La prematura scomparsa del Chrome OS Lenovo Yoga Book: 'Pbody' è morto

Prossimi Dispositivi

Condividere:

È con il cuore pesante che dobbiamo segnalare la prematura scomparsa del Chrome OS Lenovo Yoga Book, affettuosamente noto a molti come 'Pbody'. Pbody era un fidato cavallo di battaglia di un laptop e mancherà molto a coloro che facevano affidamento su di esso per la loro dose giornaliera di produttività. La causa della morte è stata determinata da una mancanza di interesse da parte dei consumatori, nonché dall'incapacità di tenere il passo con il panorama in continua evoluzione della tecnologia. Pbody semplicemente non era più rilevante in un mondo in cui i Chromebook stanno diventando sempre più popolari. Vorremmo cogliere l'occasione per ringraziare Pbody per i suoi anni di servizio e per ricordare a tutti che la vita è fragile e niente dura per sempre. Ama i tuoi cari finché puoi.



È passato un po' di tempo dall'ultima volta che abbiamo parlato del nostro vecchio amico 'Pbody'. Quella che ci si aspettava (e per la maggior parte confermata) fosse l'imminente versione Chrome OS del Lenovo Yoga Book svelata all'IFA di Berlino nel settembre dello scorso anno, 'Pbody' sembrava avere tutte le sue questioni in sospeso in preparazione per il rilascio al pubblico. Ultimamente, la maggior parte del lavoro sul convertibile da 12 pollici si è concentrato sulla tastiera touch, che sarebbe stata la prima del suo genere per un Chromebook.


Nel caso in cui non si abbia familiarità con la tastiera halo di Lenovo, eccola. Una tastiera completamente touch che si basa sul feedback tattile proprio come il tuo telefono per creare la sensazione di un dispositivo meccanico durante la digitazione. Combina questa nuova funzionalità con l'hardware già straordinario delle controparti Windows e Android di Yoga Book e stiamo guardando un dispositivo che desidero per nessun altro motivo se non il suo fascino unico. (anche avere un processore Skylake non guasta)

Ad ogni modo, quello che voglio non è davvero un fattore qui. Sono appena stato davvero entusiasta di questo dispositivo e di ciò che potrebbe portare all'ecosistema di Chrome OS. Ho già detto quanto sia elegante e sexy questa cosa? Sì? Ok, sto divagando.

Al punto

Con tutto il brusio attorno al Samsung Chromebook Plus/Pro, la lieve attesa ansiosa per il Play Store e tutti i nuovi dispositivi all'orizzonte, abbiamo perso le tracce dello Yoga Book. Immagino che in fondo alle nostre menti fosse solo una questione di quando, non di se. Il dispositivo è una cosa. È in fase di sviluppo. Abbiamo visto i commenti degli sviluppatori nel repository che parlano specificamente di questa cosa in loro possesso. Onestamente, mi aspettavo di vedere questa cosa entro metà estate.


Indovina un po?

'Pbody' è morto!

Forse non sei così scioccato come lo ero io, ma seriamente, quando Robby mi ha inviato un messaggio a tarda notte con un collegamento a un commit che indicava chiaramente la brusca interruzione della breve vita di questo dispositivo, sono rimasto sorpreso. A prima vista potresti anche non accorgertene, ma in fondo, nei commenti degli sviluppatori, è dove spesso ci imbattiamo nelle informazioni più ricche su questi dispositivi. Il seguente commit era letteralmente solo un file correzione del problema per touch_keyboard modulo ma essenzialmente è stata la morte di 'Pbody'.

Funziona sul mio Pbody. So che Pbody è morto, ma dovremmo comunque unire questa patch in modo da non dover risolvere nuovamente il problema se dovessimo utilizzare nuovamente touch_keyboard.

Deposito di cromo

Ok, quindi era un po' più drammatico nella mia testa. Davvero, però, questo è stato una specie di pugno allo stomaco. A parte i miei desideri personali, Lenovo ha fatto di tutto per impegnarsi in questo dispositivo o qualcosa del genere. Non fraintendetemi, questo non significa che non vedremo MAI un Chromebook Yoga Book, ma dal commento sembra davvero che il concetto di tastiera touch sia stato congelato per il momento.

Abbiamo scavato e il modulo touch_keyboard sembra essere integrato in Chrome OS, ma per quanto riguarda un dispositivo che lo utilizza non c'è nulla. 'Pbody' era l'unico Chromebook che utilizzava questa funzione ed è un po' triste perché non era un ingombrante Chromebook EDU. Questo sarebbe stato un convertibile elegante, elegante e decisamente sexy che combinava tutte le ultime e migliori funzionalità di Chrome OS e alcune esclusive della linea Yoga Book. Ma, come ha chiaramente affermato un altro commit,

Poiché non è necessario creare la versione Pbody, rimuovere il builder.

Deposito di cromo

Perché Lenovo, perché?

Dall'esterno, guardando dentro, è difficile vedere una vera ragione dal punto di vista dello sviluppo per cui 'Pbody' è stato abbandonato. Da una posizione di marketing, tuttavia, la scomparsa di Chrome OS Yoga Book potrebbe essere un po' più facile da capire. Le versioni Windows e Android dello Yoga Book sono state accolte con recensioni molto critiche e di conseguenza la sua popolarità è diminuita sulla scia di altri dispositivi che offrono un'esperienza di elaborazione più pratica.

Tuttavia, nessuna di queste funzionalità di scrittura compensa la terribile esperienza di digitazione. Sebbene ottenga punti per la novità, lo Yoga Book è troppo inaffidabile per essere una vera macchina per la produttività.

Engadget

Per non parlare della versione di Chrome OS che doveva ospitare un chip Skylake che lo rendeva più di fascia alta rispetto alle sue controparti. Forse, Lenovo ha deciso che la redditività non è ancora lì. Penso che Engadget abbia colpito nel segno qui. Lo Yoga Book è una novità e fino a quando l'espediente non acquisirà le funzionalità di cui ha bisogno forse è meglio aspettare lo Yoga Book Chromebook. Anche io lo ammetto, digitare su una tastiera con feedback tattile durante le mie attività quotidiane sembra orribile. Tuttavia, voglio davvero che questo dispositivo diventi realtà.


Fonte: repository di cromo, Engadget

Condividi Con I Tuoi Amici :