Rivisita i giochi dell'infanzia con DOSBox sul tuo Chromebook

Crostini

Condividere:

Se hai nostalgia dei bei vecchi tempi in cui giocavi ai videogiochi sul tuo computer, ora puoi farlo sul tuo Chromebook con l'aiuto di DOSBox. DOSBox è un emulatore che ti consente di eseguire vecchi giochi basati su DOS su sistemi operativi moderni. Ciò significa che ora puoi rivisitare i classici dell'infanzia come 'The Oregon Trail' e 'Prince of Persia' senza dover rispolverare il tuo vecchio PC. Per iniziare, scarica semplicemente l'app DOSBox dal Chrome Web Store. Una volta installata, avvia l'app e digita il seguente comando: 'mount c ~/games'. Questo monterà la memoria locale del tuo Chromebook come un'unità C: virtuale all'interno di DOSBox. Da lì, puoi cambiare directory ed eseguire qualsiasi file di gioco compatibile che hai memorizzato sul tuo Chromebook. Quindi vai avanti e fai un viaggio nella memoria con DOSBox sul tuo Chromebook oggi!

Ci sono tornato! Ho passato la maggior parte della mattinata di ieri ad armeggiare con le macchine virtuali e il contenitore Linux sul mio Chromebook per vedere che era una specie di shenanigans in cui potevo mettermi. Da qualche parte lungo la strada, ho deciso di giocherellare con MS-DOS. Ne parleremo più avanti. Lungo la strada, ho scoperto una piccola app ingegnosa di cui non avevo mai sentito parlare fino a questa settimana. Giusto per essere chiari, questa applicazione non è nuova. In effetti, esiste da quasi due decenni e il suo unico scopo è emulare DOS in un ambiente x86.

DOSBox

A mia insaputa all'epoca, DOSBox è un emulatore molto popolare che non solo consente agli utenti di giocare a giochi DOS della vecchia scuola su una varietà di piattaforme, ma la tecnologia è stata anche adattata per eseguire migliaia di giochi per PC archiviati direttamente nel browser. Come probabilmente puoi presumere, esiste una versione Linux di DOSBox e si dà il caso che sia disponibile nel repository Debian. Per questo motivo, puoi installarlo su qualsiasi Chromebook che supporti le applicazioni Linux. Innanzitutto, installeremo DOSBox. Dopodiché, ti mostrerò un paio di trucchi per rendere l'utilizzo dell'emulatore DOS un po' più intuitivo. Per installare DOSBox, devi prima assicurarti che il tuo dispositivo sia configurato e pronto per usare Linux. Scopri di più su come farlo in questo articolo della riga di comando. Fatto? Grande. Ora possiamo installare DOSBox. Apri il tuo terminale Linux e digita o incolla il seguente comando. |_+_|

Ecco qua. È tutto pronto. Ora puoi avviare DOSBox dal terminale semplicemente digitando o puoi aprirlo con l'icona dell'app che ora si trova nel tuo programma di avvio delle app. Sono sicuro che ora ti starai chiedendo cosa puoi effettivamente fare con DOSBox. Non preoccuparti. Ci arriveremo dopo. Come accennato in precedenza, DOSBox è stato rielaborato per portare innumerevoli vecchi videogiochi direttamente sul Web consentendo agli utenti di giocare nel browser. È probabile che, se stai cercando uno dei tuoi giochi d'infanzia preferiti, sia disponibile in una versione basata su browser. Siti come playclassic.games utilizzano proprio questa tecnologia per eseguire giochi come Oregon Trail, DOOM e Civilization I&II.

Ad ogni modo, puoi utilizzare DOSBox per fare la stessa cosa in locale sul tuo Chromebook. Ecco come ottenere i tuoi giochi MS-DOS preferiti su Chrome OS utilizzando DOSBox. Per prima cosa, avremo bisogno di un gioco da giocare. Per molti giochi DOS, puoi scaricare il file .exe ed eseguire il gioco direttamente da quel file. Altri giochi, come l'esempio che stiamo usando, hanno un file di installazione. Quel file creerà il file .exe che avvierà il gioco. In onore di tutti i Chromebook Intel Gemini Lake disponibili, installeremo il classico di culto Commander Keen. Se non hai idea di cosa sto parlando, la maggior parte dei nomi in codice e dei battiscopa dei Chromebook prendono il nome da un videogioco o da personaggi animati. Il Google Cr-48 originale ha il nome in codice Mario. I dispositivi più recenti alimentati dai processori Gemini Lake di Intel prendono il nome dai personaggi della serie di videogiochi Commander Keen di ID Software.

