Il nuovo ThinkPad C13 Yoga alimentato da AMD di Lenovo arriva con un'altra novità per i Chromebook

Prossimi Dispositivi

Condividere:

: un design convertibile Lenovo ha ancora una volta alzato la posta per i Chromebook con il rilascio del suo nuovo ThinkPad C13 Yoga. Questo Chromebook alimentato da AMD è il primo a presentare un design convertibile, che lo rende ancora più versatile rispetto ai suoi predecessori. Che tu abbia bisogno di un potente laptop per il lavoro o di un dispositivo flessibile per il gioco, ThinkPad C13 Yoga fa al caso tuo.



All'inizio di questo mese, Lenovo ha presentato il suo nuovo Chromebook orientato all'azienda nel Chromebook ThinkPad C13 Yoga. È, come suggerisce il nome, un laptop convertibile della famiglia ThinkPad dotato di alcune caratteristiche uniche e straordinarie per l'ecosistema Chrome OS. Proprio come abbiamo visto il primo Chromebook alimentato da Snapdragon in ottobre, HP e Lenovo hanno eliminato i primi due Chromebook di fascia alta alimentati da AMD in questo ThinkPad Yoga C13 e nel nuovo Chromebook HP Pro C645.

Abbiamo anche già sottolineato il layout esclusivo di tastiera, trackpad e puntatore sul ThinkPad e perché questo è un grosso problema per i Chromebook, ma c'è un'altra novità che Lenovo sta portando sul tavolo in questo ultimo Chromebook, e è facile perdersi se non guardi da vicino.

Non perderti la penna USI ricaricabile custodita in garage

Sebbene in passato abbiamo avuto penne USI che hanno la possibilità di essere ricaricate (la penna HP USI ne è un esempio), dobbiamo ancora vedere una penna USI che possa essere conservata all'interno di un Chromebook e anche caricata mentre lo fa. Onestamente avevo avuto l'impressione che le penne USI e le loro batterie sarebbero sempre state troppo grandi per entrare in un Chromebook, ma come ha sottolineato Pete Mueller nella nostra conversazione con lui su The Chrome Cast, le penne USI sono più che capaci di essere piccole abbastanza per vivere all'interno di un Chromebook.

Più impressionante è il fatto che non solo stiamo assistendo per la prima volta alla natura riponibile di questa penna USI, ma anche a un meccanismo che caricherà la penna mentre viene riposta. Abbiamo trovato indizi su questo imminente, quindi sapevamo che probabilmente sarebbe successo lungo la strada, ma sapere che è già in produzione in un dispositivo che avremo presto tra le mani è molto, molto eccitante.

Per me, questo risolve tutti i problemi con le penne per Chromebook in una sola mossa. Adoro l'USI come standard che va avanti e mi piacciono tutte le possibilità che uno stilo alimentato a batteria può offrire, ma voglio anche un posto sicuro dove conservare e caricare la mia penna e penso che anche molti altri lo farebbero. Per me, uno stilo memorizzato all'interno del mio dispositivo è la strada da percorrere ogni volta. So che alcune persone non amano questi strumenti di scrittura spesso più piccoli, ma se lo stilo in garage incluso che ottieni con il tuo dispositivo non è all'altezza dei tuoi standard di comfort, puoi sempre portare con te la tua penna USI e usarla quando ti piace. Attribuisco al pensiero che la penna migliore è quella che hai con te, e uno stilo riposto è sempre lì quando ne hai più bisogno.

In secondo luogo, le penne ricaricabili sono fantastiche poiché non devi preoccuparti di cercare una batteria AAAA, ma sappiamo entrambi che ci dimenticheremo di caricare quella cosa il più delle volte. Ancora una volta, questa nuova soluzione penna di Lenovo (e altri che seguono l'esempio) risolve anche questo problema. Ogni volta che metti via la penna, si ricarica e non ti lascia mai con uno stilo morto e che non risponde. È il meglio di entrambi i mondi.

Per quanto mi riguarda, questo è il modo in cui le penne devono essere spedite d'ora in poi con i Chromebook di fascia medio-alta. Potrei essere deluso dall'intera faccenda una volta che arriva un'unità di revisione e possiamo provarla? Forse, ma continuo a pensare che questo sia il modo corretto per implementare uno stilo incluso per i Chromebook in ogni modo possibile e Non vedo l'ora di provarlo nelle prossime settimane.

Condividi Con I Tuoi Amici :