Come inserire la tua faccia nella griglia di riquadri di Google Meet come Zoom senza un'estensione

Guide E How-To

Condividere:

Se stai cercando di inserire la tua faccia nella griglia di riquadri di Google Meet come Zoom senza un'estensione, ci sono alcune cose che puoi fare. Innanzitutto, assicurati di avere installato l'ultima versione di Google Chrome. Quindi, vai alle tue impostazioni e in 'Aspetto', seleziona l'opzione 'Abilita accelerazione hardware'. Infine, riavvia il computer e prova a partecipare a una riunione. Se non funziona, prova a utilizzare l'app della fotocamera integrata sul tuo computer anziché quella di Google Meet.



Dalla primavera, siamo diventati tutti molto più abituati alle videochiamate e alle riunioni di quanto avessimo mai sognato. Con la fulminea ascesa di Zoom in cima al mucchio di chat video, c'erano parti della sua interfaccia che non solo sono diventate ricercate, ma sono diventate attese. Dopotutto, se la maggior parte delle persone che partecipavano alle videochiamate si aspettava Zoom e tutte le stranezze che ne derivavano, anche parti del modo in cui Zoom gestiva l'allineamento di quei chiamanti erano attese.

Nel corso degli anni, abbiamo avuto molti modi diversi per vedere gli altri nelle videochiamate e abbiamo avuto diversi modi in cui il nostro volto è stato incluso nel mix. Per le chiamate individuali, generalmente il tuo viso è ridotto al minimo il più possibile per tenerti impegnato nella conversazione. Ma con riunioni più grandi e più partecipanti, Zoom ha ritenuto opportuno includere il tuo viso accanto agli altri durante l'intera chiamata e alla maggior parte degli utenti (me compreso) è piaciuto davvero.

Nessuno vuole davvero fissarsi tutto il giorno, ma essere in grado di vedere chiaramente la configurazione della videocamera aiuta molto a tenerti nell'inquadratura e ad assicurarti che non ci sia nulla di strano nel tuo feed. Con Google Meet, il metodo predefinito per mostrare la tua faccia era metterti in una piccola scatola nell'angolo mentre attiravi la tua attenzione sugli altri chiamanti. Ancora una volta, ho avuto l'idea, ma la dimensione predefinita di Google Meet per quel monitor video in alto è così piccola che puoi avere difficoltà a dire se sei nell'inquadratura o meno. Soprattutto nelle riunioni in cui è necessario allontanarsi un po' dal laptop, questo può essere un po' strano e portare a inquadrature che sembrano sciocche per gli altri interlocutori.

Come aggiungere la tua faccia nella griglia

In precedenza abbiamo scritto di un'estensione che ha aiutato con tutte queste cose sul layout della griglia, ma per fortuna Google ha aggiunto completamente i layout della griglia a Meet. C'è un problema, però. Se entri in un Meet e metti le cose nel layout della griglia, non sei ancora incluso nella griglia principale e il feed della videocamera verrà visualizzato solo nella piccola casella nell'angolo in alto a destra. La griglia è ottima per tutti gli altri, ma fa poco per risolvere il piccolo problema con la fotocamera selfie per te.

Per ovviare a questo, Google ha messo il toggle in una posizione un po' strana che – fino a ieri – non sapevo nemmeno esistesse. Tutto quello che devi fare è mettere la tua riunione nel layout della griglia (menu a 3 puntini in basso > Cambia layout > affiancato) e poi passa il mouse sopra la tua faccia nell'angolo in alto a destra e vedrai due bolle. Sulla destra ce n'è uno che sembra una griglia e, passandoci sopra, vedrai un messaggio che dice mostra in un riquadro. Fai clic su questo pulsante e voilà: ora fai parte della griglia più ampia.

quel feed della telecamera è così piccolo

Inoltre, puoi anche passare il mouse su qualsiasi partecipante nel layout della griglia e fare clic sullo stesso pulsante per aggiungerlo o rimuoverlo dalla griglia. Immagino che questo potrebbe essere utile se qualcuno sta facendo qualcosa che disturba visivamente o pensa di aver lasciato la chiamata e non l'ha mai fatto. Sebbene la necessità di nascondere qualcuno nella griglia possa essere inferiore alla tua necessità di essere incluso in quella griglia, è comunque un bel tocco e ti offre una flessibilità piuttosto piacevole nella configurazione dell'aspetto del tuo layout durante una chiamata. Speriamo sicuramente che questo aiuti alcuni di voi là fuori che sono bloccati nelle videochiamate tutto il giorno. So che ha già migliorato molto il mio Google Meets.

Condividi Con I Tuoi Amici :