Ecco la mia ridicola soluzione fino a quando YouTube Music non decide di aggiungere un pulsante Trasmetti sul Web

Guide E How-To

Condividere:

Per quanto riguarda i servizi di streaming, YouTube Music è uno dei migliori. Tuttavia, c'è un grosso svantaggio: non c'è un pulsante Trasmetti sul web. Ciò significa che se vuoi ascoltare YouTube Music sul tuo altoparlante, devi utilizzare il tuo telefono come intermediario. Ecco la mia ridicola soluzione fino a quando YouTube Music non decide di aggiungere un pulsante Trasmetti sul Web.



È passato un po' di tempo da allora L'ultima volta ho parlato di uno dei miei più grandi problemi con YouTube Music acquisizione forzata di Google Play Music, quindi ho pensato che fosse il momento giusto per presentare un altro reclamo all'esame di Google. È ormai ben documentato che la mia più grande frustrazione con YouTube Music allo stato attuale è il mancanza di un pulsante di trasmissione adeguato nel web player. Onestamente ho sperato che Google risolvesse questo problema prima di uccidere Google Play Music, ma come tutti sappiamo ora, non sta ancora accadendo.

Per alcuni retroscena, il problema è semplice: YouTube Music ha un'ottima interfaccia web e preferirei di gran lunga utilizzare applicazioni basate sul web sul mio Chromebook quando possibile, ma l'interfaccia web di YouTube Music non ha una funzione di trasmissione adeguata. Certo, puoi trasmettere la scheda, ma questo comporta tutta una serie di problemi. Quando si esegue questa operazione, ogni notifica in arrivo abbassa il volume della musica per un paio di secondi. Ogni singola volta. La chiusura della scheda trasmessa interrompe la riproduzione (con una vera sessione di trasmissione, puoi chiudere l'host originale se lo desideri), quindi la musica si interrompe bruscamente se chiudi il coperchio del Chromebook. Inoltre, non puoi nemmeno controllare il volume dell'altoparlante dall'interfaccia utente di trasmissione delle schede, quindi se il tuo altoparlante abilitato per il cast è stato alzato da qualcosa prima, allaccia la cintura di sicurezza!

È stato detto prima, ma vale la pena ripeterlo: YouTube era il servizio Chromecast originale e centinaia di servizi basati sul Web offrono a questo punto una funzionalità di cast integrata adeguata, incluso YouTube. Google Play Music ha supportato Chromecast sul Web per anni e concorrenti come Spotify hanno lo stesso integrato direttamente nella loro piattaforma basata sul Web. Il motivo per cui YouTube Music sta scegliendo di omettere questa funzionalità relativamente di base è ancora una delle mosse più assurde nei media in streaming che abbia mai visto, ma ci sono soluzioni alternative se scegli di restare con YouTube Music.

Come me la cavo per ora

Allo stato attuale, la migliore configurazione del cast con cui sto avendo successo in questo momento coinvolge le app Android sia per YouTube Music che per Google Home. Aprendo l'app Android per YouTube Music, l'interfaccia utente è decente su uno schermo più grande e funziona per la maggior parte. Anche se preferisco ancora il layout sul Web per il mio Chromebook, fa il suo lavoro. Tirare su musica e casting funziona bene da qui, ma l'app si blocca di tanto in tanto e per qualche motivo questo interrompe completamente la riproduzione. Inoltre, se chiudo il coperchio, anche la riproduzione si interrompe. Questi sono ronzini a cui mi sto abituando per ora, ma mi è davvero piaciuto iniziare una playlist su Google Play Music, colpire il cast e dimenticare da dove proviene la musica. Per ora, l'unico modo in cui posso godermi quell'esperienza è dal mio telefono.

L'app YouTube Music su Chrome OS ha spesso bisogno di assistenza

La seconda parte dell'equazione è l'app Google Home perché il layout del cast spesso fallisce sull'app YouTube Music. Certo, posso fare clic sul pulsante Trasmetti e regolare il volume quando funziona, ma il più delle volte vado a spostare il cursore del volume e non si muoverà. È qui che entra in gioco l'app Google Home e mi consente non solo di regolare i volumi degli altoparlanti del cast, ma anche di bilanciare il gruppo di altoparlanti.

È una configurazione perfetta? Assolutamente no. Sai con cosa sarebbe molto più semplice lavorare? Un pulsante Trasmetti proprio come quello che avevamo nel web player di Google Play Music. O quello che abbiamo con Spotify. O quello che otteniamo su YouTube. L'API cast non è nuova o misteriosa per gli sviluppatori Web ed è presente in tutti i tipi di servizi in tutto il Web a questo punto. Perché Google sta scegliendo di trascurare questa funzione mentre stanno uccidendo il loro vecchio servizio musicale e contemporaneamente cercando di vendere un nuovo altoparlante intelligente abilitato per il cast è un po 'oltre me, ma sono ancora fiducioso che alla fine verrà risolto. Fino ad allora, se desideri utilizzare YouTube Music sul tuo Chromebook e trasmettere il tuo audio, preparati ad affrontare un bel po' di confusione.

Condividi Con I Tuoi Amici :