Come pulire un Chromebook (A.K.A - Powerwash) e riportarlo alle impostazioni di fabbrica

Guide E How-To

Condividere:

Se il tuo Chromebook ti dà fastidio o vuoi semplicemente ricominciare da capo, puoi eseguire il powerwash per riportarlo alle impostazioni di fabbrica. Questo processo cancellerà tutti i tuoi dati locali, quindi assicurati di eseguire prima il backup di tutti i file importanti. Ecco come eseguire il powerwash di un Chromebook: Innanzitutto, esci dal Chromebook, quindi apri il menu Impostazioni. Successivamente, fai clic su 'Mostra impostazioni avanzate' nella parte inferiore della pagina. Nella sezione 'Powerwash', fai clic sul pulsante 'Powerwash'. Apparirà una finestra pop-up che ti chiederà se sei sicuro di voler continuare: fai clic su 'Riavvia'. Il Chromebook si riavvierà e ti guiderà attraverso una breve procedura di configurazione. Al termine, il tuo Chromebook tornerà come nuovo!



Per vari motivi, tutti abbiamo bisogno di ripristinare i nostri dispositivi di tanto in tanto. Potresti cedere il tuo Chromebook a qualcun altro per un lungo periodo, restituire il tuo Chromebook o semplicemente cercare un inizio completamente nuovo. Indipendentemente dall'intento, sono qui per dirti che farlo su un Chromebook non è solo semplice, è anche veloce. Come persona che recensisce molti Chromebook, devo lavarli molto (questo è il bizzarro nome di Chrome OS per un ripristino delle impostazioni di fabbrica) e adoro quanto sia indolore l'intero processo.

Per molti di voi che provengono dal mondo di Windows, MacOS, iOS o Android, probabilmente pensate che il processo di ripristino delle impostazioni di fabbrica o di cancellazione di qualsiasi dispositivo elettronico sia un compito scrupoloso che dovrebbe essere eseguito solo quando assolutamente necessario. Questo semplicemente non è il caso di un Chromebook. Invece, i Powerwash sono così veloci e semplici che non ci penso nemmeno due volte quando sento il bisogno di farlo. Che si tratti di una mano a qualcun altro o che mi sposti attraverso Chrome OS Beta e Developer Channel per provare nuove funzionalità, cancellare il mio Chromebook non causa mai un secondo di esitazione.

Perché? Semplice. I Chromebook mantengono l'intera configurazione del desktop salvata nel tuo account Google nel cloud, quindi nel momento in cui accedi nuovamente a un altro Chromebook o al tuo Chromebook appena ripristinato, sei a posto nel giro di un paio di minuti. Posso passare dall'inizio di un Powerwash al lavoro pronto in circa 5 minuti in totale. È un po' folle, onestamente. Quindi, parliamo di come farlo se devi cancellare il tuo Chromebook per qualsiasi motivo. Oh, e non dimenticare di eseguire il backup di tutti i file locali che non hai nascosto in Google Drive. Quelli non si sincronizzeranno!

Cancella il Chromebook dal menu delle impostazioni

Entrambi i metodi di Powerwashing sono semplici, ma questo è il più semplice dei due. Vai semplicemente alle tue impostazioni e poi vai a Avanzate > Ripristina impostazioni > Powerwash > Ripristina e segui le istruzioni. In alternativa, puoi semplicemente cercare Powerwash, Ripristina o Ripristino impostazioni di fabbrica nell'app delle impostazioni e finirai nello stesso posto. Ti verrà chiesto alcune volte di assicurarti di voler effettivamente cancellare il tuo Chromebook e dopo aver accettato, tornerai alla fabbrica fresca in appena un minuto o due. Facile!

Cancella il Chromebook dalla schermata di blocco

In alternativa, il metodo che utilizzo si attiva dalla schermata di blocco e una volta effettuato il logout su un determinato Chromebook, dalla schermata di blocco puoi semplicemente premere CTRL+ALT+MAIUSC+R e ti verrà chiesto di eseguire Powerwash da lì. All'inizio l'ho visto come un difetto di sicurezza, ma ricorda, Google si preoccupa di proteggere i tuoi dati, non di bloccare il tuo Chromebook. Certo, qualsiasi Chromebook può essere ripristinato dalla schermata di blocco, ma ciò non ha alcuna influenza sulle tue informazioni personali e puoi accedere altrettanto facilmente a quel (o qualsiasi altro) Chromebook ed essere operativo in pochi minuti.

In qualunque modo tu scelga di andare, ricorda solo di eseguire il backup di quei file locali o, ancora meglio, imposta la tua cartella di download come cartella di Google Drive quindi non devi nemmeno preoccuparti di questo. Cancellare un Chromebook è di gran lunga il ripristino delle impostazioni di fabbrica più semplice, veloce e indolore che tu abbia mai fatto su qualsiasi dispositivo elettronico, e lo adoro di Chrome OS. Ci auguriamo che questo articolo ti dia una comprensione più chiara di come pulire il tuo Chromebook e in realtà ti incoraggi a farlo ogni volta che ti viene l'umore.

Condividi Con I Tuoi Amici :