La nuova memoria flash universale di Samsung (UFS)

Anteprima

Condividere:

In qualità di produttore leader mondiale di smartphone, Samsung si impegna a fornire agli utenti la migliore esperienza possibile. Il nuovo Universal Flash Storage (UFS) dell'azienda è l'ultimo esempio di questo impegno. UFS è uno standard di archiviazione di nuova generazione che offre miglioramenti significativi rispetto alle tecnologie esistenti.



All'inizio di questa settimana, Samsung ha rivelato una scheda di memoria rimovibile basata su Standard di estensione della scheda JEDEC Universal Flash Storage (UFS) 1.o. Secondo il comunicato stampa , la nuova linea di dispositivi di archiviazione rimovibili di Samsung è progettata per l'utilizzo in dispositivi ad alta risoluzione.

Da Samsung:

…per l'utilizzo in dispositivi di ripresa mobile ad alta risoluzione come DSLR, fotocamere VR 3D, action cam e droni.

La nostra nuova scheda UFS da 256 GB offrirà un'esperienza utente ideale per i consumatori con una mentalità digitale e guiderà il settore nello stabilire la soluzione di scheda di memoria più competitiva, ha affermato Jung-bae Lee, vicepresidente senior, Memory Product Planning & Application Engineering, Samsung Electronics. Con la nostra nuova gamma di schede UFS ad alta capacità e ad alte prestazioni, stiamo cambiando il paradigma di crescita del mercato delle schede di memoria per dare priorità soprattutto alle prestazioni e alla comodità dell'utente.

Samsung è diventata il precursore di questa tecnologia di archiviazione ad alta velocità che diventerà sicuramente la microSD del prossimo futuro. Nel gennaio del 2015, Samsung ha introdotto il primo chip UFS integrato da 128 GB per dispositivi mobili di fascia alta. Successivamente, nel febbraio 2016, hanno rilasciato la versione da 256 GB dell'UFS integrato.



A prima vista, le nuove schede UFS sembrano molto simili alla scheda microSD standard. Ma, come puoi vedere nell'immagine qui, i pin non sono affatto compatibili con gli attuali slot microSD. Ponendo la domanda, quando gli OEM inizieranno a spingere per implementare questa nuova tecnologia molto più veloce nei dispositivi Chrome? Samsung afferma che il nuovo dispositivo rimovibile raggiungerà velocità di lettura/scrittura rispettivamente fino a 530 MB/s e 170 MB/s. Con una velocità di lettura 5 volte superiore e quasi il doppio della velocità di scrittura rispetto alle schede microSD di fascia alta, l'UFS diventa molto attraente per gli utenti di Chromebook. I Chromebook generalmente hanno uno spazio di archiviazione locale limitato (in genere 16 GB o 32 GB). Tuttavia, poiché Chrome OS continua a diventare sempre più versatile, spazio di archiviazione aggiuntivo è ormai diventata una richiesta legittima per i possessori di dispositivi Chrome.

Il nuovo storage rimovibile UFS di Samsung vanta la capacità di funzionare alla stessa velocità degli SSD SATA standard del settore integrati nella maggior parte dei laptop, netbook e dispositivi Chrome. Ciò offrirebbe un'alternativa perfetta per i produttori che desiderano contenere i costi dei dispositivi e offrire comunque uno spazio di archiviazione espandibile che non riduca le prestazioni. In questo momento Samsung sembra concentrarsi sui dispositivi mobili e di fotografia digitale. Speriamo di vedere presto questo cambiamento. Vale anche la pena notare che Toshiba ha prodotto le proprie schede di memoria UFS ma non le ha ancora rilasciate pubblicamente. Entrambi questi OEM sono grandi attori nel mercato dei Chromebook, mi fa sperare che presto vedremo questo hardware diventare parte dell'ambiente Chrome.

Condividi Con I Tuoi Amici :