Google vuole trasformare ogni libro in un audiolibro utilizzando l'apprendimento automatico

Notizia

Condividere:

Google sta cercando di rivoluzionare il settore degli audiolibri utilizzando l'apprendimento automatico per trasformare ogni libro in un audiolibro. Ciò consentirebbe agli utenti di ascoltare i loro libri preferiti mentre svolgono altre attività, come il pendolarismo o l'allenamento. Google ha già iniziato a sperimentare questa tecnologia e sembra promettente.



L'Assistente Google ha ricevuto di nuovo modelli vocali dal suono più naturale in ottobre grazie a elaborazione del linguaggio naturale aggiornata e modelli di prosodia che utilizzano l'apprendimento automatico per comprendere e ricucire frasi con intonazione, ritmo e accento migliori. Ora, sembra che stiano applicando la stessa tecnologia a Google Play Libri per trasformare qualsiasi libro in un audiolibro, e l'ho visto assolutamente arrivare.

La funzione in arrivo cerca di dare la voce di un narratore generato automaticamente ai libri di solo testo per renderli più accessibili e coinvolgenti. Google Play sta collaborando con editori negli Stati Uniti e nel Regno Unito per l'implementazione e renderà disponibile lo strumento dell'editore per creare audiolibri con narratore automatico all'inizio del 2021 con una versione beta disponibile ora.

Una volta impostato per la narrazione automatica, un utente può scegliere tra diverse voci di machine learning e narratore create dall'intelligenza artificiale come un cowboy di nome Tex e altro ancora. Sembra che stia utilizzando la stessa tecnologia di Google Duplex o almeno di Google Assistant per rendere le voci naturali ed eccitanti. Se riescono a farcela, e credo che possano farlo, è possibile che possano dare filo da torcere ad Amazon Audible! Anche se non hanno bisogno di pagare narratori per leggere libri in un microfono, probabilmente hanno investito milioni di dollari in questa tecnologia, ma viene utilizzata su Google, quindi è un ottimo investimento. Lavora in modo più intelligente, non di più, giusto?

In realtà ho pensato a questo concetto per un bel po' di tempo. Uso spesso la funzione di lettura ad alta voce di Google Play Books come trucco per trasformare tutti i miei libri in audiolibri. Bene, almeno tutti i libri che hanno la funzione di lettura ad alta voce come opzione. Il problema è che anche con i modelli vocali migliorati (tramite Wi-Fi) attivati ​​nelle impostazioni, mancava un senso di connessione con l'autore e forniva un testo con un tono quasi monotono, mancando le sfumature che rendono i veri libri narrati degni di essere ascoltati a.

In realtà mi sono imbattuto in un nuovo supporto di Google Play Libri 'Inviaci un messaggio (beta)' nelle impostazioni dell'app mentre leggevo un libro il mese scorso e ho colto l'occasione dopo aver visto i nuovi modelli di prosodia di Google implementare Duplex per chiedere se la società stesse prendendo in considerazione l'aggiunta queste innovazioni a Play Books. Come puoi vedere dalla mia trascrizione di seguito, ho chiesto specificamente di trasformare ogni libro in un audiolibro e hanno affermato che era al primo posto per Google, mentre continuiamo a progredire ulteriormente con esso (la funzione di lettura ad alta voce). Qualcosa mi dà la sensazione di aver colpito nel segno quando ho chiesto informazioni su questo e ci stavano già lavorando, il che è molto eccitante!

Vale la pena notare che queste innovazioni non vengono attualmente applicate a tutti i libri e invece la decisione sarà lasciata agli editori, ma è chiaro, almeno per me, che questo è l'obiettivo finale di Google. L'unica domanda è: separeranno i narratori generati automaticamente in un audiolibro con un prezzo separato o lo daranno via gratuitamente con i libri normali. Se lo fanno, consente ai veri audiolibri di coesistere nel Play Store e offre agli utenti l'audiolibro con narratore automatico e il libro di testo a un unico prezzo, cosa che Amazon non fa nemmeno.

Condividi Con I Tuoi Amici :