Come controllare il tuo Chromecast con Google TV se hai perso il telecomando

Guide E How-To

Condividere:

Se hai perso il telecomando e stai cercando un modo per controllare il tuo Chromecast con Google TV, ci sono alcune opzioni. Puoi usare la tua voce per controllarlo con l'Assistente Google, puoi usare il tuo telefono o tablet come telecomando oppure puoi usare la TV stessa come telecomando. Ecco come fare ciascuno.



Una delle maggiori lamentele che circondano il Chromecast nel corso degli anni è stata chiaramente la mancanza di un telecomando. Mentre Amazon, Roku e Apple stavano tutti spingendo soluzioni di streaming intelligenti e connesse che avevano un'interfaccia e un telecomando, Google stava riscuotendo un successo diverso nella semplicità del Chromecast e nel suo approccio senza fronzoli per spingere i contenuti sul grande schermo.

A volte presumiamo che certe tendenze continueranno ea volte ci sbagliamo. Ero all-in sull'idea del Chromecast ed ero completamente abituato all'abitudine di raggiungere un dispositivo per avviare qualsiasi tipo di riproduzione sulla nostra TV. Sebbene capissi che gli utenti più anziani probabilmente non si sarebbero mai sentiti a proprio agio con questo, ho pensato che la maggior parte delle persone si sarebbe avvicinata a questa versione distillata dell'esperienza della smart TV che era senza telecomando e più semplice per progettazione. Ragazzi, mi sbagliavo.

Come è abbastanza chiaro con la popolarità del Chromecast con Google TV, sono stato smentito sia dall'adozione del dispositivo da parte degli utenti di tutti gli spettri sia anche dalla mia predilezione per la configurazione remota di Chromecast +. Puoi vedere nella nostra recensione del nuovo Chromecast che sono stato completamente influenzato e la mia mente è stata totalmente cambiata su questo argomento. Ora sono al 100% pro-remoto e adoro l'esperienza Chromecast con Google TV. Cioè, finché non perdo senza dubbio il telecomando.

Cosa fare quando, non se, perdi il telecomando

Certo, chiamami pessimista (preferisco realista), ma siamo tutti onesti con noi stessi per un secondo. Ad un certo punto perderai o perderai completamente il telecomando. Succederà e sarà frustrante e probabilmente lo incontrerai di nuovo in un momento indefinito in futuro. Nel frattempo, tuttavia, cosa dovresti fare con il tuo amato Chromecast senza alcun modo per controllarlo? Certo, potresti tornare a trasmettere semplicemente tutti i tuoi contenuti, ma la maggior parte di voi non vuole farlo dopo aver assaggiato le dolci acque della vita del telecomando.

Bene, fortunatamente per te, c'è un altro vantaggio del nuovo Chromecast con Google TV che non può essere sottovalutato: il fatto che stia eseguendo Android TV sotto l'impiallacciatura di Google TV. Certo, potresti non essere in grado di caricare il Play Store o vedere un cassetto delle app come fai su un dispositivo Android TV adeguato, ma non commettere errori: Android funziona con tutta quella nuova interfaccia utente.

Con questo in mente, la soluzione temporanea per i tuoi problemi remoti persi è semplice come prendere il tuo telefono, tablet o Chromebook (l'ho installato su Android, iOS e Chrome OS) e cercare nel tuo app store il Applicazione Android TV Remote. Installalo, accedi alla stessa rete del tuo Chromecast, avvia l'app, scegli il Chromecast che desideri controllare e il gioco è fatto! È davvero così semplice e funziona davvero bene.

Sebbene tutti i tuoi controlli di base funzionino correttamente, ho scoperto che l'Assistente Google funzionerebbe solo su Android o Chrome OS, ma non su iPad. Potrebbero esserci alcune soluzioni alternative, ma non sono riuscito a fargli ascoltare le mie richieste. Tuttavia, l'app ti offre i controlli circolari di base, il pulsante centrale, i tasti Indietro e Home di cui hai bisogno per tenere sotto controllo la navigazione principale fino a quando non trovi il telecomando Chromecast mancante. Per ovvie ragioni, questo metodo non lo farà controllare la TV o l'home theater poiché la maggior parte dei telefoni non ha un blaster IR su di essi per fare queste cose. Per quelle cose, sarai ancora da solo. Questa è una soluzione alternativa, dopotutto, e pensata per farti superare un periodo difficile fino al ritorno del tuo telecomando. Spero che sia d'aiuto!

Condividi Con I Tuoi Amici :