Come risolvere il problema del ciclo infinito 'Quasi aggiornato' di Google Chrome su Windows

Notizia

Condividere:

10 Se sei bloccato in un ciclo infinito di visualizzazione del messaggio 'quasi aggiornato' in Google Chrome su Windows 10, non preoccuparti, puoi risolverlo. Ecco cosa devi fare.



Di recente, ho testato Windows 11 per tracciare il maggior numero possibile di confronti e contrasti con Chrome OS sia per divertimento che per ricerca. L'ho concluso Windows 11 ha preso in prestito più di alcune cose da Chrome OS , e il fatto che dopotutto non è poi così male. Di recente, ho riscontrato un bug con Chrome su Windows che mi ha bloccato in un ciclo di aggiornamento infinito. Non importa quante volte riavvio il browser dopo che mi dice che è 'Quasi aggiornato', ricevo sempre lo stesso messaggio.

Oggi ti mostrerò come risolvere questo problema se lo stai affrontando anche tu. Ti consiglio sempre di eseguire il backup dei segnalibri e di altri dati del browser solo per sicurezza, o semplicemente di accedere a Chrome e utilizzare Google Sync in modo che sia tutto archiviato nel cloud prima di iniziare. Lo proverai a tuo rischio e ti sto solo fornendo consigli, ma farlo per me stesso non ha causato alcuna perdita di dati, quindi dovrebbe andare bene. Tanto di cappello a TechAntidoto per aver fornito una soluzione e aver salvato la situazione!

Per iniziare, forza la chiusura di tutte le istanze di Chrome.exe dal task manager di Windows utilizzando Ctrl+Maiusc+Esc. Se ricevi un errore che indica che Chrome è ancora in esecuzione, dovrai assicurarti di aver fatto lo stesso per tutti gli altri account utente attualmente connessi sul tuo computer. Dopo averlo fatto, apri Esplora file di Windows e vai all'unità 'C:'. Quindi, apri 'Programmi', vai su 'Google', 'Chrome' e infine sulla 'Cartella dell'applicazione'. Dovrebbe sembrare praticamente identico a quello che vedi nell'immagine qui sotto. Potrebbe essere necessario cercare in 'Program Files (x86)' se non si trova nella cartella Program Files standard.

C:/Programmi/Google/Chrome/Applicazione

Va bene, risolviamo questo problema e andiamo avanti con la nostra giornata, va bene? Fai clic con il pulsante destro del mouse su 'chrome' ed eliminalo. Una volta che è sparito, fai clic con il pulsante destro del mouse su 'new_chrome' e rinominalo in 'chrome'. Infine, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella nella parte superiore della versione precedente o corrente di Chrome e lascia lì la cartella più recente. Nell'esempio sopra, '91.0.4472.164' è la mia versione attuale di Chrome mentre '92.0.4515.107' è più recente. Ovviamente, l'obiettivo è quello di eliminare la cartella che ha un numero di versione inferiore e lasciare quella più alta man mano che le versioni di Chrome aumentano di numero ad ogni aggiornamento.

Questo è tutto! Aprendo di nuovo Chrome e navigando alla pagina Impostazioni e quindi alla scheda 'Informazioni su Chrome' nella barra laterale sinistra, verrà visualizzato 'Google Chrome è aggiornato' e verrà elencato il numero di versione più recente. Se hai mai sperimentato un ciclo di aggiornamento infinito, saprai che può essere estremamente frustrante e volevo fornire qui una soluzione che puoi utilizzare e condividere con gli altri. Spero che questo abbia aiutato!

Condividi Con I Tuoi Amici :