Varietà di stilo più attive in arrivo sui Chromebook

Prossimi Dispositivi

Condividere:

Nel prossimo futuro Se stai cercando un Chromebook con uno stilo attivo, ci sono più scelte all'orizzonte. Diversi produttori stanno pianificando di rilasciare modelli nuovi o aggiornati nel prossimo futuro, quindi tieni gli occhi aperti.



È passato un po' dall'ultima volta che abbiamo parlato dei Chromebook e dell'aggiunta degli input dello stilo. Puoi leggere qui ciò che abbiamo scoperto quest'estate in merito a 'Kevin' che ha un input dello stilo confermato.

Sembra che altre schede/dispositivi entreranno in azione con lo stilo man mano che nuovi tipi di sylus/digitalizzatori Wacom vengono aggiunti nei repository Chromium.


Mentre non ci sono dispositivi specifici a cui si fa riferimento in questo commit, possiamo vedere che lo schermo ottimizzato per lo stilo secondario di Wacom viene aggiunto al firmware Wacom per Chrome OS.

Una rapida ricerca mostra rapidamente che la vecchia tecnologia di Wacom per l'input dello stilo è EMR (risonanza elettromagnetica). Ha funzionato molto bene per Wacom per molti anni. EMR ha alcuni difetti intrinseci; uno è un po 'di stagnazione in quanto detengono la maggior parte della quota di mercato mondiale. In secondo luogo, la tecnologia ha problemi intrinseci con i bordi dello schermo e supporta schermi di dimensioni maggiori.

Il vantaggio è grande, però: non c'è bisogno di uno stilo potenziato.

N-trig, al contrario, utilizza AES (soluzione elettrostatica attiva) ed è utilizzato in dispositivi come Surface Pro 3. AES, al contrario, è molto più preciso sullo schermo da bordo a bordo e richiede uno stilo attivo o alimentato.

Uno stilo attivo è alimentato da una batteria e tende ad essere più grande di uno stilo passivo, rendendo l'archiviazione un po' un problema.


Sembra che Wacom abbia preso atto dei successi di N-trig e ora abbia una tecnologia concorrente che utilizza anche AES. Questo è ciò che stiamo vedendo aggiunto al firmware Wacom per Chrome OS.

Tendiamo a presumere che 'Kevin' includerà la tecnologia EMR poiché abbiamo chiaramente visto prove che il la penna sarà riponibile nel dispositivo stesso. Gli stili alimentati non sono esattamente facili da inserire in un dispositivo sottile.

Quindi, con Kevin saldamente nell'angolo EMR, dobbiamo chiederci quali dispositivi utilizzeranno invece lo standard AES. A questo punto, non lo sappiamo davvero, ma puoi scommettere che lo teniamo d'occhio.

Indipendentemente da ciò, è emozionante vedere più dispositivi previsti per essere dotati di input dello stilo ampi e diversi. Dobbiamo presumere che un prossimo aggiornamento di Chrome OS includerà questi aggiornamenti di input dello stilo e possiamo solo speculare su come questo tipo di input verrà utilizzato lungo la strada con Chrome OS.

Condividi Con I Tuoi Amici :