Native Steam (Borealis) su Chrome OS arriverà probabilmente a metà del 2021

Notizia

Condividere:

Supponendo che tu stia parlando del client Steam nativo di Borealis per Chrome OS, sembra che lo vedremo a metà del 2021. Questo si basa su recenti commit di codice che suggeriscono che lo sviluppo è ben avviato. Certo, le cose possono sempre cambiare e potremmo vederlo prima o poi, ma in questo momento questa è la stima migliore.



Il gioco su Chrome OS ha subito alcuni seri cambiamenti nell'ultimo anno circa poiché piattaforme come Stadia e GeForce Now hanno offerto agli utenti la possibilità di eseguire lo streaming di giochi ad alte prestazioni nel browser senza la necessità di hardware di fascia alta. Detto questo, non pensare che ci siamo dimenticati del piccolo progetto Chrome OS a cui fa riferimento il nome tranquillo Boreale . Mentre molti, se non la maggior parte, titoli di grandi nomi sono o alla fine saranno disponibili su qualche forma di piattaforma di streaming, Steam è ancora un enorme parco giochi per i giocatori e Borealis mira a portare una versione personalizzata dell'interfaccia su Chrome OS.

Ho installato Steam in più occasioni su vari dispositivi Chrome OS abilitati per Linux e, sebbene funzioni, l'esperienza è tutt'altro che un'esperienza di gioco accettabile. Una serie di fattori si presta a prestazioni ridotte. Il primo è il fatto che Linux su Chrome OS è tecnicamente Debian in esecuzione parallela a Chrome OS e accessibile tramite una macchina virtuale. Questa configurazione non si presta mai bene alle massime prestazioni quando un sistema operativo guest viene sottoposto a tunneling verso l'host anche quando tecnicamente sono in esecuzione sulla stessa macchina.

In secondo luogo, e probabilmente più importante, è il fatto che la grafica integrata trovata su CPU come la famiglia Kaby Lake e Comet Lake di Intel semplicemente non è abbastanza buona per eseguire molti dei giochi trovati nella vasta libreria di Steam. Ho installato Steam su un Chromebook con doppio avvio e persino l'esecuzione di giochi su bare metal non si traduce in ciò che considero un buon gioco. Per fortuna, sta arrivando il giorno in cui i Chromebook offriranno opzioni di processori Intel e AMD che hanno la potenza per eseguire molti dei vecchi giochi che non puoi trovare su Stadia e altre piattaforme di streaming. Per me, questo è Day of Defeat e altri giochi Source come Half-Life, che sembra essere il luogo in cui Borealis ha preso il suo omonimo.

Con il lancio della famiglia Intel Tiger Lake con la sua grafica Xe e la presunta serie AMD Ryzen 5000 destinata a Chrome OS nel 2021, i Chromebook avranno finalmente la potenza grafica necessaria per eseguire Steam e i suoi giochi senza problemi. Ecco perché la scoperta di oggi ha perfettamente senso e perché abbiamo un'idea abbastanza solida di quando finalmente vedremo Borealis atterrare su Chrome OS. Sepolto in un commit di Chromium, vediamo una metrica per Borealis che ha una data di scadenza 11/2021.

nome istogramma=Borealis.Startup.NumAttempts enum=BooleanAttempted scadenzas_after=2021-11-01

Di per sé, questo non indica quando Steam nativo arriverà su Chrome OS, ma è un buon indicatore del fatto che il team di Chrome OS prevede di chiudere le cose entro quella data. Scavando un po' più a fondo nel commit, ho scoperto un altro commento che ci dà una visione migliore di quale sia l'attuale tabella di marcia per Borealis e sembra che stiamo guardando a metà anno per un lancio graduale se le cose vanno come previsto.

Li sbatterei un po '; li vorremo sul posto per almeno alcuni mesi nel Soft Launch, che è attualmente previsto per non prima del secondo trimestre/terzo trimestre del 2021. Ho impostato Borealis.Stability su 2021-10-01 per questo motivo.

Commit di cromo

Se questa sequenza temporale è corretta, i Chromebook Intel Tiger Lake dovrebbero essere già arrivati ​​sul mercato e Borealis sarà pronto e pronto a fare il suo debutto su hardware in grado di gestire effettivamente il carico di lavoro. Sebbene possa sembrare insignificante per l'utente medio, questa funzione aggiungerà un altro segno straordinario al curriculum di Chrome OS in continua espansione e aprirà le porte a un mercato di utenti completamente nuovo. Questi utenti sono abituati a pagare il massimo del dollaro per le piattaforme di gioco e ora potrebbero essere in grado di entrare nel gioco a un prezzo molto più conveniente passando a un Chromebook. Sono entusiasta di vedere questi nuovi dispositivi e di vedere finalmente un'opzione praticabile per i giochi Steam su un Chromebook. L'estate del 2021 non può arrivare abbastanza velocemente.

Condividi Con I Tuoi Amici :