Quando le estensioni di Chrome vanno a male

Notizia

Condividere:

Quando le estensioni di Chrome vanno male, possono rovinare la tua esperienza di navigazione. Le estensioni sono parti di codice di terze parti che possono modificare il comportamento del browser Chrome. Possono semplificarti la vita aggiungendo nuove caratteristiche e funzionalità, ma possono anche peggiorare le cose causando arresti anomali o rallentando il browser. Le estensioni errate possono anche introdurre rischi per la sicurezza raccogliendo i tuoi dati personali o iniettando codice dannoso nelle pagine web che visiti. Se sospetti che un'estensione stia causando problemi, puoi disabilitarla o rimuoverla completamente dal tuo browser.



Sono un grande fan delle estensioni di Chrome. Condivido i miei preferiti su Twitter e questo blog.

L'estensione può controllare e accedere a molte risorse di sistema, ecco come possono fare tante cose interessanti! Con quell'accesso arriva la possibilità di un uso improprio. Google esamina tutte le estensioni pubblicate sul Chrome Web Store e richiede che gli sviluppatori aderiscano a determinate regole sulla privacy e sui dati.

Ogni volta che installi una nuova estensione, viene visualizzato un elenco di controlli di sistema e dati a cui l'estensione potrà accedere.

Sono a mio agio con le norme sulle recensioni di Google e la loro capacità di monitorare i contenuti dal Chrome Web Store. Per questo motivo, aggiungo regolarmente nuove estensioni e le consiglio ad altri.

C'è, tuttavia, una scappatoia in questo processo che può causare problemi. Non accade spesso, ma può comportare un rischio significativo per la sicurezza.

Occasionalmente, dopo aver pubblicato un'estensione, uno sviluppatore può modificarla in modi che violano le norme di Google. Spesso ciò include pubblicità intrusiva, modifica delle principali impostazioni del browser Chrome o attività di registrazione delle chiavi. A volte ciò è dovuto a uno sviluppatore avido che sta cercando di fare soldi. Ho anche visto che ciò accade quando viene venduta un'estensione popolare e il nuovo sviluppatore modifica l'estensione originale. Può anche essere causato quando un'estensione viene violata e modificata contro la volontà dello sviluppatore.

Google è abbastanza veloce nel rimuovere tali estensioni dal webstore. Tuttavia, questo non aiuta chi ha installato l'estensione prima che fosse rimossa.

Gli utenti hanno installato uno strumento e gli hanno dato il permesso di fare un certo insieme di cose, ma ora sta facendo cose che NON gli hanno dato il permesso di fare. È diventato un Estensione Virus

Questo mi è successo di recente.

La mia storia di virus di estensione

Avevo installato e stavo usando un'estensione chiamata Web Paint . È stato molto utile e l'ho consigliato regolarmente. L'ho usato per quasi un anno senza incidenti.

La scorsa settimana sono iniziate a succedere cose strane. Gli annunci apparivano in modo casuale e la mia nuova scheda era piena di annunci.

La cosa peggiore è stata che il mio account Twitter è stato violato. Qualcuno ha effettuato l'accesso al mio account e l'ha utilizzato per inviare messaggi diretti a migliaia di miei follower. Sono molto attento con la mia password di Twitter e precauzioni sui tentativi di phishing. Credo che l'estensione Web Paint sia stata modificata per ottenere l'accesso al mio account Twitter.

Mi ci sono voluti alcuni giorni per rintracciare questi problemi nell'estensione Web Paint. C'erano alcuni segni:

  • L'estensione Web Paint è stata rimossa dal web store di Chrome.
  • Quando ho esaminato le autorizzazioni per Web Paint (menu Chrome> Altri strumenti> Estensioni> Dettagli) ho notato che diceva che consente all'estensione di accedere alle impostazioni del proxy. Questa è un'impostazione molto invasiva che NON è richiesta per ciò che fa l'estensione.
  • Quando ho disabilitato l'estensione, gli annunci casuali sono scomparsi.

Attraverso la mia ricerca per questo articolo ho scoperto che Web Paint è stato vittima di un hack che ha danneggiato l'estensione originale. Lo sviluppatore ha agito rapidamente per correggere l'estensione e risolvere il problema. Il problema, come indica lo sviluppatore, è che le estensioni non si aggiornano automaticamente. È necessario disinstallare e reinstallare l'estensione per rimuovere il codice infetto.

Mantenere i tuoi dispositivi e dati privati ​​richiede vigilanza e cautela. Nessuno (nemmeno il tizio che ha scritto il prenotare sui Chromebook!) è protetto da attacchi dannosi.

Continuerò a utilizzare l'estensione Web Paint (è un ottimo strumento)! La mia attenzione alla sicurezza è aumentata a seguito di questo problema. Se sei un utente del browser Chrome e riscontri strani problemi con il tuo dispositivo. Il più delle volte questi problemi possono essere ricondotti a un virus di estensione.

Cosa fare quando si dispone di un virus di estensione

In caso di problemi, ecco i passaggi da seguire:

  • Hai recentemente installato una nuova estensione? In tal caso, disabilitalo (Menu Chrome > Altri strumenti > Estensioni)
  • Se ciò non risolve il problema, disattiva TUTTE le estensioni.
  • Accendili uno alla volta finché i problemi non ricominciano. L'ultima estensione che hai abilitato è il colpevole. Cancellalo.

Hai avuto problemi con un virus di estensione? Come hai capito il problema? Quali passaggi hai eseguito per risolvere il problema?

State al sicuro là fuori tutti!

Circa l'autore

John Sowash è un insegnante di classe esperto, ex amministratore scolastico, autore di The Chromebook Classroom e fondatore di Accademia di certificazione Google . John ispira gli educatori a utilizzare la tecnologia per connettersi e sfidare gli studenti. Le scuole di tutto il mondo hanno invitato John a venire a condividere con loro. Puoi connetterti con John tramite il suo blog ( electriceducator.com ) o Twitter ( @jrsowash ).

Acquista Chromebook Classroom su Amazon

Condividi Con I Tuoi Amici :