Finalmente, Google Play Books sta portando fuori dalla versione beta gli scaffali creati dagli utenti

Aggiornamenti

Condividere:

Benvenuti miei compagni amanti dei libri! Sono lieto di annunciare che Google Play Libri sta finalmente portando fuori dalla versione beta le librerie create dagli utenti. Per quelli di noi che amano organizzare i nostri libri, questo è un enorme passo avanti. Ora possiamo creare librerie personalizzate per tenere traccia dei nostri progressi nella lettura, di ciò che stiamo leggendo attualmente e di ciò che vogliamo leggere dopo. Questa funzione ha richiesto molto tempo e sono entusiasta che sia finalmente disponibile per tutti. Quindi vai avanti, organizzati e inizia a condividere i tuoi scaffali con il mondo!



Sono un grande sostenitore di Google Play Books. Ogni volta che non ho un libro fisico pronto, e talvolta anche quando ce l'ho, scelgo un audiolibro o un ebook. Con Google Play possiedi il 100% dei contenuti di Play Libri che acquisti e puoi esportarli tramite Google Takeout ogni volta che vuoi nei formati più comuni da utilizzare altrove. Con le offerte di Amazon, non puoi farlo e non puoi esportare i tuoi audiolibri! Onestamente, l'unica cosa che mi è mancata dal servizio in tutti questi anni è stata la possibilità di creare librerie personalizzate e organizzare i miei contenuti al loro interno per un consumo più semplice.

L'anno scorso Google ha iniziato a testare questa funzione sul Web in versione beta. Attivandolo nell'icona della ruota dentata in alto a destra dell'interfaccia web di Play Books, potresti effettivamente abilitare questi scaffali e iniziare a fare il cracking sul tuo ordinamento. Sfortunatamente, per chiunque utilizzi l'app Android sul proprio telefono o Chromebook (poiché aveva un'interfaccia molto migliore e più bella), beh, sono stati sfortunati. Google sembrava semplicemente rifiutarsi di eliminare questa funzione dalla versione beta per quello che sembra per sempre. Ho contattato di recente tramite la versione beta di 'Inviaci un messaggio' di Play Libri per chiedere quando ciò si sarebbe verificato per gli utenti Android e mi è stato detto che in quel momento non avevano informazioni per me. Bene, gente, è giunto il momento! Ora puoi creare e gestire i tuoi scaffali personali su Play Libri per Android e non potrei essere più felice.

Forse è il topo di biblioteca in me, e so che questo non è davvero niente di così significativo per molti, ma senza questa capacità in movimento, mi sentivo come se l'esperienza di lettura fosse incompleta. Ad ogni modo, questo sta già funzionando per me sul mio Chromebook tramite l'app Android Play Books, e dovrebbe esserlo anche per te poiché Google lo ha annunciato ieri tramite un post sul blog . Tenendo premuto qualsiasi ebook o audiolibro, ora puoi scegliere '+ Aggiungi allo scaffale' dal menu a comparsa. Da lì, puoi creare un nuovo scaffale o aggiungerlo a uno esistente. Successivamente, puoi esaminare le tue raccolte selezionando la scheda 'Scaffali' nella parte superiore della pagina 'Libreria' dell'app.

Se lo desideri, puoi anche organizzarli sul Web, come accennato in precedenza. Infatti farlo via web ti permetterà di organizzare i tuoi contenuti in massa. Una volta terminato, puoi vedere le modifiche sul tuo telefono o Chromebook chiudendo e riaprendo l'app! Alcune idee da scaffale per te includono la categoria del libro che stai leggendo (imprenditorialità, genitorialità, libri per bambini, narrativa, biografie, ecc.) o qualcosa di più specifico e temporaneo come 'Estate 2021' in modo da poter eliminare rapidamente e facilmente il tuo TBR (Da leggere) per la stagione se hai un obiettivo di conteggio dei libri da sgranocchiare.

Google ha anche annunciato il filtraggio dei negozi e gli avvisi sulle offerte con questo aggiornamento dell'app. Lo dico ogni tanto, ma non abbastanza spesso: è fantastico quando l'azienda presta attenzione a Play Libri e ad altre app simili che hanno sofferto a lungo per nuove correzioni e funzionalità mentre le app principali ottengono tutta l'attenzione. Penso che la lettura abbia un grande valore nella nostra epoca moderna in cui TikTok è il re (o almeno così mi è stato detto) e abbondano tempi di attenzione brevi. Prenditi del tempo quest'anno per leggere un libro, rallentare le cose e assorbire una bella storia. Non te ne pentirai e ora puoi farlo con molta più organizzazione, chiarezza e concentrazione.

Condividi Con I Tuoi Amici :