Gestione delle notifiche sul tuo Chromebook

Guide E How-To

Condividere:

Supponendo che tu voglia un'introduzione di base alla gestione delle notifiche su un Chromebook: Le notifiche possono essere un modo utile per rimanere aggiornati su ciò che accade con le tue app, ma possono anche essere una delle principali fonti di distrazione. Se utilizzi un Chromebook, esistono diversi modi per gestire le notifiche in modo da visualizzare solo quelle più importanti per te. Ecco una rapida panoramica di come farlo.



Le notifiche desktop possono essere un'ottima aggiunta al tuo flusso di lavoro se gestite correttamente. Il rovescio della medaglia, possono essere un fastidio assolutamente frustrante quando sfuggono di mano e diventano una distrazione. C'era una volta, le notifiche su Chrome OS erano poco più di quello che ti aspetteresti quando utilizzi un browser su qualsiasi piattaforma. Tuttavia, con l'aggiunta di app Android e Linux, PWA e integrazioni come Messaggi, non è difficile lasciare che le tue notifiche vadano fuori controllo.

Con tutti i nuovi modi di utilizzare Chrome OS, non esiste un unico percorso diretto per gestire le notifiche, ma fortunatamente i vari metodi sono relativamente semplici. Innanzitutto, inizieremo con il browser Chrome poiché è il luogo in cui la maggior parte degli utenti trascorre il proprio tempo. Poiché Chrome OS ha ora diviso le impostazioni del browser e del dispositivo, puoi trovare le notifiche di Chrome facendo clic sul menu a tre punti in alto a destra del browser e facendo clic su Impostazioni. Da lì, fai clic su Privacy e sicurezza e impostazioni del sito. Ora, fai clic su Visualizza autorizzazioni e dati archiviati nei siti per visualizzare tutti i siti che hanno archiviato dati sul tuo account. In alternativa, puoi semplicemente puntare la barra degli URL a |_+_|.

Se ricevi notifiche da un sito e desideri disattivarle, cerca il sito specifico nell'elenco utilizzando lo strumento di ricerca nella parte superiore della pagina. Quando trovi il sito, fai clic su di esso e trova la scheda delle notifiche. Puoi bloccarli o fare in modo che il sito chieda notifiche che è il comportamento predefinito.

Acquista tutte le ultime offerte sui Chromebook

Per le app Chrome e Android, puoi andare al menu delle impostazioni del tuo dispositivo facendo clic sulla barra delle applicazioni nell'angolo in basso a destra. Fai clic sull'icona a forma di ingranaggio e sul lato sinistro delle impostazioni, dovresti vedere una scheda App. Seleziona Gestisci app e verrai accolto da tutte le tue app installate. Come per le notifiche del sito, facendo clic su un'app o PWA verranno visualizzate le notifiche se sono disponibili. In questo menu, tuttavia, è sufficiente attivare o disattivare le notifiche.

Ultimo ma non meno importante, sapevi che puoi gestire rapidamente le notifiche direttamente dalla barra delle applicazioni? Probabilmente hai visto l'icona di notifica quando fai clic sulla barra delle applicazioni, ma è probabilmente uno strumento molto sottoutilizzato per molti utenti. Non solo puoi impostare il tuo Chromebook su Non disturbare per disabilitare temporaneamente tutte le notifiche, ma puoi anche attivare e disattivare le notifiche specifiche dell'app a tua discrezione. Basta fare clic sulla barra delle applicazioni e selezionare le notifiche per vedere tutte le tue applicazioni.

Così il gioco è fatto. La gestione delle notifiche su Chrome OS non deve essere opprimente e con un po' di lavoro, puoi far funzionare quei fastidiosi popup per te. Spero che questo ti aiuti a orientarti un po' più facilmente nel tuo Chromebook. Resta sintonizzato per ulteriori suggerimenti e trucchi.

Condividi Con I Tuoi Amici :