Ora sappiamo chi realizzerà la prima GPU discreta da includere in un Chromebook

Prossimi Dispositivi

Condividere:

Dopo anni di sviluppo, finalmente sappiamo chi realizzerà la prima GPU discreta da includere in un Chromebook. Questo dispositivo tanto atteso sarà prodotto nientemeno che da AMD.



A febbraio, abbiamo scoperto che l'imminente Chromebook basato su 'Hatch' con nome in codice 'Mushu' sarebbe probabilmente il primo dispositivo Chrome OS a essere fornito con una GPU dedicata. A partire dal si impegna per i fan in più a bordo dei test BOMACO (Bus Off Memory Alive Core Off), non è difficile mettere insieme il fatto che questo Chromebook arriverà sulla scena con una GPU discreta all'interno.

Le prossime domande che seguono sono: di quale GPU stiamo parlando e perché ne abbiamo bisogno? Consentitemi di affrontare prima la seconda domanda e dire che non sono del tutto sicuro del motivo per cui stiamo vedendo una GPU inclusa in un Chromebook a questo punto. Con l'imminente APU di fascia alta di AMD in arrivo in una manciata di Chromebook 'Zork'. e la grafica Xe integrata che verrà fornita con i Chromebook Tiger Lake 'Volteer', scommetto che vedremo prestazioni grafiche migliori su quei dispositivi rispetto a quelle che abbiamo mai avuto prima su Chrome OS. Allora perché dovrebbe esserci bisogno di una vera GPU discreta?

Suppongo che alcune applicazioni sarebbero l'imminente supporto delle app di Windows tramite Parallels, applicazioni meglio integrate tramite i contenitori Linux e/o alcune app Android pianificate che sfrutteranno davvero una potente dGPU. Queste sono supposizioni e scommetto che le suddette APU AMD e la grafica integrata Intel Xe funzioneranno abbastanza bene con queste cose, quindi sono ancora un po' perplesso su quale sarà il vero utilizzo di questa enorme potenza aggiuntiva in un Chromebook. Presumo che ci siano altre cose in lavorazione per trarre vantaggio da ciò di cui semplicemente non siamo a conoscenza a questo punto, quindi sono piuttosto entusiasta di vedere quali potrebbero essere queste cose.

Per quanto riguarda la prima domanda, ho una risposta per quella. Secondo questo commit e il make.defaults al suo interno, otteniamo un bel po 'di informazioni sulla GPU su cui si sta lavorando in 'Mushu'. Secondo il file, stiamo esaminando un file GPU AMD Radeon basata sul firmware Vega 12. Devo ammettere che so poco di GPU, ma secondo questo articolo dell'anno scorso, il Vega 12 è potente, ma non nuovo. Sebbene non possiamo sapere con certezza che il firmware Vega 12 significhi che la GPU Vega 12 verrà effettivamente aggiunta a questo dispositivo, qualcosa come un chip di un paio di anni avrebbe senso come primo in un Chromebook. Per quello che vale, l'articolo collegato sopra menziona anche il fatto che Vega 12 ha effettivamente costituito la base per i molto più recenti Vega 16 e Vega 20, quindi c'è la possibilità che quelle GPU finiscano per essere quelle a bordo quando 'Mushu' viene effettivamente spedito.

Per ora, abbiamo ancora più domande che risposte. Chi sta facendo 'Mushu'? Perché creare un Chromebook graficamente così potente? Perché questo è l'unico dispositivo che stiamo vedendo con questo tipo di configurazione CPU/GPU? A chi è rivolto questo Chromebook? Come per tutti i Chromebook in arrivo, tutto ciò che possiamo fare è continuare a cercare ulteriori indizi prima che un dispositivo si presenti sul mercato.

Acquista i migliori Chromebook del 2020 finora su Chrome Shop

Condividi Con I Tuoi Amici :