L'installazione dell'ultima versione di Inkscape su Chrome OS è diventata molto più semplice

Guide E How-To

Condividere:

Se sei un utente di Chrome OS e desideri utilizzare Inkscape, sei fortunato. Installare l'ultima versione di Inkscape ora è un gioco da ragazzi, grazie all'ultimo aggiornamento degli sviluppatori.



Usiamo Gravit Designer quotidianamente come nostro strumento di modifica e progettazione vettoriale, ma per molto tempo Inkscape è sempre stato nella vecchia borsa degli attrezzi. Il problema era che l'utilizzo di Inkscape su Chrome OS in passato richiedeva Crouton e il percorso non ufficiale per il dual-boot di Linux sul tuo Chromebook. Con l'avvento del progetto Crostini e del supporto delle app Linux, tutto è cambiato e per molti l'installazione del software gratuito Inkscape su un Chromebook ha rappresentato un punto di svolta per la produttività. Anche se non usiamo più Inkscape, è ancora un incredibile editor vettoriale e lo consigliamo agli utenti che non sono pronti a fare il salto alla versione pro di Gravit che costa $ 49,99 all'anno.

Fino a poco tempo fa, ottenere la versione più recente di Inkscape su Chrome OS richiedeva qualcosa di più del semplice |_+_| comando che usiamo comunemente per installare le applicazioni Linux. Sì, |_+_| installerebbe il programma su un Chromebook compatibile con Linux, ma poiché Chrome OS utilizzava Debian Stretch e la versione di Inkscape nel repository Stretch era sempre indietro di alcune versioni. Potresti, se lo desideri, installare la versione più recente di Inkscape utilizzando Flatpaks o aggiungendo Inkscape PPA al tuo elenco di sorgenti, ma ciò richiede alcuni passaggi aggiuntivi.

Acquista tutte le ultime offerte sui Chromebook

Per fortuna, a tutto ciò è stato posto rimedio con il rilascio di Chrome OS 80. Nel caso lo avessi perso, Chrome OS 80 ha aggiornato il contenitore predefinito per le app Linux da Debian 9 (Stretch) a Debian 10 (Buster). La versione di Inkscape nel repository Buster? Hai indovinato. È l'ultima build stabile 0.92.4 del software e può essere installata con un singolo comando nel terminale. Prima di farlo, tuttavia, assicurati che il tuo dispositivo sia aggiornato a Chrome OS 80 e dovrai riavviare le app Linux per passare a Buster. Ciò richiederà di rimuovere le app Linux nel menu delle impostazioni e quindi reinstallare la funzione. ( PSA: questo eliminerà tutti i file relativi a Linux e no, non è possibile ripristinarli da un backup. Se lo fai, riporterà il tuo sistema a Debian Stretch e tornerai subito al punto di partenza. )

Dopo aver eseguito tutti i passaggi precedenti, puoi installare l'ultima versione di Inkscape con il seguente comando. Una volta completata l'installazione, avrai l'icona di Inkscape sul desktop nel tuo programma di avvio delle applicazioni e tutto è pronto.|_+_|

Condividi Con I Tuoi Amici :