Il remaster Pro Skater 1 e 2 di Tony Hawk sarebbe fantastico su Stadia

Gioco

Condividere:

Oh amico, il remaster di Tony Hawk's Pro Skater 1 e 2 sarebbe così dolce su Stadia. La grafica sarebbe incredibile e il gameplay sarebbe super fluido. Inoltre, poter giocare con gli amici online sarebbe fantastico.



Un paio di settimane fa, Activision ha annunciato che i primi due giochi Pro Skater di Tony Hawk sarebbero stati rimasterizzati e sarebbero stati rilasciati il ​​4 settembre 2020. Come molti ventenni, ero estasiato e ho continuato a guardare il trailer più volte di seguito con la bocca spalancata, ricordando i parchi, i pattinatori e sì, ovviamente, la fantastica colonna sonora. E poi ci si è resi conto che Activision aveva deciso di rilasciare il remaster solo su PlayStation 4, PC Windows e Xbox One, senza menzionare Google Stadia. Ma penso che, solo forse, ci sia speranza.

Prima di tutto, Stadia è la piattaforma perfetta per sfruttare la grafica migliorata e rimasterizzata con risoluzione 4K e 60 FPS. Vicarious Visions, lo studio che ha rimasterizzato i primi tre giochi di Crash Bandicoot nel 2017, sta lavorando al remaster di Tony Hawk e si concentra sull'animazione moderna che risulta familiare ai giocatori del passato. In un'intervista a Polygon, Il capo dello studio di Vicarious Visions, Jen Oneal, ha dichiarato: “Abbiamo scavato nel codice di Neversoft, siamo stati in grado di estrarre il codice di gestione da lì, portarlo nel motore in cui ci troviamo ora e aggiornarlo per assicurarci di farlo sembrare esattamente il come lo ricordi ma aggiornato con l'animazione moderna. Sembra semplicemente incredibilmente fluido e la fedeltà è fantastica. Allora perché non sfruttare la potenza di streaming di Google e ottenere la massima qualità possibile con i potenti server di Stadia?

Chiaramente, Stadia è in grado di gestire il remaster di THPS, ma il vero problema sta nelle licenze. A questo punto, Activision non ha titoli su Stadia ma Activision Blizzard ha recentemente firmato un accordo con Google che promette di inaugurare una nuova era di esperienze di gioco. L'accordo pluriennale rende Google Cloud il provider cloud preferito e YouTube la destinazione esclusiva per lo streaming di eSport dal vivo.

Acquista il bundle Gamer On The Go Stadia

Nel bel mezzo di questo, Activision ha ritirato alcuni titoli piuttosto importanti da GeForce Now a causa di accordi di licenza con l'utente finale, come riportato da Chrome Unboxed. L'intero miscuglio suona come un problema di comunicazione, ma alla fine significa che la porta è stata lasciata aperta affinché Google possa intervenire e offrire una soluzione di streaming.

Voglio essere chiaro: non c'è stata alcuna notizia ufficiale che dica che Activision Blizzard stia addirittura parlando con Google per portare qualche titolo su Stadia, che includerebbe il remaster di THPS, ma la sinergia mi rende ottimista sul fatto che forse gli accordi futuri sono all'orizzonte. Google è preparato e pronto a offrire un'esperienza di gioco di nuova generazione, hanno solo bisogno dei titoli. Speriamo che uno di questi sia il Tony's Hawk's Pro Skater 1 e 2 rimasterizzato.

Condividi Con I Tuoi Amici :