Incompiuto ma funzionante, un primo sguardo allo strumento di registrazione dello schermo di Chrome OS

Funzionalità Nuove E In Arrivo

Condividere:

Benvenuti al nostro primo sguardo allo strumento di registrazione dello schermo di Chrome OS. Questo strumento è ancora in fase di sviluppo e non è ancora finito, ma funziona già bene. Daremo un'occhiata a come usarlo e cosa può fare.



Era solo Settembre, quando Robby si è imbattuto in una nuova funzionalità ciò porterebbe la registrazione nativa dello schermo e uno strumento di acquisizione completamente rinnovato su Chrome OS. Nelle ultime settimane, lo strumento di cattura dello schermo è arrivato sul canale Canary e lo strumento di cattura dello schermo ha effettivamente funzionato per un po' di tempo. Con esso, acquisisci schermate a schermo intero o mobili/ridimensionabili simili all'attuale strumento di screenshot che è già integrato in Chrome OS.

Lo strumento di registrazione dello schermo, tuttavia, è stato poco più di un segnaposto inattivo. Proprio di recente, l'attivazione della funzione di registrazione dello strumento di acquisizione ha presentato un conto alla rovescia di 3 secondi ed è stato creato un nuovo file quando hai deciso di interrompere la registrazione. Il front-end dell'azione sembrava funzionare esattamente come ti aspetteresti. La selezione di una registrazione parziale ti ha permesso di selezionare un'area specifica dello schermo e ridimensionare/spostare finché non hai catturato solo lo spazio che volevi. Sfortunatamente, il file creato non era altro che un file .webm da zero MB che non faceva nulla.

Buone notizie! L'ultimo aggiornamento del canale Canary di Chrome OS ha finalmente portato la piena funzionalità allo strumento di registrazione dello schermo, anche se non lucidato. Puoi vedere nel video qui sotto che lo strumento di acquisizione ti consente di registrare mentre scorri su e giù su una pagina web. Alla fine, sarai anche in grado di scegliere una finestra specifica che desideri catturare, ma quella funzione sembra essere ancora in lavorazione.

Ho detto grezzo perché lo strumento di acquisizione sta ancora creando un file .webm che va bene ma non è così ampiamente utilizzato come il formato .mp4 più universale. Quest'ultimo formato è stato adottato di recente dall'app della fotocamera di Chrome OS al posto del formato .webm e spero che gli sviluppatori facciano lo stesso con il prossimo screen recorder. È interessante notare che la funzione di acquisizione registrerà a qualsiasi risoluzione impostata sul display. Nel video sopra, il mio Chromebook era impostato sul valore predefinito 1536 x 864, ma il passaggio al 1920 x 1080 nativo ha comportato la stessa risoluzione della registrazione.

Chiaramente, gli sviluppatori stanno lavorando sodo per preparare lo strumento di cattura dello schermo per la prima serata. Con la nuova normalità che cambia il modo in cui lavoriamo, apprendiamo e comunichiamo in generale, i Chromebook con uno strumento di registrazione dello schermo integrato rappresenteranno un enorme passo avanti per produttività e versatilità. È un peccato per strumenti di terze parti come Loom o HYFY, ma ci sarà sempre posto per questo tipo di strumenti. Dopotutto, il browser Chrome vive praticamente in ogni ecosistema e dubito che vedremo questa funzionalità al di fuori di Chrome OS. Resta sintonizzato per saperne di più mentre monitoriamo questa nuova entusiasmante funzionalità.

Condividi Con I Tuoi Amici :