Samsung riconosce i problemi della batteria del Chromebook Galaxy e sta lavorando a una soluzione

Notizia

Condividere:

Samsung ha riconosciuto che ci sono problemi di batteria con il suo Chromebook Galaxy e sta lavorando a una soluzione.



Se hai avuto il tempo di guarda o leggi la nostra recensione del fantastico Samsung Galaxy Chromebook, una delle cose che probabilmente noterai è il fatto che questo Chromebook di nuova generazione fa quasi tutto bene. Dalla qualità costruttiva allo schermo, alla tastiera e al trackpad, questo dispositivo è il più vicino che abbiamo avuto a un Chromebook perfettamente assemblato. Sebbene nessun dispositivo sia perfetto, sembrava davvero che Samsung ci avesse provato.

Tuttavia, sotto tutto quel bellissimo alluminio rosso e dietro quel processore pazzesco si nasconde un grosso fallimento, e cioè la batteria. Sebbene la dimensione della batteria a 49,2 Wh non sia esattamente piccola, ha il compito di spingere sempre fuori una risoluzione di 3840 × 2160, gestire l'intensa propensione alla luminosità dello schermo AMOLED e alimentare la serie Core i5 U di decima generazione e il suo TDP da 15 W. Con tutti questi fattori al lavoro contro di essa, la batteria del Galaxy Chromebook semplicemente non è in grado di tenere il passo.

L'ho già detto prima, ma non puoi avere dimensioni sottili/leggere, velocità vertiginosa e un display denso di pixel/luminoso insieme a una batteria fantastica. O lo schermo deve cedere, le prestazioni devono diminuire un po' o la batteria deve essere più grande. Ognuno di questi cambiamenti minerebbe le cose che rendono il Chromebook Samsung Galaxy quello che è, quindi penso che quando è stato incaricato di fare la scelta, Samsung probabilmente ha scelto di oscillare per le recinzioni su prestazioni, costruzione, estetica e schermo sperando che si potesse fare qualcosa per aiutare la batteria lungo.

L'aiuto sta arrivando

Samsung ci ha contattato e ci ha confermato di essere pienamente consapevole dei problemi di durata della batteria sul Chromebook Galaxy e di non stare a guardare. Samsung e Google stanno lavorando a mitigazioni per cercare di ottenere miglioramenti della durata della batteria, ma nulla è stato ancora completamente confermato riguardo a come lo realizzeranno o quando arriverà la correzione. Dalla nostra conversazione, tuttavia, questo sforzo sembra avere la massima priorità e spero che alcune soluzioni possano arrivare prima piuttosto che dopo.

Abbiamo delineato i problemi della batteria in un articolo prima che la recensione uscisse e persino ha esaminato alcuni lavori in corso nei repository di Chromium ciò potrebbe indicare alcune prestazioni che governano come un modo per preservare un po 'di durata della batteria. Inoltre, penso che Chrome OS potrebbe davvero trarre vantaggio dalla possibilità di operare con meno pixel sullo schermo quando necessario.

Certo, puoi regolare il ridimensionamento effettivo della risoluzione sul tuo Chromebook, ma questo cambia solo la dimensione degli oggetti sullo schermo. La risoluzione effettiva, ovvero il numero di pixel illuminati, non cambia quando regoli la risoluzione dello schermo in Chrome OS. Per molti telefoni Android, tuttavia, la risoluzione può effettivamente essere regolata per utilizzare effettivamente meno pixel sullo schermo per una configurazione più efficiente della batteria. Anche se questa sarebbe una cosa completamente nuova per i Chromebook, Le unità 4K come il Samsung Galaxy Chromebook potrebbero trarre grandi vantaggi da questa aggiunta.

Alla fine, Samsung dovrà sostanzialmente trovare il modo di regnare su questo Chromebook se vogliamo una maggiore durata della batteria. Dare agli utenti la possibilità di scegliere tra la modalità di risparmio della batteria quando è spento e la modalità a vapore pieno quando è collegato sarebbe il miglior risultato possibile. In questo modo, gli utenti possono ridurre un po' le cose quando la durata della batteria è un problema e aumentarla quando non lo è. Di nuovo, i commit che stiamo vedendo per questo dispositivo indicano che questa possibilità arriverà presto, ma non possiamo ancora sapere con certezza che questo è ciò che accadrà.

Quello che so è che Samsung è ufficialmente a conoscenza del problema e ufficialmente al lavoro su una soluzione. Dove a volte possiamo vedere problemi grandi ed evidenti che rimangono intatti per la vita di un Chromebook, è incoraggiante vedere Samsung intensificare il proprio problema e fare delle mosse per risolvere il problema. Man mano che impareremo di più sulla correzione, condivideremo e testeremo sicuramente per vedere quale effetto, se del caso, le modifiche apportano effettivamente nell'uso nel mondo reale una volta che Samsung lo rende pubblico.

Acquista Chromebook Samsung Galaxy su Chrome Shop

Condividi Con I Tuoi Amici :