Google Tasks arriva a più livelli di Workspace per aumentare la produttività degli utenti

Notizia

Condividere:

Benvenuti, utenti di Google Task! Questa guida è progettata per aiutarti a sfruttare al meglio le nuove funzionalità disponibili in Google Tasks. Abbiamo aggiunto una serie di nuove funzionalità a Google Tasks, incluso il supporto per più livelli di Workspace e una maggiore produttività degli utenti. Con queste nuove funzionalità, sarai in grado di fare di più in meno tempo.



Nel corso della prossima settimana, Google continuerà a distribuire l'accesso al suo famoso (e fantastico) servizio Google Tasks ai clienti di Workspace Essentials e Workspace Enterprise senza alcun ulteriore colpo al loro portafoglio. Le attività saranno abilitate per impostazione predefinita per tutti all'interno di questi due nuovi livelli e non c'è nulla che gli amministratori o gli utenti dovranno fare per vederla apparire fintanto che è stata attivato nella Console di amministrazione già.

Google Tasks ti aiuta a tenere traccia delle tue attività quotidiane, organizzare più elenchi e impostare date di scadenza importanti. Ha applicazioni mobili e web ed è integrato con Calendario di Google e il pannello laterale ad accesso rapido . Aggiungendo Tasks a Essentials, ci auguriamo che più utenti possano gestire rapidamente le proprie attività, ovunque stiano lavorando.

Aggiornamenti di Google Workspace

Google afferma che se gli utenti di un'organizzazione non desiderano che le loro attività create in precedenza vengano gestite, dovrebbero utilizzare Google Takeout per esportarne una copia prima di eliminarle dal servizio. Tutte le attività che rimangono nell'Account Google al termine dell'implementazione della funzione verranno gestite automaticamente dall'amministratore.

Sebbene alcuni credano che le attività non dovrebbero esistere in alcun modo e che Google Keep dovrebbe essere responsabile della gestione diretta delle attività, non sono d'accordo. Penso che avere elementi da fare creati dall'utente separati dal loro testo e note o pensieri sciolti abbia molto più senso. Inoltre, sia Tasks che Keep si integrano magnificamente in Google Calendar, quindi se devi impostare un promemoria per una nota o un'attività, puoi visualizzarli tutti in un unico posto quando vai a pianificare la tua giornata!

Posso vedere come Google potrebbe combinare i due servizi in uno e farlo funzionare, e non mi opporrei con veemenza, ma non ne vedo la necessità. Fammi sapere nei commenti se utilizzerai Google Task per la tua organizzazione e se sei un individuo con un account Google personale, inserisci semplicemente le attività in Google Keep e rinunci completamente alle attività o le dividi? Il dado della produttività in me è davvero curioso!

Elementi essenziali dell'area di lavoro
Elementi essenziali dell'impresa

Recentemente disponibile

Avviatore d'affari
Standard aziendale
Affari più
Norma aziendale
Impresa più
Fondamenti di educazione
Istruzione Plus
Prima linea
Non profit
G Suite Basic
G Suite per le aziende
Account Google personali

Già disponibile

Condividi Con I Tuoi Amici :