Come aggiungere Dropbox all'app File del Chromebook

Guide E How-To

Condividere:

Se sei un utente di Chromebook, ci sono buone probabilità che tu stia utilizzando l'app File per gestire la tua memoria locale. E se sei come la maggior parte delle persone, utilizzi anche Dropbox per archiviare i file nel cloud. Quindi ha senso voler accedere ai tuoi file Dropbox dall'app File. Fortunatamente, è facile da fare. Ecco come:



Chrome OS sta rendendo sempre più facile l'accesso a tutti i vari file che risiedono nel cloud. Ovviamente, tutto il tuo spazio di archiviazione di Google Drive è accessibile per impostazione predefinita proprio lì nell'app File del tuo Chromebook, ma le applicazioni di terze parti come Box e One Drive hanno funzionato bene con Chrome OS per un po' di tempo. Sfortunatamente per milioni di utenti, Dropbox è rimasto il valore anomalo per un bel po' di tempo. Sì, puoi sempre accedere allo spazio di archiviazione di Dropbox sul Web e c'è anche un'opzione non ufficiale per montare il tuo Dropbox sul file system di Chrome OS, ma fino a poco tempo fa le opzioni sembravano tutte un po' confuse. (Sì, c'è un'app Dropbox ufficiale nel Web Store, ma è semplicemente un collegamento simbolico al sito web.)

La possibilità di mostrare le app di cloud storage in modo nativo è disponibile da più di un anno, ma per qualsiasi motivo a Dropbox mancava l'API necessaria per sfruttare la funzionalità. Ad un certo punto, questo è cambiato e ora puoi facilmente montare il tuo Dropbox sulla tua app File con un piccolo aiuto dal Play Store. Ora, non sono un grande fan dell'utilizzo delle applicazioni Android sul mio Chromebook, ma capisco anche che non sono un utente normale. Detto questo, questo ha cambiato un po' la mia prospettiva. Come ha sottolineato Robby, l'app Android di Google Foto consentirà al selettore di file Android di vedere le foto come un'unità montata. Non è ancora montato in modo permanente nell'app File, ma è un passo avanti nel riportare le nostre foto di Google nel file system poiché non risiedono più in Google Drive. Dropbox, tuttavia, verrà montato direttamente nell'app File quando è installata l'applicazione Android.

Per configurarlo, avrai ovviamente bisogno di un Chromebook e di un account Dropbox. Dopo aver effettuato l'accesso al Chromebook, vai alle impostazioni facendo clic sulla barra delle applicazioni nell'angolo in basso a destra e facendo clic sull'icona a forma di ingranaggio. (Se hai già abilitato il Play Store sul tuo dispositivo, salta questo passaggio.) Sul lato sinistro delle impostazioni, vedrai una scheda App. Fai clic e attiva Google Play Store. La configurazione iniziale richiederà un paio di minuti poiché installa e aggiorna qualsiasi app di sistema e simili. Al termine, cerca nel Play Store l'app Dropbox ufficiale. Installalo e, una volta pronto, accedi con il tuo account Dropbox che hai configurato. Questo è tutto. Potrebbero essere necessari un minuto o due e dovrai chiudere e riaprire l'app File, ma dovresti installare Dropbox sotto Google Drive. Questo sarà molto utile soprattutto per quegli utenti di Chromebook che hanno appena richiesto 100 GB di spazio di archiviazione Dropbox gratuito.

Dropbox nell'app File di Chrome OS

Condividi Con I Tuoi Amici :