Presto sarai in grado di giocare ai giochi Microsoft Xbox sul tuo Chromebook

Gioco

Condividere:

Utenti di Chromebook, rallegrati! Presto sarai in grado di giocare ai giochi Microsoft Xbox sui tuoi Chromebook. Ciò è reso possibile da Project xCloud di Microsoft, un servizio di cloud gaming che consente ai giocatori di giocare a giochi di qualità da console sui propri dispositivi. Con Project xCloud, tutto ciò di cui hai bisogno è una connessione Internet e un dispositivo compatibile. Finora il servizio è stato disponibile su dispositivi Android e PC Windows, ma presto sarà disponibile anche per Chromebook. Questa è un'ottima notizia per i giocatori che vogliono giocare ai loro giochi Xbox preferiti mentre sono in movimento. Per utilizzare Project xCloud, tutto ciò che devi fare è registrarti per un account gratuito e quindi scaricare l'app dal Google Play Store. Successivamente, sarai in grado di riprodurre in streaming qualsiasi gioco Xbox compatibile direttamente sul tuo Chromebook. Finora, ci sono oltre 50 giochi Xbox compatibili con Project xCloud. Alcuni di questi includono 'Halo 5: Guardians', 'Forza Horizon 4' e 'Gears of War 4'. Altri giochi dovrebbero essere aggiunti anche in futuro. Se sei un giocatore Xbox e un utente Chromebook, questa notizia ti entusiasmerà sicuramente. Con Project xCloud, potrai finalmente giocare ai tuoi giochi per console preferiti sul tuo Chromebook senza problemi.



Come per saltare alla prossima generazione del carrozzone dei videogiochi, Microsoft si unisce ora a Stadia, GeForce Now e Luna creando una versione basata sul web del suo servizio xCloud. Questo è importante per noi possessori di Chromebook perché significa che un giorno saremo in grado di giocare a oltre 100 giochi Xbox sui laptop economici e versatili di Google!

Tecnicamente puoi già scaricare l'app per questo tramite il Google Play Store, ma l'avvio di giochi è un successo o un fallimento, e poiché questa è la sua unica vera funzione, è piuttosto inutile. La disponibilità del servizio sul Web lo renderà molto più accessibile e compatibile per un pubblico più ampio. Ahhh, sì, il potere del web aperto.

Secondo fonti vicine a Microsoft che hanno contattato Il limite , la società prevede di portare la tua Xbox sul browser Web con un'anteprima pubblica. Per ora lo stanno testando internamente, ma lo screenshot qui sotto ha fatto il giro di internet. Mostra come potrebbe apparire il servizio quando finalmente sarà disponibile e, sebbene probabilmente non sia la sua forma finale, sembra già piuttosto raffinato.

Credito: Il limite

Microsoft xCloud è una piattaforma di cloud gaming che utilizza i data center di Azure dell'azienda per ospitare e trasmettere in streaming i giochi Xbox direttamente a te. Per chiarire ogni confusione, fa riferimento a xCloud Xbox Game Pass Ultimate , che costa $ 14,99 al mese (i primi 3 mesi sono solo un dollaro ciascuno!) e ti dà accesso a oltre 100 giochi di alta qualità per PC, console e dispositivi Android (e presto web, ovviamente). Riceverai spesso nuovi giochi, titoli proprietari il giorno in cui vengono rilasciati, sconti e offerte esclusivi per i membri, contenuti di gioco gratuiti e altro ancora.

Se vuoi provare la versione beta del cloud quando sarà disponibile, dovrai pagare un abbonamento, quindi tienilo a mente. È certamente la piattaforma di cloud gaming più costosa che io sappia, poiché Stadia e GeForce Now costano entrambi solo $ 9,99 al mese e hanno versioni gratuite. Nonostante il costo aggiuntivo, i data center di Microsoft sono tra i più grandi al mondo e l'azienda è fiduciosa che saranno il miglior servizio di streaming di giochi sul mercato. Prendilo per quello che vuoi.

Ecco alcuni dei giochi che potrai giocare con il tuo abbonamento. A proposito, sarà fantastico giocare ad alcune esclusive Xbox sui Chromebook!

  • The Witcher 3: Caccia Selvaggia
  • Il cielo di nessuno
  • NieR: automi
  • Il mio tempo a Portia
  • Sea of ​​Thieves: Edizione Anniversario
  • Halo: la collezione di Master Chief
  • Hellblade: il sacrificio di Senua
  • Morto alla luce del giorno
  • Assolvere
  • Un racconto della peste: l'innocenza
  • Sotterranei di Minecraft
  • Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra
  • ReCore: edizione definitiva

Il fatto che il cloud gaming stia prendendo piede in tutte queste grandi aziende è la prova che c'è, in effetti, un futuro in esso. Google non è stato certamente il primo (R.I.P. OnLive), ma lo ha reso popolare e ha aiutato gli altri a crederci al punto da investire milioni di dollari nella tecnologia.

Proverai xCloud quando si tratta del tuo browser Chrome? Fateci sapere i vostri pensieri nella sezione commenti! Personalmente non sentivo davvero Luna quando è stato lanciato e temo di dover affrontare lo stesso livello di delusione quando Microsoft entrerà sul ring. Se hai esperienza con Game Pass, per favore dimmi cosa ti piace.

Condividi Con I Tuoi Amici :