuni dei fantastici annunci emersi dalla conferenza degli sviluppatori I/O di Google del 2021. Non sono stati svelati molti prodotti rivolti ai consumatori, ma l'elenco delle nuove funzionalità software e della piattaforma è lungo e li analizzeremo, pezzo per pezzo, nei prossimi giorni. Ci sono un sacco di nuove funzionalità in arrivo su Chrome OS, sul Web, sull'Assistente Google e altro ancora, ma oggi voglio parlare dei dispositivi indossabili.

Wear OS, ora semplicemente Wear, ha vissuto una vita dura e ci sono stati momenti in cui sembrava davvero che Google stesse per abbandonare del tutto la piattaforma indossabile nonostante affermasse un impegno costante nei confronti del sistema operativo. Quindi, Google è entrato e ha acquisito Fitbit che all'inizio sembrava un po 'strano, ma ha suscitato la speranza che Wear potesse finalmente trovare il suo posto nel mondo con il supporto dei prodotti e dell'ingegnosità leader del settore di Fitbit. Anche se potrebbe passare un po' di tempo prima di vedere la piena evoluzione della relazione tra Google e Fitbit, l'I/O ha portato un'altra interessante informazione che potrebbe essere il colpo di fortuna di cui la piattaforma Wear ha un disperato bisogno.

Se non sei un tipo di persona Apple Watch, le due opzioni principali che ti rimangono sono Wear by Google e il sistema operativo Tizen di Samsung. Entrambi hanno le loro qualità redentrici ma hanno anche i loro difetti. Laddove Wear ha vacillato nell'arena del software, il sistema operativo Tizen è limitato nella selezione delle app. Detto questo, i dispositivi indossabili Galaxy che eseguono il sistema operativo Tizen sono senza dubbio alcuni dei migliori orologi sul mercato e i dispositivi Wear hanno faticato a tenere il passo con stile e prestazioni. Possiedo il Mobvoi TicWatch Pro 3 GPS che è considerato uno dei dispositivi Wear più performanti sul mercato, ma per quanto sia buono, potrebbe essere molto di più se Wear potesse solo maturare. Quest'ultima notizia potrebbe innescare quella maturazione da un'unione molto inaspettata tra Samsung e Google.

Durante la sessione What's new with Wear, Google ha annunciato che Wear e Tizen OS hanno collaborato per offrire agli utenti il ​​meglio di entrambi i mondi.

Samsung e Google hanno una lunga storia di collaborazione. Ora stiamo portando il meglio di Wear e Tizen in un'unica piattaforma unificata. Lavorando insieme siamo stati in grado di prendere i punti di forza di ciascuno e combinarli in un'esperienza che ha prestazioni più veloci, una maggiore durata della batteria e più delle app che ami disponibili per l'orologio.

Non sono sicuro di come sarà questo nuovo ecosistema, ma sappiamo che il prossimo orologio Samsung eseguirà Wear e sembra che entrambi i sistemi operativi saranno presto una singola piattaforma. Questa è un'ottima notizia per gli utenti di Wear e Tizen perché Google sta pubblicizzando un aumento della velocità del 30% per i dispositivi Wear e una maggiore durata della batteria. Ciò significa anche che le comunità di sviluppatori si uniranno naturalmente man mano che la piattaforma unificata si traduce in app che funzionano su tutti i futuri dispositivi Wear. Oh sì, le app Spotify e YouTube ora supporteranno i download offline, il che rappresenta un enorme difetto sull'attuale piattaforma Wear.

Altri aggiornamenti includono un nuovo strumento di progettazione adottato da Samsung che renderà la creazione di riquadri per il tuo orologio molto più semplice e aperta a chiunque e la possibilità per gli orologiai di creare un'esperienza personalizzata in base ai loro specifici segnali di progettazione. Il nuovo Wear dovrebbe essere lo standard per i dispositivi futuri ma afferma un rapporto che alcuni dispositivi esistenti potrebbero ricevere un aggiornamento alla nuova piattaforma Wear anche se non è scolpito nella pietra e non ci sono indizi su quali dispositivi potrebbero ottenere questa benedizione. Le funzionalità di Fitbit saranno inoltre integrate nel nuovo sistema operativo Wear che includerà il monitoraggio della salute e dell'attività. Spero sinceramente che il mio TicWatch riceva questo aggiornamento, ma siamo onesti, sai che avremo tutti un orologio Pixel se e quando finalmente arriverà. Scopri di più sul nuovissimo Wear qui .

Condividi Con I Tuoi Amici :