La stampa USB da un Chromebook è possibile e abbastanza semplice

Notizia

Condividere:

I Chromebook sono fantastici per una serie di motivi, uno dei quali è il loro prezzo basso. Ma sapevi che puoi usarli anche per stampare? Esatto: la stampa da un Chromebook è possibile e abbastanza semplice. Se stai cercando di stampare dal tuo Chromebook, ci sono alcune cose che devi tenere a mente. Innanzitutto, devi assicurarti che la tua stampante sia compatibile con i Chromebook. Molte stampanti più recenti lo sono, ma se utilizzi un modello precedente potresti dover verificare con il produttore. Dopo aver verificato che la tua stampante è compatibile, il passaggio successivo consiste nell'installare l'app Google Cloud Print sul tuo Chromebook. Ciò consentirà al tuo dispositivo di comunicare con la stampante e inviare i documenti o le immagini che desideri stampare. Infine, si tratta solo di selezionare il file o il documento che si desidera stampare e premere il pulsante di stampa. L'intero processo è abbastanza semplice e diretto, quindi anche se non sei esperto di tecnologia dovresti essere in grado di farlo senza problemi.



Come riportato da Chrome Story all'inizio di questo mese , HP ha lanciato un'app autonoma per Chrome OS volta a eliminare tutti i punti deboli della stampa da un dispositivo Chrome OS. E, da quello che abbiamo visto qui su Chrome Unboxed, questa piccola app è semplice, stabile e fa esattamente quello che pubblicizza.

Con un piccolo avvertimento.

Funzionerà solo su stampanti HP (non sorprendentemente). E HP non specifica nemmeno quali sono le specifiche richieste per la tua stampante. Tuttavia, provare un'app richiede probabilmente solo pochi minuti del tuo tempo, quindi ti consigliamo vivamente di provarlo.

Innanzitutto, scarica e installa l'app dal Chrome Web Store qui.

Successivamente, ci sono due cose davvero fantastiche che puoi fare con l'app.

Il primo tra questi è la possibilità di stampare sulla rete locale senza la necessità di Google Cloud Print. Google Cloud Print è il servizio che la maggior parte di noi utilizza sui Chromebook per stampare su stampanti wireless connesse. E, mentre ha funzionato per anni per me, ci sono stati momenti in cui i server di Google Cloud Print non rispondono e rimango in attesa di un lavoro di stampa per più di un'ora.

Non buono.

Questa app risolve questo problema e mi consente di inserire semplicemente l'indirizzo IP della mia stampante HP e aggiungerla come stampante di rete locale. Apri l'app appena installata, digita l'indirizzo IP della tua stampante HP, fai clic sul segno + e il gioco è fatto. A proposito, l'IP nell'immagine qui sotto è fasullo, quindi non preoccuparti di provare a rovinarlo! =)

Schermata 30-08-2016 alle 8.13.13

Ora, quando vai a stampare (vai avanti, premi CTRL + P ovunque e provalo), vedrai la stampante che hai aggiunto fintanto che sei sulla stessa rete Wi-Fi locale.

Schermata 30-08-2016 alle 8:13:36

In secondo luogo, ora puoi stampare tramite USB. Sebbene questo sembri un passo indietro tecnologico, è uno di quei bisogni utilitaristici che fino ad ora sono mancati da Chrome OS. E la parte migliore? È semplicissimo.

Prendi il cavo USB, collegalo, seleziona la stampante locale, stampa. E 'davvero così semplice.

Schermata 30-08-2016 alle 8:13:59

È un dato di fatto, è la configurazione e l'utilizzo della stampante più semplici che abbia mai incontrato. Certo, è disponibile solo sulle stampanti HP, ma questo fa molto per dimostrare che la stampa sui Chromebook può essere semplice. HP ha preso l'iniziativa qui e, data la loro impronta nello spazio delle stampanti, non è una sorpresa. Quella presenza unita al loro focus aziendale con HP Chromebook 13 G1 ha chiaramente dato ad HP la giusta motivazione per creare una soluzione semplice per la stampa da Chrome OS.

Produttori di stampanti: seguire l'esempio di HP qui. Crea un'app rapida e semplice per Chrome OS che si integri con le tue stampanti. Ringraziamo tutti in anticipo!

Condividi Con I Tuoi Amici :