Come posticipare le notifiche delle app Android sul tuo Chromebook

Notizia

Condividere:

Se utilizzi un Chromebook con un'app Android installata, potresti aver notato che le notifiche di quell'app vengono visualizzate anche sul tuo Chromebook. Mentre questo può essere utile per alcune app, può essere fastidioso per altri. Fortunatamente, c'è un modo per posticipare le notifiche delle app Android sul tuo Chromebook. Ecco come:



La gestione delle notifiche sui Chromebook è notevolmente migliorata da quando sono stati lanciati. Non disturbare è diventato un punto fermo nel mio uso quotidiano e puoi attivare o disattivare le notifiche per app o app web. Vorrei che tu potessi sincronizzare nel cloud la tua scelta di abilitare Non disturbare, ma questa è una battaglia di cui mi sono già lamentato. Sebbene ci siano ancora alcune frustrazioni, voglio dare credito a chi è dovuto. C'è una caratteristica in particolare che le notifiche hanno ottenuto correttamente e probabilmente non intenzionalmente. Invece, credo che sia semplicemente una conseguenza naturale e positiva dell'inserimento di Android in Chrome OS.

Oggi vedremo come posticipare le notifiche che ti vengono inviate dalle app di Google Play o App Android come vengono ancora chiamate – sul tuo Chromebook per riceverne notifica in un secondo momento. Per dirlo in anticipo, sì, purtroppo funziona solo con le app di Google Play. Poiché Android ha la capacità di posticipare le notifiche, di conseguenza la funzione è stata trasferita sul tuo Chromebook. Spero di vedere il posticipo delle notifiche arrivare alle app web progressive (PWA) nel prossimo futuro e sono un po' deluso dal fatto che non sia già stato implementato. Stiamo già ottenendo opzioni di clic con il tasto destro per PWA che imitano quelle delle app di Google Play, quindi per me ha senso che sia possibile anche posticipare le notifiche.

Senza ulteriori indugi, iniziamo! Se hai un'app Android installata sul tuo dispositivo e hai abilitato le notifiche push per essa, potresti notare che questi avvisi vengono visualizzati nella sezione delle notifiche dello scaffale. Sebbene ciò sia utile, può diventare piuttosto disordinato se non fai clic su di essi o li elimini poco dopo la loro visualizzazione (Google deve sincronizzarli eliminandoli su telefoni e Chromebook, ma questa è una discussione per un'altra volta). A prima vista, sembrano identiche alle notifiche che ti vengono fornite dalle app Web, vero? Bene, passandoci sopra con il mouse, rivelerai una piccola icona a forma di orologio sul lato destro della carta, come mostrato di seguito. Puoi anche eseguire un mezzo scorrimento verso destra per far apparire l'orologio.

Toccando l'orologio si scopre che l'elemento è stato posticipato per un'ora per impostazione predefinita. C'è una freccia a discesa a destra di questo e dovrai toccarla o fare clic immediatamente poiché scompare rapidamente. Gli intervalli di 15 minuti, 30 minuti, un'ora e due ore sono opzioni tra cui scegliere: dolce! Mi piacerebbe vedere 24 ore intere diventare una scelta, ma per ora questo è utile, credo. Sebbene sia una caratteristica oscura, è uno strumento efficace che potrebbe certamente essere utilizzato più spesso. Google potrebbe fare di meglio per pubblicizzare anche questo, ma questo vale per molti altri grandi trucchi sfumati che sono integrati nel sistema operativo.

Sapevi già che le notifiche delle app Android si posticipano sul tuo Chromebook o è la prima volta che ne senti parlare? Esiste da un po' di tempo e volevo solo attirare l'attenzione su di esso come uno dei trucchi veloci e sporchi per aumentare la tua produttività sul tuo laptop. Lo proverai o continuerai a ignorare le notifiche e a toccarle come al solito?

Condividi Con I Tuoi Amici :