Ok, andiamo avanti. Puoi scaricare Commander Keen qui . Questo sarà un file zip. Fai clic con il pulsante destro del mouse e decomprimi la cartella con qualsiasi app zip/unzip che utilizzi sul tuo Chromebook. Se fai doppio clic su di esso, la cartella dovrebbe espandersi. Apri la nuova cartella e seleziona tutti i file all'interno. Trascina quei file nella tua cartella Linux. Ora siamo pronti per eseguire il file install.exe utilizzando DOSBox. Apri DOSBox e noterai che assomiglia molto al terminale Linux. Per accedere alla cartella che contiene i file di Commander Keen, dovremo fornire l'accesso a DOSBox. Fai questo usando il comando mount nel terminale DOSBox. Per ottenere l'accesso all'intera cartella Linux, utilizzare il seguente comando nel terminale DOSBox. ( Nota: questo è il terminale DOSBox, non il terminale Chrome OS Linux. L'impostazione predefinita dovrebbe essere un prompt Z:>. )|_+_|

Ora puoi passare alla tua cartella Linux digitando C: al prompt Z e premendo invio. Ora puoi vedere tutto nella tua cartella Linux usando il comando |_+_|. Per ottenere un'istantanea della cartella in cui puoi vedere tutti i file, usa il comando |_+_|. Per eseguire il programma di installazione per Commander Keen, basta digitare |_+_| al prompt C: e premi invio. (Tieni presente che, se scarichi più programmi di installazione per giochi diversi, ti consigliamo di rinominarli con nomi di file univoci. L'installazione verrà ora eseguita e creerà una nuova sottocartella per il gioco Commander Keen. Il file .exe, tuttavia, sarà inserito nella tua cartella Linux. Per questa installazione, l'eseguibile dovrebbe essere chiamato Kein1.exe. Al prompt C:, digita |_+_|, premi invio e il gioco si avvierà.

Non puoi fare in modo che tutti i giochi vadano a schermo intero, ma puoi fare in modo che lo schermo DOSBox lo faccia premendo Alt + Invio e questo funziona anche per tornare alla normale dimensione del display. Se tenti di eseguire un gioco e ottieni il codice di errore questo programma non può essere eseguito in modalità DOS , hai un gioco progettato per Windows o forse non è compatibile con DOSBox. Ho installato con successo Oregon Trail, Commander Keen 1 e A Nightmare on Elm Street. Puoi trovare un elenco relativamente esaustivo di giochi compatibili con DOSBox sulla pagina wiki qui .

Sentiero dell'Oregon su DOSBox

Ora, potresti notare che ogni volta che avvii DOSBox, devi montare l'unità C: per ogni istanza. Non preoccuparti. Ti ho coperto. Per forzare DOSBox a montare C: ogni volta che lo avvii, dovremo fare un piccolo ritocco nel terminale Linux. Innanzitutto, dovrai installare un semplice editor di testo. Uso Nano perché lo conosco ma puoi usare gedit o qualunque editor tu preferisca. Per installare nano, esegui il seguente comando nel tuo terminale Linux Chrome OS. ( Non il terminale DOXSBox. )|_+_|

Ora apri DOSBox e creeremo un file di configurazione per DOSBox. Al prompt Z:, digita il seguente comando ma sostituisci nome utente con il tuo nome utente Linux. Se non hai impostato un nome personalizzato, sarà il tuo nome utente di accesso a Chrome OS senza @gmail.com. Premi invio e il file verrà creato e visualizzato nella tua cartella Linux.|_+_|

Ora puoi chiudere DOSBox e torneremo al terminale Linux. Per modificare il file di configurazione di DOSBox, utilizzare nano eseguendo il seguente comando nel terminale Linux. |_+_|

Il file di configurazione è ora aperto in nano. Scorri o scorri verso il basso fino alla fine del file finché non vedi la sezione intitolata |_+_|. Come suggerisce il titolo, qualsiasi cosa sotto questa intestazione verrà eseguita automaticamente quando apri DOSBox. Puoi semplicemente aggiungere una riga per montare automaticamente l'unità C: oppure puoi fare un ulteriore passo avanti e fare in modo che DOSBox passi automaticamente a questa unità quando apri l'applicazione. Lo faremo visto che siamo già arrivati ​​fin qui. Sotto l'ultima riga di testo sotto [autoexec], aggiungi le due righe seguenti. Assicurati di inserirli su due righe separate proprio come sono elencati di seguito.|_+_|

Dopo averli aggiunti, premi CTRL + X per uscire. Ti verrà chiesto di salvare il file. Premi Y e Invio esegui le modifiche e salva il file di configurazione. È tutto pronto. Ora, quando apri DOSBox, monterà automaticamente la tua C: (cartella Linux) e passerà al prompt C:. Finché hai i tuoi file di gioco DOS decompressi nella cartella Linux, puoi avviare il gioco digitando il nome del file eseguibile meno .EXE e premendo invio. Questo probabilmente sembra più lavoro di quanto la maggior parte vorrebbe fare per giocare a un videogioco antiquato. Tuttavia, è davvero bello che funzioni praticamente fuori dagli schemi su Chrome OS grazie al contenitore Linux. Divertiti. Vado a forgiare l'Oregon Trail nella speranza di non prendere la febbre tifoide.

Condividi Con I Tuoi Amici :